1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  3. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

Piemonte D 2

Discussione in 'Sezione Regionale' iniziata da ZZTOP, 19 Feb 2011.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale

    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

    difatti non lo aspetto...........

    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

    ---------- Messaggio aggiunto alle 19:40 ---------- Il post precedente era delle 19:38 ----------

    si un pochettino dello zelig ce lho:D:D:D:D
     
  2. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    tutti vogliamo le stesse cose....ma ...ma....ma....ma...nulla cambia....nulla cambia...nullacambia....nulla cambia......

    abbiamo visioni diverse, potremmo andare avanti all infinito....non ci capiamo o non riesco a farmi capire...

    io sono del discorso...ho una piccola locanda i miei pochi clienti li trattio bene...
    potenzialmente un cliente soddisfatto ne genera altri !!!

    qui stiamo parlando di un fallimento già in atto .....non è che se si riorganizza il discorso ....si fallisce, qua cè da riorganizzzare per rientrare nel mercato....
    è molto diverso.....

    ps io non ho un tot di ragazzi ... abbiamo creato qualcosa del nostro piccolo e ci poniamo delle domande...i RAGAZZI ci pongono delle domande...

    regola prima del venditore...non è rimbambire il cliente..ma ascoltare il cliente....
    inoltre questa mia continua ricerca del rinnovamento la avevo già manifestata in parecchie occasioni prima del avere tot ragazzi ....in questo modo sottolineo che è un discorso che mi interessa a prescindere o mene da.....

    vabeh oggi è carnevale....e come scherzo tra le ballerine.....brasiliane...
    cè stato il sorpresone.....e che SORPRESONE.........

    larghe vedute...per larghe intese...

    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

    ps Chicco fatti uns SWOT analisi....meglio una TOWS analisi

    http://www.mindtools.com/pages/article/newSTR_89.htm

    http://www.dsr.nsw.gov.au/sportsclubs/ryc_market_plans.asp
     
  3. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Da "marketing plan":
    Use the results of your SWOT analysis.
    • Should the organisation stay in the current market?
    • Can the product your club is offering compete effectively?
    ...ensure you have enough people, resources and time to perform the task
    Realistic – are you able to reach your targets? Start with small objectives like increase numbers...

    Non aggiungo altro... Prima le società crescono (dandosi obbiettivi), prima ci sarà la necessità di aumentare l'attività. Si risolve in un unica parola PROMOZIONE (promozione nelle scuole, iniziative sociali,giornate del ping pong etc etc...)
     
  4. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Chicco, usciamo per un momento dal nostro angolo di visuale. Le Società orientate all'attività giovanile ci sono. L'interesse dei ragazzi c'è, lo si vede dalla frequentazione ai grand prix. Quando si passa alla partitella in una squadra fatta per un 33% da un giovanotto con moglie al seguito, da un 33% da un signore di mezza età con qualche idiosincrasia e al 33% da un ragazzino con papà e game boy al seguito... l'ambiente non ha più lo stesso appeal sui più giovani.

    Ci sono insegnanti di educazione fisica che sarebbero contenti se si organizzassero campionati a squadre fatti per i giovani. Il badminton e l'handball hanno avuto un grande sviluppo proprio con questo tipo di approccio e i numeri assoluti non sono molto dissimili dai nostri.

    Se quando entriamo nelle scuole a fare promozione avessimo un prodotto accattivante da proporre ai giovani, avremmo molte più adesioni ai corsi.

    IMHO.
     
  5. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    è evidente ancora una volta tu pensi in piccolo....
    io parlo in generale...e tu ti focalizzi sulla mia piccola realtà..
    ti pensavo diverso ...e mi sa la stai prendendo un pochettino troppo sul personale...

    buona fortuna con le tue idee...
    io mi tengo le mie.....

    le mie vanno al di là del mio giardino...le mie si rivolgono al movimento in generale...
    e tu continui a pensare che voglio piu luce sotto i riflettori per la nostra piccola realtà...

    peccato ti pensavo diverso....

    passo e chiudo !!!

    ---------- Messaggio aggiunto alle 18:13 ---------- Il post precedente era delle 18:07 ----------

    :D

    beta penso lui si stia riferendo ad altro....
    e questo suo continuo gufare ...o NON CAPIRE...
    è una cosa che mi lascia riflettere !!!!

    beta passa al tempio......:D

    che qua pare o sei grande e storico o altrimenti
    devi fare appassire tutti i tuoi entusiasmi.........

    e il nostro movimento fatto da tanti veterans e pochi youth....
    ne è il testimonial.....

    avanti tutta...e ricorda...sogna solo ...se sei una squadrra storica...
    se sei una società giovane non farlo perchè ci sono i GUFI e i FOSSILI !!!

    per me la discussione si potrebbe chiudere quà...ho abbastanza input per capire who is who !!

    e come dice il beta naZZionale...

    un saluto :D
     
  6. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
     
  7. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Probabile abbia un "angolo distorto" da errore di "paralasse" ,non ne faccio un dramma... con le dovute correzioni leggerò anch'io bene la scala dei valori. Sul fatto del "prodotto accattivante" ...
    A cosa ci riferiamo? al fatto che per entrare in una scuola coi tavoli e transenne (dopo aver caricato il tetto della macchina) si debba trasportare il tutto al secondo o terzo piano ,per le scale (naturalmente:hoi:), in un'aula più capiente delle altre adibita a "palestra" perchè manca quella vera... e manca un magazzino per riporre il materiale...
    personalmente ho assistito (non so quanti abbiano avuto la voglia,ho preso ferie , o occasione di farlo) a un paio di sedute di quattro ore di fila in scuola elementare ... l'entusiasmo e i risultati sono andati oltre le aspettative quindi il "prodotto è accattivante",nonostante tutto e nonostante situazioni paradossali .
    Se ci si riferisce invece ad una attività ad hoc esclusiva per i giovani che però son già tesserati e già sono nell'ambiente dico che ,anche se legittima battaglia e che appoggerei con tutto l'entusiasmo che ho in corpo, devo analizzare una situazione dalla quale si evince che non è la quantità dell'attività da proporre a "sedurre" i ragazzi ma la qualità e in questa ottica all'attivtà "esclusiva" giovanile mancano i numeri...(di tesserati ). Si può proporre ,si, ma secondo ciò che è reso possibile da molti fattori e attuabile in modo duraturo.
    @ ZZ Ho riletto :effettivamente hai frainteso proprio perchè era troppo facile fraintendere.In grassetto ho sottolineato alcune frasi che tu stesso mi hai invitato a leggere e che trovavo antitetiche con le tue affermazioni. Niente di personale of course.un bacione sulla fronte.
     
  8. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    ogni tanto leggo, mica posso leggere sempre.
    Io quoto Chicco, non perchè siamo amici, ma perchè lo vedo molto più realista. Da bambino volevo fare l'astronauta, ma lavoro nell'informatica. Strano vero?
    Voi citate filosofi, pensatori... beh, io preferisco pensarla a modo mio:

    facciamo piccoli passi SENSATI verso uno sport migliore.

    e adesso giù un'altra vagonata di invettive...
    mah, non so nemmeno perchè ho scritto...
     
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Chi? Piaget? Ma non faceva orologi? :D

    Stavo leggendo un'altra discussione, postata più che altro per provocazione credo, ma qualcuno ha risposto in modo articolato ( il TT, uno sport per vecchi), ebbene, mi ha colpito soprattutto il punto 4 del post di Sacramen:

    "1. Innanzitutto il TT non è uno sport di squadra come può essere la pallavolo, basket o calcio. Questo implica che non hai un "spalla" durante il gioco e devi affidarti alle tue capacità.
    2. E' un gioco con una curva di apprendimento molto ripida e questo significa che l'esperienza gioca un ruolo fondamentale. Inoltre a livello di gioco presenta una quantità di sfumature tattiche impressionante...
    3. Il fisico ha un'importanza fondamentale, soprattutto ad alti livelli. Questo non significa che si deve essere dei superman per giocarci ma una buona struttura fisica a livello muscolare e aerobico è fondamentale per 2 motivi: evitare gli infortuni dovuti alle accelerazioni continue di spalle e braccio, e la capacità di pensare sotto sforzo. Sembra una stupidaggine ma se non si respira bene hai finito di giocare...
    4. Il problema del TT è che non è molto conosciuto fra i giovani vista la scarsa visibilità. Inoltre scelgono di stare in compagnia con i propri amici, compagni di classe ecc.. il che li porta a praticare sport di squadra piuttosto che uno sport "singolo"... "

    Guardate cosa é successo e cosa succede tutti i giorni ai nostri giovani. I più bravi finiscono per fare vita a sé, tornei, allenamenti, campionato.. tutta attività svolta spesso senza la presenza di amici coetanei. Dopo un po' questa vita comincia a creare dei vuoti nella crescita del giovane. Perché, per esempio a Verzuolo c'é un gruppo nutrito e continuativo? Oltre alla alta qualità tecnica della società, si é in un paese piuttosto piccolo e i ragazzi che praticano vanno a scuola insieme e soprattutto stanno necessariamente insieme nel doposcuola e nel dopopalestra. Altrove é più frequente una frammentazione dell'ambiente che porta il giovane a riaggregarsi al di fuori dell'ambiente sportivo.
     
  10. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale


    quali sono i tuoi piccoli passi se ci è dato sapere?

    ---------- Messaggio aggiunto alle 09:41 ---------- Il post precedente era delle 09:39 ----------

    :D

    fermati un passo alla volta sia mai detto che corriamo troppo!!!

    :rotfl::rotfl::rotfl:
     
  11. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    tanto per incominciare io non sono nessuno e quindi i miei piccoli passi non contano.
    Parlo dei piccoli passi che fa ad esempio il comitato regionale e che fanno le singole società.
    E' chiaro che sono piccoli passi, ma il fatto di avere un gruppo molto ampio in regione con possibilità di stare insieme, di confrontarsi è una cosa ottima.
    Sono molti anni che ci sono gli stage regionali, ma oggi il gruppo è veramente ampio e bisogna ringraziare Lentini che sta investendo risorse per questo.
    E poi ci sono tantissimi sparring, una volta si giocava tra ragazzi e basta, troppa grazia quando c'erano due tecnici!!!
    Dal Piemonte potrebbero prendere spunti le altre regioni (alcune già hanno un buon movimento) e così via...

    Un altro punto è l'immagine dello sport come dicevi tu prima.
     
  12. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale

    Mi scuso coi lettori se uso sempre citazioni o proverbi, SO DI PASSARE DA SACCENTE ..ma i proverbi hanno delle grandi verità!!
    son cresciuto con il nonno pancio che dispensava proverbi per cercare di insegnarmi qualcosa da bambino….e li ho fatti miei…

    “chi va piano…..va lontano…” Iniziamo da qua….
    non mi sembra ci sia bisogno…. Di ELOGIARE ULTERIORMENTE il lavoro che si fa in Piemonte per i giovani…pero’ visto che lo menzioni qual cosina da dire cè anche qua…
    mi sembra che in questa discussione, non sia mai stato menzionato il piemonte in ogni caso…
    …è uscito semplicemente il discorso di rendere i campionati piu’ interessanti con promozioni e retrocessioni alla fine del girone di andata…si è parlato di una campionato a squadre, di cat per i giovani, che sostituisce quello che si fa in un solo giorno ai campionati italiani…..e la discussione come detto a chicco non è nel piccolo ma estoseo alla nazione… pertanto non pensiamo da nazione di “separati in casa “!!
    In piemonte cè indubbiamente del buono,del buono che altre regioni possona fare loro…..chi scrive rispetta di tutti quelli che condividono-lavorano per il progetto giovani…anche se qua…secondo me si potrebbe fare meglio….MOLTO MEGLIO !
    Cè un progetto giovani regionale…che non …viene nemmeno preso in considerazione a livello nazionale…
    PRIMA ASSURDITA’….
    ROMA…pero’ esordisce con un progetto personalizzato che ha piu’ , anzi ha solo lo scopo di accattivarsi simpatie e fare mera propaganda politica in cerca di conferme…..
    ( tuoni e fulmini si scatenano dalle finestre del palazzo….)
    Ad esempio quanto bella è l’iniziativa dei tecnici di zona…tanto lacunosa è la mancanza di comunicazione dal progetto giovani alle societa’…è un dato di fatto..IL PROGETTO GIOVANI va per la sua strada ,la societa’ per la sua etc etc ….FOLLOW UP? …..MANCA UN ANELLO NELLA CATENA…. SEMPLICEMENTE NON si comunica !!e questa mancanza di comunicazione e di pianificazione del lavoro ..... in un progetto nn dovrebbe esserci.. !
    IL PROGETTO GIOVANI DOVREBBE ESSERE PIU’ COINVOLGENTE !!
    Una riunione trimestrale tra i tecnici delle societa' ,neopatentati....creare una task force regionale....tutti attivati per il progetto giovani???? Altro anello mancante…
    Poi sai …siam sempre li’ …cè chi vuole di piu’ nel senso organizzativo perché capisce che si puo’ fare ,…e chi dice ma si’ prima non c’era niente va bene cosi’….
    Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
    Nel nostro mondo si fa una gran fatica a comunicare e ad aggregarsi per il bene comune…ALTRA ASSURDITA’ !!!!….tanti volonterosi….ma …..ALTRETTANTE energie non convogliate in un punto ben preciso, un insieme di tanti progetti…fine a se stessi…SI denota la mancanza di un coordinatore….
    Chi va piano …. …. …. … è meglio che si levi dalle palle dice qualcuno….
    Chi va piano … …. …. non ha un alfa dice qualcun ‘altro…..
    Chi va piano va lontano è il proverbio……………………………………………….


    comunicare di piu' :approved:
     
  13. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    tra tecnici si parla, si discute e ci si confronta.
    E' il modo più diretto per apprendere e arricchirsi.
    Senza il confronto si è morti in partenza.
    Non è detto che però debbano saperlo tutti, quindi magari la comunicazione c'è, ma non si vede!!!
     
  14. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Non credo che zztop si riferisse solo alla mancanza di comunicazione tra tecnici, credo si riferisse a tutte le componenti del nostro ambiente

    Vuoi forse dire che vi sono elementi non all'altezza per essere coinvolti in confronti costruttivi?
    Scusa ma a volte non riesco proprio a comprendere il senso di alcune tue affermazioni :mumble:
    Probabilmente non sono all'altezza :D
     
  15. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale

    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:
    il bello di queste burle sul forum è che alla fine senza chiedere si arriva sempre a capire tutto......

    ovvio qdl tu non sei all altezza.....

    ma quali sono i requisiti per esserlo? forte ego?...gran conservatore?
    polso ferreo ? disciplina militare?...

    la cosa si fa interessante in quanto alla fine ci sarà il sorpresone finale....

    tipo quello delle ballerine non ballerine....
    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

    e infiammiamo la platea......:rotfl::rotfl:
     
  16. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    perchè dovete sempre prenderla così sul pesante.
    E' semplice, io vedo una persona o una persona vede me. O due persone si vedono. Parliamo. Parlano.
    Non scrivo (scrivono) sul forum che abbiamo (hanno) parlato.
    Tutto qui. Ci si parla, si discute. oh, se volete basta chiedere. Anche se io conto poco, anzi niente.
    Sarei più curioso di sapere cosa si dicono i vari guru delle tecniche di allenamento... tra di loro. Pensate che gli allenatori in genere (a parte pochi) abbiano alta considerazione degli altri allenatori? Io ne sento di tutti i colori.
     
  17. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :):rotfl::rotfl::rotfl:

    :mumble:
    allora vedi io quando scrivo non riesco a farmi capire....

    parlo in generale, di un sistema di comunicazione che va riorganizzato se no
    rifatto da capo.....
    tu mi dici che i tecnici tra loro parlano....

    mi riferivo al fatto che serve una task force chiamala come vuoi....
    insisto si parla poco si comunica poco si collabora poco tra di noi...

    vado oltre i confini regionali, e trequarti della discussione va al di la' dei confini piemontesi....
    allarghiamo le nostre vedute......
     
  18. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    questo è vero.
    Si parla poco. Però bisogna avere anche occasioni e contesti adeguati per parlare e confrontarsi... Creiamoli...
     
  19. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale

    :approved:

    chiamo chi di dovere e propongo immediatamente

    - 2 meeting annui : progetto giovani regionale vs tecnici

    con presenza tecnici nazionali ......
    detti meeting DEVONO rientrare in un piano di aggiornamento per i tesserati "primo " livello .......

    ...E COSI' ci facciamo spiegare bene il perchè DEI PROGETTI PRESONALIZZATI. :)

    ETC ETC ETC

    all togheter now !!!:approved:

    quando si inizia?
     
  20. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    :clap::approved:quoto il concetto....
    Da appoggiare ,senza ombra di dubbio...:sisi:
     
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina