1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai Dopo 4 anni con lo stesso telaio, con quale lo sostituisco?

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da nirvana, 26 Dic 2021.

  1. Marvel64

    Marvel64 Utente stagionato

    Nome e Cognome:
    Maurizio P.
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD GS CRAL Roma Tennis Tavolo
    Grazie Ettore, effettivamente non conoscevo il sito che, pur se assai sintetico nell'indirizzare (specialmente i neofiti) verso l'acquisto dell'attrezzatura più idonea per i propri mezzi, mi pare riportare affermazioni ragionevoli e condivisibili, a differenza di altri siti analoghi (che sovente mescolano ovvietà assortite e assolute castronerie).
    Per quanto riguarda la scelta dei telai, anche se ovviamente soggettiva (non credo che due esperti presi a casaccio proporrebbero mai la medesima top ten) dà spazio a tutti i best seller storici delle varie categorie:
    - 5 strati allwood, la più rappresentata con Acoustic, Primorac, Stiga offensive, Ma Lin extra e Tihar Stratus PW
    - 7 strati allwood con l'eterno Clipper
    - monostrato hinoki col magnificente Darker Speed 90
    - e infine i più moderni ALC con i sempiterni Boll ALC e Viscaria (gemelli, diversi?!?) e l'ormai classico HL 5.

    Come forse saprai, ho provato molte centinaia di telai (forse ho sfiorato il migliaio) e solo alla fine del percorso ho compreso e realmente apprezzato la scelta di semplicità minimalista operata dai vecchi istruttori che sceglievano (idealmente) un campione rappresentativo per ciascuna categoria di telai e, a seconda del tuo gesto tecnico, della postura, dell'età, della curva di apprendimento e altri fattori oggettivi ti indirizzavano verso una tipologia o l'altra.
    Al di là di tutto, anche se le diversità di velocità e tocco tra un Acoustic, un Primorac e un Powerwood sono marcate, restano pur sempre contenute rispetto a quelle riscontrabili con un telaio di un'altra categoria (Viscaria, Speed 90 o Clipper); quindi la distinzione in categorie telaistiche resta a mio parere ancora valida e attuale.

    E' del tutto evidente che nel tempo l'industria, pur di continuare a vendere, ha provveduto ad ibridare e confondere le varie categorie in modo da complicare sempre più la scelta tra fantastilioni di modelli e spesso per riproporre in altra veste le stesse ricette - identiche o marginalmente rivisitate- a prezzi spesso raddoppiati (Butterfly docet); l'apparente beneficio del cliente (ma come, non siete contenti di avere un googol di varianti fra cui scegliere?) si è quindi spesso tradotto in confusione e sconcerto

    Sintetizzando: nessuno di noi entrerebbe in un Outlet del vestiario per acquistare un vestito da cerimonia classico e poi uscire con felpona e jeans all'ultima moda; non si capisce il perché invece nella scelta della racchetta sia tutto possibile, passando da telai veloci semirigidi a medio elastici o missili terra aria (ma con bel tocco, però eh...); non mi fate dire poi cosa penso dei diagrammi velocità-controllo delle varie case, utili per confrontare telai appartenenti alla stessa categoria, ma assolutamente fuorvianti (direi quasi deliranti) quando mettono in relazione le mele con le pere.
     
    A nirvana, Jarod64 e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  2. T__T-Rex

    T__T-Rex il T-Rex s'è mangiato le scarpe di Timo Boll

    Nome e Cognome:
    Mario Capaldo
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Polisportiva La Potentina
    E' il sito di
    EmRatThich, ancora più interessanti sono i suoi video su youtube...
     
  3. Tuot

    Tuot Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Andrea Cherubini
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Qualcuno che lo abbia provato, potrebbe descriverne le caratteristiche di gioco?
     

Condividi questa Pagina