1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  3. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

Elezioni in vista...

Discussione in 'Comunicazioni, News, Dubbi, Commenti e Lamentele' iniziata da off-ready, 10 Set 2020.

  1. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Non preoccuparti, credo tu abbia già stimolato tutti
     
    A Tsunami! piace questo elemento.
  2. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Hai ragione,come darti torto sul fatto che la propaganda ha cmq
    un costo,soprattutto se condotta con acume e professionalità?Non per niente le grandi Imprese commerciali investono a palate..
    Investire nel deserto,dove non c'è neppure un tavolo?Anche lì non ci piove,difficilmente c'è un ritorno fruttuoso,sbilanciato nel computo dare-avere,incluso la perdita di tempo.Pero'.... Come dimenticare
    che ci sono zone immense del nostro Paese dove non si trova un tavolo verde,neanche per sbaglio?Aree montane,prealpine,appeniniche
    per giunta con pochi spazi per i campi di calcio,dove una volta tutti sciavano e adesso non più per mancanza di neve,che fanno quei valligiani desiderosi di maggior occasioni di sport?
    Eppure ciò che si fa,lascia sempre una traccia,nel tempo.Prova che sia nel mio paese qualcuno ha portato in piazza mercato due tavoli per
    un mini torneo "alla buona",non ricordo neppure quando.Li',il caso ha voluto,non giocavo ancora,che passando da quelle parti, abbia avuto l' idea di raccogliere le firme tra gli spettatori occasionali, con una richiesta al Comune per trovare uno spazio e un tavolo per la pratica del ping-pong .Ben 14 firme!,pervenute all'Assessore alle attività culturali e ricreative,dimenticate in qualche cassetto.Dopo un paio d'anni,forse più,qualcuno ha aperto quel cassetto e ha contattato me...La storia pongistica,dove prima
    non c'era,ebbe inizio...
    La mia idea di promozione,comunque sia, e' comunque rivolta soprattutto ai giovani e giovanissimi . C'è un sacco di palestre straccolme di "senior",dove cmq latitano i giovani
    e il necessario ricambio,dove
    mentalità e gioco non si rigenerano.
    Ecco,accomunando lì vicino gli sforzi,anche in accordo con più Società limitrofe con le stessa problematica, andrà condotta una serie di attività coinvolgenti,
    vistosamente attraenti per il "target"
    junior che si vuol alimentare.Alla conclusione dell'attivita' basterà
    offrire un bonus invito a visitare le Società vicine e interessate.
    Privilegiando quelle più accoglienti
    e desiderose di rinnovamento.
    Chissà che non funzioni.
    ettore
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 2 Ott 2020 ---
    In che senso,scusa?Speriamo
    non per il verso sbagliato.:p ;)
    ettore
     
  3. senigallia

    senigallia Domenico Ubaldi

    Nome e Cognome:
    Domenico Ubaldi
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennistavolo Senigallia
    Qui puoi trovare alcuni spunti. E' il documento più aggiornato presente nel sito federale
     

    Files Allegati:

    • CR.PDF
      Dimensione del file:
      140,8 KB
      Visite:
      9
  4. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Bello parlare di portare i ragazzi in palestra... per ora la situazione è molto aleatoria e molto si deve lavorare di fantasia in quanto ,sia ora sia nel breve termine (a stagione già cominciata) ,se lo stato di emergenza viene prorogato fino a gennaio difficilmente le società potranno avviare progetti con le scuole .... già si rischia di perdere molte presenze causa paura covid , altri smettono, dopo sei mesi di inattività hanno trovato altri interessi insomma non sarà facile rinnovare il parco giovanile.
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  5. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Grazie!!! Se ho capito bene la cifra di 442.000 euro è il totale preventivato per tutti i Comitati regionali: la ripartizione per ogni regione su quale base viene definita?

    Hai idea del perchè il preventivo che nel 2019 era di 768.000, sia stato abbassato a 442.000 nel 2020?
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 3 Ott 2020, Data originale: 3 Ott 2020 ---
    “Insieme cambiamo la FITET, per cambiare la Fitet!” È la promessa con cui Marcello Cicchitti, presidente della Fitet lombarda, lancia la sfida elettorale, che si concluderà a Roma il 5 e 6 dicembre prossimi: è lui l’uomo del cambiamento?
    Cicchitti lancia la sfida: è lui l'uomo del cambiamento? - Tennis Tavolo

    CICCHITTI1.PNG
     
  6. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Insieme cambiamo la Fitet...
    Ma chi può farlo?Ovvero metterci l'interesse,la voglia,il desiderio,
    l' impegno,la ferma volontà di promuovere questo cambiamento,che a parole tutti, più o meno,ma nei fatti viene sempre rimandato? Né spetta a me spezzare una lancia a favore di chi ne è più convinto assertore ,pronto a cambiarer e rinnovare,
    con il rischio di lasciar dietro quella parte refrattaria al "nuovo",che comunque c'è,che continuerà a fare orecchio da mercante,in odor di scissione pure,qualora costretta in un angolo,appena si sente trascurata.
    Quindi i Candidati fanno bene a evidenziare il bisogno forte di rinnovare,nel contempo predicare
    "calma e gesso", continuità,cioè
    ruoli e competenze della gestione precedente,che rimarranno le stesse.
    Rimarrebbero?
    Vediamo in estrema sintesi un pregio e un difetto o dimenticanza delle Candidature fin qui pervenute.
    1)Il Presidente di una A.D.S. milanese.
    Programma davvero innovativo,che abbraccia in 4 punti tutto ciò,molto in verità,che andrà rivisto e modificato.Avverte comunque che non farà prigionieri e subito dopo l'elezione garantirà la normale prosecuzione nei rispettivi ruoli
    a quanti,tutti coloro,che si sono impegnati fin adesso.E fa bene.
    Ma dovrà almeno affiancare a questi veri esperti,gente che studia
    le dinamiche e il gioco internazionale,che sa applicare le novità e metterle a disposizione nei vari settori,per fasce d'età e profondi bisogni di chi mette ,o metterà
    piede in palestra,sia bambini che desiderano solo e comunque giocare ( su questo fronte siamo molto carenti,tutto da esplorare),
    sia anziani che vorrebbero migliorare e preservare la loro condizione fisica,soprattutto.
    Settori che potrebbero garantire
    un'ulteriore e significativa crescita
    a tutto il nostro movimento.
    E' già pronto lo Staff di chi dovrà innovare,affiancare e suggerire il Nuovo Verbo" a chi c'è già,quella parte che ha fin qui condotto e non si sa se e come accetterà di rivedere il proprio ruolo e ambito d'azione?
    Tanto per dire le Società di calcio per evolvere il gioco praticato assoldano "ottimizzatori" nella
    conduzione d'equipe,analisti
    di partite al video o dal vivo,professionisti del gioco d'attacco,o solo della difesa, e altri esperti ancora.Si può modificare ed evolvere il gioco in chiave moderna,
    avvalendosi del solito Trappatoni?
    Che tutto accentrava,bravissimo! e tutto in autonomia faceva?
    2) L'ex Direttore Tecnico.
    Ha chiare idee su come riformare
    l'alto gioco d'élite.Propone l'apertura di numerosi Centri regionali Fitet, si questo va bene bene!,rispetto a uno solo,pare fino a 60 (sessanta)?che verranno condotti dagli stessi giocatori che hanno indossato e giocato in passato con la maglia azzurra della Nazionale.Quindi già conosciuti dal nostro ex Selezionatore,che verranno ad ogni modo recuperati, poi se da tempo hanno smesso nuovamente formati (ri..?) e aggiornati.Quindi rivalutazione delle competenze di quella volta,"illore tempore",di quel tempo,ma ...Va beh,un Karakasevic Aleksandr(ma quanti anni avrà?)
    per dire una,quella volta e anche adesso può fare ancora miracoli,ma è questo il gioco nuovo che si andrà a proporre,quello di cui c'è bisogno per competere a livello alti?
    3)L'Organizzatore di eventi.Di lui non c'è pervenuto molto,meno ci è dato sapere,bravo comunque nel fare quadrare i conti,ora messo in quarantena.Secondo me non
    ha tutti i torti.Ampio risalto alla parte commerciale,alle iniziative private,tutto il resto vi si adeguerà
    e si accodera' e se s'incominciasse davvero a intravvedere qualche
    "obolo" vero,....quindi "Grandi Tornei",risalto videotelevisivo,una grande ruota che può trascinare come in un vortice tutto il movimento pongistico,come in un film.Ma senza bravi attori,possibilmente locali,sono fiammate che hanno poco seguito.
    Bravura degli attori e spettacolo devono andare di pari passo.
    4) L'attuale Presidente con la solita,immutabile cordata di sempre.Che dire?Non conosciamo già tutto?Riesce a "garantire" l'attuale organizzazione di tutto ciò che si fa e si sta facendo.Non è poco,
    ma gira e rigira,manca lo spiraglio di luce per aprirci ad un tennis tavolo più qualificato e diversificati,almeno in chiave europea.
    Chi è stato in grado,almeno a parole,
    di rischiarare un po' la strada,o darci l'idea di qualche percorso alternativo?
    ettore
     
  7. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il presidente dell'ASD milanese, che ha promesso di non toccare i tecnici federali, appena si è insediato 4 anni come presidente regionale ha cambiato il tecnico regionale. Nelle prossime puntate farò altri esempi che dimostrano la differenza tra le promesse e i fatti concreti.

    L'ex Direttore Tecnico, dopo la sentenza di condanna, non è candidabile

    Non so chi sia "l'Organizzatore di eventi", ma non risultano altri candidati, oltre a Di Napoli, che ancora non ha ufficializzato la candidatura, nè ha diffuso un programma
     
    A adygoro e Milocco Ettore piace questo messaggio.
  8. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Probabilmente si riferisce a me, avevo gia letto questa sua "definizione" ed avevo soprasseduto. Inutile rispondendere a chi è disinformato sull'ambiente.
     
  9. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Letta e fedelmente riportata....

    Peccato.Piu' candidature, più idee.
    Cominciavamo a farci conto,
    speriamo ora che non ci siano altre defezioni.
    ettore
     
  10. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    In effetti avrei dovuto essere più preciso nel mio post, spiegando che @adygoro ha annunciato la sua candidatura non come presidente, bensì come consigliere.

    Per dare un'informazione corretta, ad oggi l'unica candidatura ufficiosa alla presidenza (per essere ufficiale dovrà essere presentata alla Federazione) è quella di Cicchitti, che ha diffuso i video elettorali che sto analizzando. Siamo in attesa della candidatura dell'attuale presidente Di Napoli, che non si è ancora pronunciato pubblicamente.
     
  11. senigallia

    senigallia Domenico Ubaldi

    Nome e Cognome:
    Domenico Ubaldi
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Tennistavolo Senigallia
    I minori ricavi sono riconducibili in gran alla mancata imputazione dei contributi degli Enti Pubblici (principalmente Regioni). I contributi ai CCRR sono dati in base allo svolgimento dei progetti nazionali sul territorio senza tener conto della della densità della popolazione o della penetrazione del tennistavolo. Infine ci sono i progetti "speciali" che è un modo di assegnare contributi discrezionali.
    All'inizio del quadriennio sono state formulare proposte più articolate di suddivisione dei contributi, basate anche sul criterio della solidarietà, ma non sono state prese in considerazione.
     
    A off-ready piace questo elemento.
  12. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
     
  13. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Per capire se il candidato alla presidenza Fitet è un uomo che mantiene le sue promesse elettorali, vediamo se Cicchitti ha cambiato la Lombardia, che presiede dal 2016.

    Al suo insediamento in Lombardia c’erano 3717 tesserati (2034 agonisti e 1683 promozionali), mentre nella stagione 18/19 (ultimi dati disponibili) il totale era sceso a 2641 (2125 agonisti e 516 promozionali).
    Nello stesso periodo a livello nazionale i tesseramenti sono saliti da 14.229 (11.801 agonisti e 2.428 promozionali) a 19.552 (12.258 agonisti e 7.294 promozionali).

    Cicchitti ha cambiato la Lombardia? - Tennis Tavolo

    CICCHITTI2.PNG
     
  14. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    I dati numerici.Ragionandoci un pochettino sopra....

    Siamo in un periodo
    aleatorio,denso di nubi da squarciare,con dati numerici che vanno e vengono,improvvisamente s'alzano,s'abbassano,non facilitano una lettura analitica per interpretare a dovere ciò che sta succedendo.I numeri globali parlano di un innalzamento generalizzato che va verso i 20.000 a livello nazionale,di contro un calo tendenziale in Lombardia. È mai possibile?
    Secondo me,a naso, c'è qualcosa che
    non torna.Prendiamo i dati relativi ai tesserati promozionali.A livello
    nazionale sono,nel periodo considerato,cresciuti di molto e ciò e' dovuto al particolar conteggio di scolari e studenti che partecipano
    ai vari Giochi della Gioventù e/o studenteschi.Dove in questi ultimi anni s'e' registrato un certo impegno
    nell'allestimento e organizzazione di tali lodevoli manifestazioni,ma non
    generalizzato e con la stessa sollecitudine in tutte le Regioni.Tanto è vero che gli studenti partecipanti anche una sola volta producono il Benestare per l'attività sportiva da Presidio medico,appongono la firma o la liberatoria dei propri genitori,o patria potestà e...si possono considerare atleti promozionali a tutti gli effetti.Ma è davvero così?
    Vengono conteggiati tutti allo stesso modo?Tali Giochi vengono effettivamente svolti a coprire tutto il territorio nazionale,oppure condotti a macchia di leopardo,assai stracciato,dove alberga un minimo interesse e qualche insegnante o dirigente A.D.S. appena,appena motivato a renderli possibili,in questo marasma scolastico di questi ultimi tempi,?,dove se si va a smuovere qualcosa equivale a una seccatura per la gente coinvolta,non tutta motivata affinché questo accada?Soprattutto i giovani,coloro che con racchetta in
    mano s'affacciano per una primissima volta ad un iniziale Torneo chiamiamolo di Propaganda,trovano poi sufficiente personale pronto e mani ben disposte ad accoglierli?
    Per dire una Regione,mettiamo la Lombardia,ma anche altre, che in un determinato momento dovesse calare un po' l'interesse verso tali encomiabili iniziative propagandistiche,oppure venir mentre la spinta propulsiva dei Volontari che sempre si sono applicati perché questo succeda,
    ecco che i numeri
    misteriosamente subiscono un'impennata,in questo caso negativa,senza bisogno di addossare a Qualcheduno una colpa specifica.
    Per sottolineare l'importanza di un impegno costante,incessante,ma necessario da parte di tutti per facilitare, favorire in tutti i modi il delicato passaggio da una sporadica attività promozionale ad una più radicata, sana e proficua permanenza degli "occasionali pongisti" nelle nostre palestre.
    La linfa della nostra sopravvivenza.
    Il compito di crederci e di preparare
    a dovere,qualificando meglio quelle mani,che dovranno accompagnare i primi passi dopo l'accoglienza spetta ovviamente alla Federazione.I giovani sono li',fuori della porta che aspettano.
    ettore
     
  15. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il problema è proprio quello di trasformare le migliaia di promozionali in agonisti: qui servirebbe un piano concreto
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 7 Ott 2020, Data originale: 5 Ott 2020 ---
    Nei 4 anni in cui ha guidato la Lombardia, avrebbe avuto l’occasione per sperimentare le sue idee (e trovare i soldi per realizzarle…), ma le novità sono state pari a zero.

    Secondo Cicchitti la Regione Lombardia doveva essere “…come un’unica grande società con tanti cantieri di lavoro contemporaneamente aperti…”. I “cantieri” sono rimasti desolatamente vuoti (tranne quelli della sua società, che ha potuto usufruire della concessione tra il Comune di Milano e la Fitet nazionale) e le società lombarde hanno dovuto arrangiarsi da sole, trovandosi addirittura a subire la concorrenza sleale del suo presidente che, violando le procedure di sicurezza del protocollo Covid Fitet, ha lasciato in palestra tutti i tavoli che ha voluto, mentre tutti erano costretti a dimezzare il numero di tavoli installati per rispettare il distanziamento.

    Un uomo solo al comando! Cicchitti mantiene le promesse elettorali? - Tennis Tavolo

    CICCHITTI3.PNG
     
  16. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Il problema sai qual è? Abbiamo due candidati: Uno che promette di rivoluzionare la Fitet con tanti bei proclami e programmi non scritti che probabilmente nemmeno manterrà, l'altro che non si è nemmeno candidato ufficialmente ancora, che è sicuro di vincere grazie alla tabella voti e le società amiche (ma qualche preoccupazione inizia ad averla) che dice che va bene tutto così e non vuole cambiare nulla della sua gestione.
    Partendo da questi due candidati occorre puntare più su consiglieri validi che sul presidente.....oppure no?
     
  17. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    @adygoro ha messo in pratica questa idea, candidandosi come consigliere "indipendente": si tratta di capire se questa novità, che non ho mai visto applicare, è compatibile con le abitudini elettorali delle nostre società...
     
    A rotex piace questo elemento.
  18. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    si vota il presidente ,il quale dovrebbe far conoscere la squadra che mette in campo. ma non è dato sapere con precisione per ora.... a me piacerebbe saperlo in anteprima.
     
  19. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Sarebbe doveroso, ma sembra che ormai anche nella politica sportiva sia di moda puntare sull'"uomo della provvidenza"...
     
  20. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Tutti vorrebbero sapere,ma...
    Se metto in squadra Tizio della Banda Alfa A.D.S. di Sopra,al posto di Caio o Sempronio della Banda Beta A.D.S. di Sotto,poco amato e pure inviso da questi ultimi,....
    quanti voti perdo?Si sarà chiesto
    il Candidato di turno a presiedere
    la Fitet e interrogato in merito
    dirà"Sai,volevo mantenere per me un piccolo segreto..'
    Glielo vogliamo concedere almeno questo?Poi,posto di fronte a problemi nuovi,o secolari,gira e rigira sempre quelli,porra'mano e provvederà,immettendo professionalità più innovative,cambiando dove serve,con le persone di sua fiducia.
    Dipenderà molto dallo stato delle
    finanze che troverà al momento,dai vecchi contratti in atto,infine dallo spazio di manovra consentito.
    ettore
     

Condividi questa Pagina