1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  3. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

Elezioni in vista...

Discussione in 'Comunicazioni, News, Dubbi, Commenti e Lamentele' iniziata da off-ready, 10 Set 2020.

  1. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Visione da film di Frank Capra...in realtà non bisognerebbe affatto aspettare passivamente (e fanciullescamente) Babbo Natale, ma partecipare attivamente a una campagna elettorale che, come sempre, sarà fatta di "lacrime e sangue".

    Una buona notizia in questo senso viene da @adygoro, che ha annunciato ufficialmente la sua candidatura in versione "self made man"
     
  2. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    La campagna fatta di "lacrime e sangue"...
    Quindi "roba" per gente forte e nervi saldi.Si', si',si sapeva.Secondo me si va troppo a traino della singola
    personalità cui sta a cuore il proprio
    ambito di competenza specifico.Quello! Si va
    dal Candidato "Organizzatore" di Tornei ed Eventi,a quello in cerca di rivalse in ambito sportivo,passando a quello più politico che sa dove batter cassa,tenendo i conti al sicuro,ma nel contempo bloccato il Movimento su ciò che già c'è.Poi si
    presenterà sulla scena
    quello che comunque sa già di avere
    un consistente gruzzolo di voti in mano e rilancia,ci sarà pure, come in passato il Candidato alla Presidenza proveniente dal settore Arbitri,con la promessa di dare una
    riverniciatura al Regolamento di Gioco,...forse qualche altro ancora.Per carità Tutti importanti,presi e considerati settorialmente,e necessari per la sopravvivenza e la
    continuità ...,ma così facendo poco si muove e poco si evolve.Dove soprattutto sarebbe necessario.Chi davvero ambisce a guidare un Movimento ampio e variegato come la Fitet da Vipiteno a Marsala,prima di far promesse in cambio di voti,
    o parlare solo agli "amici" e sedi vicine,dovrebbe,tramite formulario informativo,chiedere al maggior numero di Società interessate,
    quali potrebbero essere i punti qualificanti entro cui muoversi,per una vera crescita nel prossimo Quadriennio Olimpico.Non per mirare ad una medaglia,magari!,o a una "risicata"qualificazione,ottenuta forse tramite una semplice, affrettata e maldestra operazione di
    naturalizzazione.Quali proposte servono davvero per un rilancio complessivo?
    Individuato e tenuto conto di ciò che esprime la maggioranza,si potrà scrivere un Piano aderente ai "desiderata" e alle nostre possibilità
    reali di crescita e di migliorare,con particolar impegno a come implementare,accrescere il movimento giovanile,promuovendo l'interesse e maggior partecipazione
    e infine favorire il necessario ricambio.
    Lotta impervia,ma va fatta.
    Sta al Candidato cercare le persone competenti,cui circondarsi per attuare e rendere credibili le aspettative emergenti richieste.
    Augurando ovviamente a chi dovesse cimentarsi
    "Buon Lavoro!" e perché no?!,anche "Buona Fortuna",ne avremo tutti bisogno...(mi sa..)
    ettore
     
  3. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Secondo me sta invece ai tesserati fare proposte ai candidati, senza bisogno di formulari o moduli vari: è la vera differenza tra elettorato attivo e passivo
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Proposte così,a pioggia....
    Proposte si',certo,ma con quale
    ordine di priorità,scadenza temporale e poi realistica fattibilità nell'immediato e futuro prossimo,soprattutto in certi ambiti,come propaganda,crescita movimento giovanile,miglioramento
    tecnico per lo sport d'elite con significativo ritorno d'immagine e positiva ricaduta su tutto il movimento,ovvero dove lamentiamo
    maggior carenza in questi ultimi anni?Assieme a molto altro che si dovrà scandagliare.

    Molto dipenderà dal ruolo che si vorrà dare e cucire addosso il
    futuro Presidente Fitet.
    1)Un personaggio carismatico con una propria visione per il futuro pongistico italiano,con già chiari ambiti d'azione,specifici settori di competenza su cui operare,quindi
    obiettivi preselezionati a monte e i mezzi(quali?),di cui avvalersi
    per traguardare le finalità che lo stesso si propone,certo con l'appoggio indifferenziato di chi semplicenente ci sta...,
    (insomma il classico"..de ghe
    pensi mi")
    oppure
    2)Un personaggio che semplicemente si mette al servizio
    del Tennis Tavolo,delle sue anime e aspirazioni,per provare a farlo crescere "tout court",preso atto delle
    problematiche e difficoltà delle Società sportive,per cercare possibili soluzioni alternative, talune a portata di mano,altre ci si
    dovrà lavorare su..
    Qualcosa mi dicono è già stato fatto,ascoltando in video alcune fra le principali A.D.S. regionali,da parte della Dirigenza Fitet attuale.E lì,chi più ne abbia,ne metta.Ma i Candidati per elaborare un Progetto il più vicino e aderente possibile a ciò che serve,non avrebbero un compito più facile,partendo da dati certi,
    ragionando sulla tipologia di interventi e richieste
    pervenute,preventivamente
    selezionate secondo urgenza e fattibilità?Ascoltando di fatto tutti con lo stesso metro lineare di un oggettivo e chiaro formulario,
    risorse del territorio e disponibiltà
    A. D.S. comprese?lasciando pure il tempo necessario di pensarci su?
    ettore
    P.S.
    Rimarrebbe una terza possibilità,ovvero la "cordata"
    presistente che conosciamo già,
    tale quale com'è composta e sta,
    abituata già a lavorare
    "cooperativamente in team",
    ma rinnovamento e ricerca di qualità,in termini di risultati sportivi, tutto da scoprire e di
    là a venire.
    Ogni tanto, è vero, qualcuno,vista l'immobilità e le sabbie mobili
    in cui si sente "soffocato",sbatte la
    porta e.....poi tutto si ricompone come prima,con la domanda che resta per aria:"C'è spazio per sognare,oppure abbiam raggiunto il nostro limite operativo e più di questo,oltre a questo....non sappiamo, ne' vogliamo andare?
    ettore
     
  5. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Magari fossero a pioggia, almeno avremmo qualcosa di concreto da discutere e su cui confrontarci, invece di tifare per il Presidente più carismatico o servizievole.

    Ad esempio si potrebbe cominciare a proporre emendamenti allo Statuto (c'è tempo fino al 5/11), che regolerà i prossimi anni di vita della Federazione, a partire dall'attribuzione dei voti in Assemblea (attualmente una società può avere fino a 40 volte il voto di base) in base all'idea di democrazia che ognuno di noi ha.

    Oppure, invece di lamentarsi in modo sterile per le classifiche, per le formule dei tornei o per la distribuzione dei fondi, fare proposte organiche sulle quali raccogliere consensi.

    Però magari è più semplice dire "Piove, governo ladro!"
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  6. ttsermide

    ttsermide Utente Noto

    Squadra:
    ASD POL.SERMIDE TT
    Ci sarebbero tantissime cose da cambiare ,ne cito qualcuna: Cambiare la tabella voti rendendola ancora più democratica con rapporto 1 a 10 al massimo (invece di 1-40)così anche le piccole società avrebbero più voce in capitolo,distribuire i contributi nazionali non solo ai partecipanti dei tornei nazionali giovanili,ma anche e sopratutto ai tanti giovani tesserati praticanti effettivi delle piccole società che svolgono regolare attività regionale (campionato e tornei ),dare la possibilità (come in altre discipline sportive più conosciute )alle società che abitano in zona di confine di poter Disputare le partite di campionato e i tornei anche fuori regione ,rivalorizzare l’attivita Individuale a livello nazionale (non solo regionale)facendo come in Francia,tornei che diano la possibilità di giocare un minimo di7/8 partite a tutti,ed altri tornei a numero chiuso con formule diverse ,incentivare la partecipazione ai tornei dando più punti rispetto all’attivita a squadre,voltare completamente pagina iniziando a creare una nuova Fitet con volti nuovi motivati a fare crescere la base per poi arrivare all’elite ,siamo una federazione che gira rigira non cresce purtroppo ......ogni 4 anni assistiamo sempre a “minestre riscaldate “ ma effettivi cambiamenti con crescita dei tesserati o atleti nei primi 20/30 del mondo mai........bisogna mettere mano facendo tante modifiche allo statuto.
     
    A rommel, VUAAZ, remy e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  7. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Queste son proposte concrete! Se me le scrivi in modo articolato le raccolgo e le propongo in parte come emendamenti allo Statuto (concordo con il rapporto 1:10) e in parte come proposte da fare ai candidati affinchè le inseriscano nei loro programmi elettorali.

    Una sola cosa non si può proporre, cioè creare una Fitet con volti nuovi. Questo richiede candidati e gente che si impegna in un'attività che molti considerano sporca: fare politica, un impegno che temo per molto tempo ancora sarà considerato un lavoro adatto solo a persone corrotte o narcisiste e non un servizio civico...
     
    A Zamorano piace questo elemento.
  8. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Anni fa avevo un conoscente che giocava a Bordighera. Ci sentiamo a inizio stagione e mi dice: no, quest'anno faccio la C2, così almeno resto in regione e non ho trasferte lontano, in Piemonte e Valle d'Aosta come l'anno scorso. Pronti via, prima di campionato e trasferta a La Spezia... gli conveniva disputare le partite di campionato fuori regione.

    Aneddoto a parte io svilupperei ulteriormente questa ottima proposta di TTSermide, andando oltre: per i campionati a squadre sotto la C1, ovvero le serie cosiddette "regionali", applicare il criterio di viciniorità tra squadre iscritte senza considerare i confini regionali.
     
    A ttsermide piace questo elemento.
  9. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    In questo caso ci sarebbe il problema del numero di squadre che ogni regione può far promuovere in C1...
     
  10. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ....
    C'è proposta e proposta...
    Alcune,molte,possono essere trasversali e riguardano tutti,un po' tutte le candidature e cordate nel provare a migliorare quello che c'è.
    Come modifica di Regolamenti obsoleti,conformazione Campionati,
    apertura di nuove Scuole di Tennis Tavolo,come attivare e attivarsi per aumentare i Fondi per il Tennis Tavolo e via dicendo.
    Per le altre proposte bisogna attendere come si muoverà il Candidato futuro Presidente,con che visione generale,con quali indicazioni di massima operare,con quali prospettive,quali contributi si si aspetta di ottenere per fare cosa e con chi..
    Proposte come:
    1) Fare propaganda al nostro sport,chi la deve condurre,cosa ci si deve aspettare,dove,con quali mezzi..fondi da trovare,oppure
    da scalare altrove.....
    2)Il movimento giovanile
    "tout court".Come professionalizzare chi vi porra' mano..
    3)Istituire una Commissione di studio,vera e che duri nel tempo,che vada nella direzione di analizzare e approfondire il gioco praticato dalle migliori scuole pongistiche europee e non solo,gioco caratterizzato da una cifra tecnica che ancora da noi non si vede e vada oltre il più semplicistico e puro " Ribattere
    fisico-agonistico",come unica risorsa,
    tanto caro a buona
    parte dei nostri Istruttori federali,di chiaro stampo scolastico ex ISEF o giù di lì.
    4)Dalle risultanze di questa nuova Commissione di studio istituita,come
    rinnovare "a cerchio d'onda e a cascata"l'insegnamento
    nelle attività e nella pratica giovanile
    5).....
    Senza un indirizzo,almeno a grandi linee di dove si vuol andare,cosa e come praticare,cosa investire e dove
    (saran dolori!) disinvestire,
    tendere,guardare e mirare a...
    ...piuttosto che...
    Insomma non tutte le proposte hanno ugual valore e poi messe
    nello stesso calderone,senza capire
    "cui prodest"....
    ettore
     
  11. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Quelle che hai elencato sono proposte "politiche", cioè di indirizzo generale, da realizzare nel lungo termine, tipiche del programma elettorale di un candidato presidente e della sua squadra.

    Invece il compito dei tesserati "attivi" e non passivi (che in genere coincidono con i "lamentosi" da bar o da social) è quello di fare proposte concrete, come quelle esemplificate nei post precedenti, non generiche.
     
    A Sartori Giovanni e John Locke QDL piace questo messaggio.
  12. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Non esistono proposte generiche,
    dipende quali si vuol attuare
    e quali risultati perseguire e poi concretizzare. Quali?Ovvio quelli che la maggioranza s'attende,
    bisogna lavorarci su però!,a medio o a lungo termine e chi dovrà dare il via se non il nuovo Presidente incaricato? Non ci resta che attendere...
    ettore
     
  13. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Aneddoto? Il criterio di vicinanza è determinato da un software che guarda dall'alto una cartina e comincia considerando una determinata zona dell'italia senza tener conto dellatrasferta effettiva (strade ,autostrade, valichi, laghi......) così facendo l'anno scorso ci siamo beccati il girone lombardo (per noi scomodissimo da raggiungere) quando una asd della stessa nostra regione moolto più comoda geograficamente lo avrebbe preferito di gran lunga ...così anche loro son rimasti a fare un girone con trasferte più lunghe.
    La "linea d'aria" del computer dovrebbe esser sostituita dal buonsenso di chi lo usa....
     
    A elius piace questo elemento.
  14. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Faccio un esempio di proposta generica: "bisogna fare propaganda al nostro sport, chi la deve condurre, cosa ci si deve aspettare, dove, con quali mezzi..fondi da trovare, oppure da scalare altrove..."

    Faccio un esempio di proposta concreta: "Bisogna organizzare tornei promozionali riservati ai principianti non tesserati, dedicando all'iniziativa l'1% del bilancio federale, fornendo i fondi ai Comitati Regionali che, sulla base di un bando di gara per la selezione dei progetti, li metteranno a disposizione delle società che si offriranno di realizzarli."
     
    A emilio68it e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  15. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Proposte concrete,proposte generiche...
    Resto fermamente convinto che una suadente e incisiva campagna di
    propaganda per il nostro sport sia il veicolo più efficace e concreto per allargare le nostre fila e rinnovare
    il quadro di atleti,giovani,arbitri e dirigenti.A patto che:
    1)sia condotta in modo professionale e continuo;
    2)venga svolta anche e soprattutto
    nelle regioni,nelle località e presso le palestre dove il tennistavolo langue o completamente assente;
    3)i costi siano contenuti e qui occorre una idea nuova di come fare e procedere.Ma comunque fare
    4)Si vada incontro alle aspettative
    di un pubblico, si' interessato,ma
    diverso per composizione e aspettative.In questo periodo di crisi generale dello sport,vedo molte opportunità per le Federazioni che sapranno o avranno l'occasione di mettersi in mostra di fronte a un utenza spaesata e intimorita per la recente pandemia e molti
    si sono ritirati dalla vecchia pratica sportiva,in attesa di trovare un qualcosa di più confacente e sicuro.Qui il tennistavolo potrebbe offrire molto,avrebbe molte carte a favore in fatto di distanziamento
    e sicurezza.Quindi occorrerebbe avere la pazienza di offrire un periodo di prova a tutti,diversificato in base all'età e soprattutto con
    i ragazzi alla prima prova strutturato in tempi sufficientemente lunghi per cogliere
    il piacere del gioco,che vada oltre il solito Torneo vinci-perdi,che poi va a beneficio dei soliti noti,di chi già sa e fa.Senza nulla togliere a chi comunque,con i propri mezzi, perlomeno già propone.
    5)Per i ragazzi più giovani,dove varrebbe la pena di insistere,
    bisognerebbe avere l'accortezza di avvicinarsi con personale maggiormente preparato sotto il profilo del gioco tout-court,adatto a loro, e non ne vedo,al posto di quello squisitamente tecnico. Il vero motivo per cui non "agganciamo", rispetto ad altre Federazioni più accorte e presenti .
    6)....
    7)...
    Potrei continuare,altri ancora e in seguito potranno "dettagliare" ancor meglio,senza sminuire l'importanza
    di affrontare tematiche e presentare proposte concrete,accendere un faro su ciò che effettivamente serve,cio' che tutti aspettano ma poi, non si sa perché, stentano ad entrare sul tavolo decisionale,perdendosi i mille rivoli,accontentandoci non del 1%,ben investito, bensì dello 0,0001 e ancor meno.Si sa,le A.D.S. di grosse città hanno già un minimo ricambio,ma noi dovremo muovere i numeri della periferia, della grande periferia italiana, lì occorre
    professionalità,che al momento
    non vedo.E poi nel concreto agire.
    Certo tempi lunghi,non una bagatella da niente,eppure altre Federazioni con Programmi adeguati molto si son esposte,molto
    ne han,meritoriamente,tratto vantaggio.
    Se nessuno,o chi di dovere non mette al centro le vere priorità,staremo sempre a discutere sulla natura delle proposte,quali più effimere,quali più concrete ed efficaci.
    ettore




    .
     
  16. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Grazie per aver sintetizzato altri esempi di proposte generiche, che saranno sicuramente utili ai candidati alla presidenza.

    Segnalo che il candidato Cicchitti, nei video di presentazione del suo programma elettorale, che per adesso hanno raggiunto la durata di circa 30 minuti (ma stasera potrebbe battere il suo record!) ha preso ampio spunto dalle tue proposte
     
  17. alefbetain

    alefbetain Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Non mi sembra molto concreta, è tutto bello ma quando si pensa di destinare una parte di bilancio sarebbe bene dire anche quale voce di bilancio sarà tagliata. Scritta così sono tutti d’accordo se dici che, per esempio, vanno tolti dai contributi ai comitati regionali vedrai che l’effetto non sarà lo stesso.
     
  18. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    In Piemonte lo si fa da oltre 20 anni....
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 1 Ott 2020, Data originale: 1 Ott 2020 ---
    la propaganda costa ,sono soldi sprecati farla in località dove non esistono luoghi in cui poi praticare....meglio sostenere e potenziare quella delle asd esistenti e promuovere a livello amatoriale luoghi di aggregazione in cui si possono gettare le basi di nuove affiliazioni aiutando e formando costantemente eventuali neodirigenti.
    Solo chi sta nel territorio è in grado di capire e determinare dove i costi siano contenuti (da buon dirigente).
     
    A remy, senigallia, off-ready e 1 altro utente piace questo messaggio.
  19. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Giusto, si trattava di una proposta concreta non supportata da un'analisi di bilancio, come purtroppo tutte le proposte che stanno circolando in queste ultime settimane, diffuse dai candidati alla presidenza.

    Per adesso sto raccogliendo idee, proposte ed emendamenti statutari, ma nel momento in cui le presenterò ufficialmente le accompagnerò con le ipotesi di copertura finanziaria. Di sicuro non potrò proporre di intervenire sui contributi ai comitati regionali, perchè manca qualsiasi dato sui bilanci regionali e sulle modalità con cui vengono spesi i soldi (salvo che in poche regioni). Se hai qualche idea in proposito, ben venga
     
  20. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Ha preso ampio spunto....
    URP!! Spero di non in-nemicarmi la parte avversa,ovvero i Candidati che si contenderanno la Presidenza Fitet.
    Adesso mi toccherà stimolare anche in quella direzione...;) :D :)
    ettore
     
    A off-ready piace questo elemento.

Condividi questa Pagina