1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Cos'è il timing nel tennistavolo?

Discussione in 'Principianti' iniziata da ricsco, 12 Nov 2022.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    :eek: :mumble: :shifty: :piango:
     
  2. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Embeè?Non t'è mai capitato?Anche così il guidatore risponde dell'incolumità dei co-passeggeri e se si può dare una mano,anche un braccio forse meglio.T'è nuova questa?:caffe: :eek: :)
    ettore

    --- Messaggio Unito Automaticamente, 30 Nov 2022, Data originale: 30 Nov 2022 ---
    Il gatto che guida:LOL:
    (tratto da John Locke)
    Bella questa... :rolleyes: :D
    Si sapeva che i gatti sono agili e veloci.Che sappiano anche condurre una macchina, :mumble:c'è da crederlo?O vogliamo far credere che,una volta al volante, sono anche loro alla ricerca del miglior TOP(o)?:eek: :azz::hail:
    ettore
     
  3. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    I passeggeri , anche sul sedile posteriore, devono indossare la cintura.

    I bambini devono stare sul seggiolino isofix omologato.

    Punto e a capo. Non è un forum di auto. Le metafore valgono entro àmbiti ristretti.
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    E la suocera...
    e la suocera che di legarsi dietro non ne vuol sapere?dove la mettiamo?
    Certo che se viene sobbalzata davanti sarà dura bloccarla.
    D'altronde chi c'è mai riuscito a contenere una suocera?:)
    ettore
     
  5. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    I punti i...l...m...Ce ne sono altri?
    A detta di molti il nostro resta uno degli sports più difficili da gestire, perchè molto devi tener sott'occhio, controllare e nel breve trovare la giusta dritta o quadra che si adatti, come spesso succede, a nuove situazioni e non sempre replicabili. A prova di ciò, basterebbe guardarsi allo specchio, se l'azione premeditata, già incisa nella propria mente, provata e riprovata mille volte in allenamento risulta poi essere la stessa,coincidente e uguale a quella necessaria, eseguita e trasposta in partita live.

    Vedo che hai colto alcune analogie fra le azioni più idonee e necessarie per condurre-bene- un automobile ed alcune delle gestualità più frequenti del giocare a ping pong. Dall'esecuzione precisa di queste azioni, alcune sincrone, altre a-sincrone, dipende la sicurezza del viaggio e spesso il risultato finale delle nostre partite. Vediamo cosa dice in merito Costantini,che espungo dal suo meritorio blog:
    Quindi iniziamo a dire che il pingpong viene giocato da due metà del corpo che lavorano nel miglior modo sincrono: la parte alta e la parte bassa del corpo. Diversi libri hanno indicato a.Foot (parte inferiore) e b.Hand (parte superiore) e sempre su quei libri hanno indicato anche una terza area, c. Head, il “centro di controllo”
    Possiamo tuttavia avere molte altre parti del corpo che possono lavorare autonomamente o in collegamento con altre parti, mi riferisco alla mano per l’impugnatura, il polso, il collo, gli occhi, il braccio libero e così via. Il più delle volte un giocatore perde il punto perché non è in grado di mantenere il coordinamento tra le due metà. È chiaro che nel pingpong si può vincere il punto in molti, molti modi, ho visto giocatori fare 11 punti in 11 modi diversi, questo conferma quanto sia elastica la conoscenza tecnica di un giocatore di pingpong perché l’imprevedibilità della situazione di gioco richiede un mente estremamente aperta, riflessi eccezionali e creatività.

    Non so se questo ti può essere d'aiuto, che molto dovrai perfezionare ancora. Ma se proprio ci tieni, perchè accontentarsi di un "terza italiano" solamente? e non aspirare a qualcosa di più e meglio? Anche da condividere con eventuali e ti auguro molti ragazzi o ragazze ancor più motivati che troverebbero così soddisfazione dal poter giocare meglio, al di là della ricerca del risultato immediato, non solo frutto di scorciatoie e gomme double-face?
    Allora, oltre al
    Foot (parte inferiore) e Hand (parte superiore) ti dovrai concentrare e molto su Head, il “centro di controllo”, che coordina baricentro, equilibrio e tutti gli spostamenti per muoversi in agilità sempre e ovunque.
    E aspettiamo ora trepidi chissà a quale gag comica si affiderà o escogiterà il nostro bravo forumista, a cui lasciamo il benevolo compito di illustrare con vignette, come commento a tutto ciò che vado scrivendo da un bel po'.
    Se ne riparlerà.
    ettore
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Quando scrivi : "il nostro sport.. " mi domando : chissà se anche altri sports hanno un Ettore Milocco ?

    Se ce l'hanno.. hanno anche tutta la mia solidarietà.

    @gspix , quale paragrafo ti ha convinto di più ? i) , l) oppure m) ?
     
    Ultima modifica: 30 Nov 2022
    A Cecio piace questo elemento.
  7. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Ogni sport lo avrà, i forum non credo....
     
    A eta beta piace questo elemento.
  8. gspix

    gspix Utente Noto

    Squadra:
    A.S.D. ASTRA
    tutto molto chiaro, devo assimilare meglio il concetto dello specchio e delle azioni asincrone e poi sono pronto per un nuovo viaggio
     
    A eta beta piace questo elemento.
  9. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    a @gspix...
    Il più delle volte il giocatore perde il punto perché non è in grado di mantenere il collegamento tra le due metà (tratto dal precedente post)

    Concentrati soprattutto sul fluire delle azioni sincrone,rispettando i tempi necessari per svilupparle e coordinarle a tempo ( timing) di orologio Rolex.Le due metà vanno intese non solo in senso verticale, giù su',ma anche orizzontale, lateralità, oltreché (non siamo dei pali incrociati) collegamenti obliqui fra le parti,sempre con grande attenzione
    al centro (
    Head),,da cui si dipanano tutte le azioni e consente spostamenti e variazioni di velocità mirate,che verranno di conseguenza.
    ettore


    --- Messaggio Unito Automaticamente, 1 Dic 2022, Data originale: 1 Dic 2022 ---
    Gli altri Sport...
    Facile risponderti...
    Non ne hanno bisogno di uno come.me.D'altronde mi sai dire di un altro Sport italiano che arranca nelle fila di rincalzo( il paralimpico e' già diverso),senza prospettiva nell'immediato,di un pronto riscatto,che si trascina così da molti e molti anni e senza un indicazione,un tentativo,un vagheggiato percorso, almeno abbozzato di uscirne?
    ettore
     
  10. John Locke QDL

    John Locke QDL Fondatore Gruppo Rinco

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
  11. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Le due metà
    Ecco spiegato e come meglio non potrebbe essere.
    Fate esattamente all' incontrario! di quello che lui mostra e dice.Il movimento sincronico lega e si coordina con le varie parti e certamente non si separano ognuna per conto suo.
    Così facendo e con quali risultati ben lo vediamo nel nostro tennis tavolo,quelli che lo interpretano e si accontentano all' insegna del "basta buttarla di la' una volta di più".Beh,anche così,certo....in mancanza di meglio...
    ettore
     

Condividi questa Pagina