1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it
  3. Ricevi 40€ di bonus aprendo un conto BuddyBank a costo ZERO scaricando l’app e inserendo il codice C3B553

    App per Android:QUI
    App per iPhone:QUI

    Per mantenere il conto a 0€ scegliete “non adesso” quando vi propone il conto LOVE

Piemonte D 2

Discussione in 'Sezione Regionale' iniziata da ZZTOP, 19 Feb 2011.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    una domanda...

    ma quando lo fareste un campionato giovanile?

    a voler guardare bene ci sono week end in cui i ragazzi giocano campionato sabato e grand prix la domenica... per dirne una... li facciamo giocare di notte?

    e poi avete parlato di costi qualche pagina fa, ma quanto costerebbe in più un campionato giovanile, con tanto di isole, oltre alla normale attività?
     
  2. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    “il tennistavolo è un po' come il judo, ci sono tante cinture/livelli totalmente diversi, gialla, bianca, arancione, blu, marrone, nera, ecc. se giocano due di due livelli diversi non c'è gusto nè partita.....mancano le occasioni per le cinture bianche e gialle del pingpong….”

    Questa bellissima frase è quello che mi mancava….:D

    Il nostro mondopong aihmè è pieno di complicazioni, in primis la comunicazione e la struttura organizzativa che se devi fare quadrare i conti non quelli economici ma quelli delle motivazioni ti imbatti in un vaso di pandora gigante…che sembra che ogni volta ci sia un qualcosa un qualcuno che vuole,vorrebbe rendere le cose un attimino un poco piu’ attraente ,si alzano sempre i bastian contrari legati al cosi’ è sempre stato o quelli ma quando io ero giovane……..e beh altri tempi ,da una parte un bene dall’altra un male…e chi lo sa’….si va avanti …non indietro….

    Il mondo e la cultura si evolvono ma qua’ ahimè cè quasi
    un …andiamo avanti cosi’..non cambiamo nulla tutto va bene…

    come contropartita si ha un ambiente poco stimolante e il nostro sport di certo non richiama centinaia di migliaia di giovani tutti i giorni…

    Il tempo, i costi…ma qua cè da fare una distinzione...i chilometri…i tavoli….i materiali ,gli sparring,gli allenatori ….tutto ha un costo…
    Cosa costa al mese un fitness club? …eppure cè gente che ci va…cosa costa una trasferta a terni? Eppure terni 4ta categoria registra il tutto esaurito…
    Le linee aeree offrono la first ,la business,la turistica etc etc etc , uno acquista cio’ che le proprie finanze gli permettono..ovvio viaggiare in business è piu’ “in”.


    Il tutto per dire che se si vuole si trova tempo e spazio per fare, quello che andrebbe fatto a completamento di un progetto giovani di “larghe intese” ..

    un pacchetto di proposte…quali
    Gran prix regionali, predeterminati…regionali,tornei nazionali, campionato a squadre, etc etc …
    Non è detto che le date di una manifestazione non possano coincidere con un'altra….

    Uno sceglie…Per scegliere ci vuole l’offerta…CI VUOLE LA DIVERSIFICAZIONEsi crea cosi' un POSIZIONAMENTO...

    Nessuno ti obbliga a volare in business class…se vuoi puoi volare anche in classe turistica.

    L’importante è che quando tu prenoti un biglietto puoi scegliere….tra le diverse possibilita’ !

    certo che una classifica unica e nazionale renderebbe lo scenario piu' interessante !.....abbinato ad un bel campionato giovanile a squadre...
     
  3. claudiosax

    claudiosax Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    2a Cat.
    Squadra:
    Regaldi Novara
    ciò che dici è corretto...
    però pensa che se ci fosse tanta diversificazione, in un mondo come il nostro, potresti avere un torneo con 15 iscritti, perchè tutti scelgono "l'altro di torneo"...
    quindi, come dicevo prima, corretto si, ma sai, se fossimo il calcio, con 10.000.000 di tesserati, non avresi problemi da nessuna parte...
    anche affittare una palestra per 15...
     
  4. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    sax per me resta sempre il concetto che "bisogna offrire"....

    dobbiamo sforzarci di creare un pacchetto "attraente" per i giovani...


    poi sai, la buona volontà non basta

    ti faccio un esempio del mio lavoro.....

    1000 contatti, 100 risposte.....10...potenziali....

    alla fine ad andarti bene porti a casa 1 cliente !!!



    è a quel 1 che bisogna arrivare.......:approved:
     
  5. calimero

    calimero Utente Attivo

    La pubblicità è l'anima del commercio.....

    Ci vorrebbe una Tv digitale che si occupa solo di tennis tavolo, e con una buona pubblicità, si avrebbe un bel ritorno. Ovvio ci vuole tempo, ma gioverebbe al mondo pongistico......

    sono andato in OT?:hail:
     
  6. ilsolitoignoto

    ilsolitoignoto Utente

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    siamo andati tutti in ot, ormai da qualche pagina

    vi siete resi conto che la d2 piemontese ormai è diventata più importante della serie a??!!
     
  7. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :D

    :clap::clap::clap::clap::clap:


    why not ?
     
  8. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Se c'è un problema alle fondamenta prima o poi il camino che fa gli sbuffi bianchi e candidi crolla giù insieme al tetto e e alla casa....
     
  9. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Un bel messaggio pieno di fiducia e ottimismo ci voleva.... :clap:





    Gianni, l'ottimismo è il profumo della vita, l'ottimismo vola!!! (UNIEURO)
     
  10. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :D

    :clap::clap::clap:

    :mumble::mumble::mumble:

    AVEVO CAPITO BENE ALLORA......

     
  11. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Voglio dire una cosa a riguardo del nostro ambiente. Io ci sono entrato per sbaglio, nel senso che mi ci ha portato mio figlio, mi é piaciuto il clima totalmente diverso da quello del calcio giovanile che stava contemporaneamente frequentando e ho voluto mettermici in gioco, in tutti i sensi, pure io.

    Una cosa però l'ho notata subito. I meccanismi dei campionati, ma soprattutto dell'attività individuale sono pressoché immutati da molti anni (mentre fuori tutto si aggiorna) e si ripetono come un rito stanco da sempre: Predeterminato regionale... predeterminato nazionale... predeterminato giovanile... predeterminato veterani... e dulcis in fundo... le megamanfestazioni turistico sportive di fine stagione... e si ricomincia da capo. Come il re seduto sul sofà.

    Il successo di manifestazioni ENCOMIABILISSIME come il Grand Prix Piemontese (e molte regioni ce lo invidiano) dimostrano che per allargare veramente la base del tennistavolo italiano, é necessario far stare i giovani il più possibile tra loro. E' soprattutto attraverso l'aggregazione che una disciplina si diffonde. Pensate che il beach volley sia più interessante del tt? Pochi schemi, sempre quelli... ma l'ambiente che si crea intorno é fatto di giovani e per i giovani. Le ragazze sono ancora più sensibili dei maschi a queste esigenze, e di fatto, i campionati femminili sono all'80% composti da giovani. Il tt é bello anche perché i babbioni come me possono mettersi i gioco coi giovani ma se i ragazzi preferissero fare attività solo tra coetanei, potremmo biasimarli? Quindi non si tratta di trovare il tempo di incastrare i campionati giovanili nel calendario agonistico ma di creare un circuito alternativo per l'attività giovanile, come é per tutti gli altri sports.
    Allora ai soliti predeterminati si aggiungerebbero una quantità di manifestazioni create dagli operatori sociali (assessorati, Csi, volontariato ecc.) a favore della Gioventù e si darebbe un forte impulso alla diffusione della disciplina. L'attività individuale ha una suddivisione giovanile e veterana. L'attività veterani é già meglio strutturata. Perché l'attività a squadre giovanile deve ridursi ad un concentramento unico e una gara unica ai C.I.G. ??

    Chi é nell'ambiente da molto tempo si é un po' assuefatto alla ritualità immutabile dell'ambiente. Ci vogliono quelli come ZZ per darci una scossa per ag-giornare (nel senso di stare al passo col tempo) l'ambiente alle esigenze del tempo presente. Per costruire il futuro bisogna servirsi del passato per manipolare il presente. Altrimenti da un passato, passeremmo ad un altro passato, non ad un futuro.
     
  12. ilsolitoignoto

    ilsolitoignoto Utente

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    dopo questo mesaggio di ottimismo è fiducia nel nostro sport sembra che la discussione sulla importantissima d2 piemontese sia caduta anzi crollata in uno stato malinconico, allora tiriamoci su

    dato che la d2 piemontese come facevo riferimento in qualche commento precedente stà diventando la serie più importante del tennis tavolo italiano (per la serie A se si scrive più di una pagina è solo perchè c'è stata la finale magari con delle super partite di valentino...)

    e allora facciamo la classifica dei prossimi candidati per i futuri posti in areonautica:rotfl:

    prima di scrivere questo elenco vi dico come l'ho stilato, ho preso quelli che nei vari gironi della d2 avevano il 100% con più di 5 partite ( metodo del tutto stupido ma mi permetteva di avere un numero decente di atleti ) ora vi scriverò i nomi di coloro che diventeranno più famosi di bobocica

    ecco l' elenco ( partendo dal fondo girone m fino al girone a):dati:

    CATALANO ALESSANDRO rank.574 (1412)

    ALBERTO DANIELA rank. (2676)

    PATTARELLI DAVIDE rank.208 (2939)

    NEGRO MAURIZIO rank.126 (3514)

    PIAZZOLLA RUGGERO rank.278 (2650)

    LOVALDI ANDREA rank.225 (2869)

    FUSILLO VALERIO rank.68 (4197)

    MOSCONI NICOLE ANDREA rank.27 (2307)

    CERRUTI MICLET MATTEO rank.387 (2191)

    BONETTI ELIA rank.234 (2832)

    BERTAGNA EUGENIO rank.660 (1030)

    mi scuso già ora se ho dimenticato qualcuno o aggiunto qualcuno per sbaglio...

    chi secondo voi troverà lavoro in areonautica??

    io penso che possa essere quello con la classifica più bassa in quanto ha sicuramente migliori margini di miglioramento cioè l'unico e inimitabile eta beta:metal:

    voi cosa ne pensate?

    ps sono andato ot? forse si ma tutta la discussione era ot quindi....
     
  13. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    A piedi ci va, la moto ce l'ha, in macchina ha macinato un sacco di km con il folletto, con i treni ha a che fare (non so se li guida), quindi ce lo vedo bene anche con gli aerei.
    FORZA BETA, io voto per te!! :metal:
     
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Tu menti sapendo di mentina.. almeno su un punto! 100%etabeta ha giocato only 3 partite di ciempionscip, quindi é fuori concorso per l'Aeronautica. Però concorrerà per la Pedalònautica.

    Sui margini di miglioramento invece ti quoto, parzialmente ma ti quoto.

    Ora però si sta evolvendo/involvendo una certa situazione: ho una certa età e i miei progressi sono continui ma lenti. Saranno più veloci i progressi dovuti all'inde(fesso) allenamento o i regressi dovuti all'incipiente gerontopatia? :confused: :cool: :king:
    Esatto! Li "piloto". :approved:

    Quest'anno tutti a Cervia per il Festival dell'OT:rotfl:
     
  15. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    :rotfl::rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:

    :approved:

    io sarei a favore di piaZZare una porta-aerei in uno dei nostri bellissimi laghi..

    di sicuro il beta naZZionale è il candidato n 1 a diventare top gun:approved:

    una volta diventato top gun di sicuro.......farà HOT SHOTS:rotfl:




    domani tutti al tempio per il carnevale ....

    hanno fatto arrivare le ballerine brasiliane
    :approved:

    ---------- Messaggio aggiunto alle 12:40 ---------- Il post precedente era delle 12:38 ----------

    non è ot questo beta....

    Stiamo valorizzando la base....

    La vera forza del nostro movimento .... :)
     
  16. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    Caro ZZ applicare tout-court la logica della domanda e dell'offerta come input all'attività non è la strada per una crescita strutturata di una fed. L'offerta va vista solo nella logica della promozione ,per creare una base che poi un domani possa permettere di ideare attività ad hoc integrate nell'attività federale.
    Non è che se ho 12 bambini in palestra tutti i giorni decido di organizzare un torneo alla settimana per dare "un'offerta" a loro servirebbe poco :potrei invece farlo se avessi una domanda più ampia,tipo se a loro si dovessero aggiungere tutti i ragazzi delle scuole in cui si fa tt... allora il discorso cambia. Diventa un'alternativa ,un'occasione...Idem per i campionati giovanili... Sarebbe bello ma non si può strutturare un campionato per quattro gatti che un anno ci sono e l'anno dopo no... Se si ha una base decisamente più ampia cui attingere si può fare ,anzi è raccomandabile farlo. Giocare troppo? beh per noi "vecchioni" può pesare,ai ragazzi stai sicuro che no... si giocan di gioved' sera,venerdì sera ,il sabato e a volte la domenica mattina i campionati regionali... figuriamoci se non si può trovare il tempo...
    Il fatto è vedere se si hanno a disposizione le strutture e una organizzazione societaria (che purtroppo ancora poche società hanno) che permetta di "tenere" il peso di tanta attività .Tutto si può fare basta avere tempo,denaro, e bambini...(dico poco!):rotfl:
     
  17. ZZTOP

    ZZTOP fanzz

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Chicco caro ti rispondo col tatotibhar che mi morde la ciabtta e il pataploepje che mi sollecita la risposta per andare nel bosco....

    allora andiamo avanti a fasciarci la testa prima di cadere e a fare gli ipocondriaci....cosa vuoi che ti dica............

    son convinto....che ci vuole un pacchetto, ci vuole un programma ....di lunga durata e non ci vuole imprivvisazione e tante parole...FATTI non pugnette....ihihhiihihihh....
    se una domenica cè un concentramento nazionale per un campionato a squadre o una torneo di 4ta...sta alla società scegliere ...o meglio chiedere ai ragazzi....che son in fin dei conti gli utenti.....

    le strutture non ci sono? e beh a sto punto chiudiamo bottega....

    a sto punto se ci paragoniamo a quella azienda che vuole allargare la fetta di mercato....ma non vuole investire sui prodotti,sui macchinari sul personale..
    e beh caro chicco meglio cambiare mestiere....

    andiamo avanti allora a offrire questa immagine da sfigati...che non hanno strutture , che non vogliono rinnovarsi che NON VOGLIONO....
    e andiamo avanti a produrre televisioni col tubo catodico...mentre sul mercato ci son già quelle ultrapiatte...
    poi ovvio ognuno pensa quello che vuole in piena libertà , ma almeno abbiamo la dignità di dare un taglio netto a questo continuo dire mancano i giovani...quando sappiamo benissimo che i tempi cambiano e i giovani se si avvicinano al pingpong non li condisci mica via con 50 minuti di anticamera e 10 minuti di gloria al tavolo....

    pare dicono ci sia la famosa comunità europea ....ma aihmè siamo qua ancora a parlare di devolution...questo per dire che le menti che dovrebbero lubrificare i meccanismi del sistema...SON ANCORA FERMI A CERCARE DI CAPIRE CHE TIPO DI LUBRIFICANTE USARE....
    cè la vaselina che pare funziona bene...peccato sia usata a senso unico...


    e adesso becchiamoci del saccente natravolta ! :rotfl:

    INTANTO ASPETTIAMO LA CLASSIFICA UNICA E NAZIONALE....

    waiting for godot....
    come era prima di pim dopo di pim con pim....:approved:

    as usual prendete quello che vi fa comodo e tralasciate tutto il resto :D
     
  18. ilsolitoignoto

    ilsolitoignoto Utente

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    spero che tu non stia aspettando godot, quelli che l'hanno fatto prima non sono finiti bene....
     
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Dai, ZZ, non puoi pretendere di essere capito da chi non é ancora riuscito a spiegarsi perché se scrive due punti attaccato alla "p" gli esce la faccina con la linguetta.

    Suvvia! :D

    Raga, certe volte mi é venuta voglia di mettergli una pallina sul naso a ZZ... però...
    c'ha ragione lui. Ci culliamo nella rasserenante sicurezza del tutto resti come é sempre stato... ma ci rendiamo conto? Se il ping pong dev'essere sport di squadra (e mi sembra che vada bene a tutti così, dirigenti, tecnici e giocatori)... allora é NECESSARIO che ci sia un'attività giovanile a squadre degna di quel nome.

    Sennò, arrivederci, é stato bello, e grazie!
     
  20. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Squadra:
    TTBiella
    :hoi:devo avere la barra spaziatrice che ogni tanto fa cilecca...o forse son io che faccio cilecca...
    @ ZZ: Vogliamo tutti le stesse cose... migliorare e andare avanti ...quello che differenzia sono il COME fare, non COSA.
    Il tuo punto di vista è: ho tot ragazzi ma non c'è attività alternativa al solito trantran che li stuzzichi.
    La situazione generale invece è : mancano gli "utenti" (o comunque son troppo pochi)... che faccio ? spendo e spando energie per dare alternative fine a se stesse con risultati quasi nulli o cerco di aumentare la base degli utenti?
    Insomma se ragiono col tuo "metro" è come se volessi costruire un centro commerciale di 50000 mq accanto ad uno già esistente in un paesotto di 150 abitanti quando magari basterebbe una bella ristrutturazione di quello precedente...cambiando i negozi rendendoli più moderni che soddisfino le esigenze .Ok ,ma questo grosso centro lo costruirei in una città di 100000 abitanti ( non quattro gatti) altrimenti chiuderei bottega in cinque giorni.
     
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina