1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Cercasi 1a o 2a categoria: offro lauto ingaggio

Discussione in 'Comunicazioni, News, Dubbi, Commenti e Lamentele' iniziata da off-ready, 24 Mar 2021.

  1. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    non tutto quello che rispetta le regole può considerarsi etico e corretto
    il diritto, le regole, dovrebbero basarsi su principi etici
    l'etica invece è la capacità di designare ciò che giusto da ciò che è ingiusto
    non sempre coincidono
    fare qualcosa che pure si ritiene dannosa solo perchè le pieghe di una legge o regolamento ce lo consentono secondo me non è etico
     
  2. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    L'etica, per definizione è soggettiva, infatti io e te, come tanti altri, abbiamo un'idea diversa di ciò che è giusto e ingiusto
     
  3. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    su oggettività o soggettività dell'etica non sarei così categorico
    sicuramente stare dentro regole e leggi non ti pone al riparo da comportamenti eticamente scorretti
     
    Ultima modifica: 8 Apr 2021 alle 18:57
    A demonxsd piace questo elemento.
  4. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Se agisco secondo regole oggettive, chi decide che il mio comportamento è eticamente scorretto? Il fatto che esistano etiche diverse, quindi non oggettive, è dimostrato ad esempio dalla nostra diversa posizione sugli obblighi (o paletti) che per te limitano la libertà di gioco, per me invece ne sono l'essenza.

    Per non parlare dei vaccini, in cui si scontra l'etica libertaria di chi ritiene inviolabile il diritto di non usare farmaci e l'etica sociale che privilegia l'interesse generale rispetto alla libertà individuale
     
  5. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    per esempio il tribunale di Norimberga?

    qui non si scontra proprio nulla, l'interesse generale è prevalente e non usare farmaci è un diritto solo finchè non mette in pericolo altri.
    se tu non vaccini tuo figlio puoi uccidere un suo compagno di classe immunodepresso
    se non ti vaccini contro il covid tanto hai trentanni e te la cavi con tosse e raffreddore puoi mandare me al cimitero
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 8 Apr 2021 alle 19:54, Data originale: 8 Apr 2021 alle 19:41 ---
    per tornare a noi
    un giocatore che fa il "salto della quaglia" è oggettivo che falsi un girone
    io e gli altri tre gatti pensiamo se un quarta gioca tutto il campionato in d2 non ci sia nulla di male, tu e i rimanenti tre gatti e mezzo pensate che l'omogeneità delle squadre sia un valore, e questo invece è soggettivo



    [​IMG]
     
    A andreco88 piace questo elemento.
  6. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Il Tribunale di Norimberga è un esempio "di scuola" sulla soggettività dell'etica, perchè fu il luogo dello scontro tra l'etica dell'obbedienza (i nazisti giustificarono le loro azioni con il dovere etico di obbedire agli ordini) e l'etica umanitaria (quella del dovere etico di non uccidere innocenti). Lo scontro fu vinto dagli Alleati, gli stessi che non hanno subito alcuna condanna per i 200.000 morti delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki. Se la guerra fosse stata vinta dai nazisti il giudizio del Tribunale sarebbe stato diverso.

    Condivido la tua visione etica per cui l'interesse generale è prevalente rispetto alla libertà di non vaccinarsi, ma il dibattito mondiale in corso , con milioni di persne che rifiutano di vaccinarsi, dimostra quanto siano soggettive le visioni etiche.

    Tornando allo sport, l'unico parametro oggettivo nella valutazione di ciò che "falsa" un girone (uso il tuo termine, anche se io preferirei il termine "condiziona") è la classifica del giocatore. Sono d'accordo con te che ad esempio il giocatore di 3a ctg che fa il "salto della quaglia" dopo aver giocato in C2 consente alla squadra di vincere qualche partita in più. Per lo stesso motivo la presenza del 3a ctg "falsa" il girone in cui giocherà tutta la stagione
     
  7. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    non il mio né verso fascisti e nazisti né verso le bombe su Hiroshima e Nagasaki e non solo
    (si noti il con l'accento giusto)
    dimostra solo che la mamma degli scemi ecc...
    e qui che sbagli, falsa oggettivamente il girone non perché "consente alla sua squadra di vincere qualche partita in più" ma perchè alcune squadre lo incontrano e altre no; perché crea una disparità di "trattamento" tra quelle che lo affrontano e le altre.
    Per lo stesso motivo la presenza del 3a ctg non "falsa" il girone se giocherà tutta la stagione contro tutte le squadre, magari lo "condiziona" come diresti te, lo rende meno equilibrato e interessante.
    Però che l'equilibrio in un girone sia un "valore aggiunto" è una valutazione soggettiva con cui posso anche essere d'accordo, anzi lo sono;
    ma che tale valore aggiunto sia così importante da giustificare l'introduzione di pali e paletti che vanno a ledere legittime aspirazioni di crescita di società, legittimi desideri di singoli giocatori (esempi ne sono stati fatti e non sto a ripeterli), no, non son d'accordo.
    E su questo si può discutere, ma senza equiparare due situazioni diverse, e sono francamente stupito come non si colga questa diversità

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 9 Apr 2021 alle 09:21
  8. MR92

    MR92 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Giusto per tornare in tema,
    le finali di coppa Lombardia sono domani, si sono trovati questi 1a o 2a categoria? ancora non l'ho capito. Grazie
     
  9. off-ready

    off-ready Meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere

    Nome e Cognome:
    Pier Offredi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Aquile Azzurre
    Condivido il tuo giudizio etico sui nazisti, Hiroshima e i no-vax, però molti altri la pensano in modo diverso, per cui esistono etiche diverse.

    Chiarita la differenza tra il termine "falsa" e "condiziona", condivido anche il giudizio sulla differenza della presenza del 3a ctg nel girone o nel campionato.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 9 Apr 2021 alle 09:29, Data originale: 9 Apr 2021 alle 09:26 ---
    Purtroppo il "lauto compenso" non ha attratto nessun mercenario, per cui domani giocheremo tutti per puro divertimento
     
    A MR92 piace questo elemento.
  10. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Per la Legge fisica dei vasi comunicanti ...
    Mi par logico che doveva finirà così.Gira e rigira la problematica nasce per il fatto che non abbiamo sufficiente ricambio giovanile,pronto e motivato al momento del bisogno,mentre abbiamo surplus di seniores,alcuni anzi molti in disarmo dal punto di vista prettamente sportivo,coloro insomma che ( il meglio lo) han già dato,anche se ancora desiderosi e diciamo pure volenterosi di mettersi,rimettersi ancora in gioco.
    Quindi pochi,rara merce degli uni (ahinoi!),sovrabbondanza degli altri che pure dobbiamo fare giocare.
    Come se ne esce,soprattutto dopo il Covid? Occorre concentrare gli sforzi di una nuova Task Force, che sappia lavorare in sinergia d'intenti e collaborazione attiva,per far aumentare numero e qualità di gioco in favore della Nuova Generazione,attingendo dalle positive esperienze di chi è riuscito a dare un 'impronta positiva e duratura ad un movimento giovanile ben avviato .Il che favorirebbe vero ricambio,numeri più consistenti, più Tornei e composizione di squadre più equilibrate,con il giusto dosaggio di
    sostituzioni e ricambio in caso di necessità,senza dover attingere dal parco un po' consunto dei seniores e dei richiamati di leva già un po' più in là con gli anni.Pur riconoscendo le difficoltà anche di questa più attempata categoria di ricavare tempi e soprattutto spazi per le loro sacrosante attività.Se non prendiamo coscienza di ciò che effettivamente ci serve e non cominciamo ad attivarci ritorneremo sempre lì.Non basteranno più i "lauti compensi"
    a colmare e compensarei vuoti che si creano nelle squadre di Campionato,proveremo allora,come"voce che chiama nel deserto" con i "lautissimi"?E dopo ancora?
    ettore
     
    A off-ready piace questo elemento.
  11. lupo alberto

    lupo alberto a tempo a tempo, chi sà sà e chi un sà su' danno

    voli troppo alto
    non ho capito una mazza però rispondo lo stesso,
    come? a muzzo
    perchè? e perchè no, 'ndo cojo cojo

    allora,
    Che la terza cat. anomala in c2 (stanziale o migratoria) abbia 18 o 48 anni non cambia nulla per la discussione precedente
    Che il tt abbia una % di over30 alta rispetto ad altre realtà deriva si dal fatto che non ci sono tanti ricambi ma anche e molto da caratteristiche (per me pregi) del tt; se nel calcio se coresse de meno Totti e DelPiero ancora giocassero, giocherebbino, insomma starebbero a gioca'
    La % di over calerebbe (n.b. la %, non il numero assoluto) ovviamente se ci fossero più giovani, risultato secondo me ottenibile solo entrando con tutte le nostre forze, ahinoi poche, nelle scuole
    ridimolo: nelle scoleeee!
     
    A Milocco Ettore piace questo elemento.
  12. demonxsd

    demonxsd Utente Noto

Condividi questa Pagina