1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Un prodotto di laboratorio

Discussione in 'Video' iniziata da Robocell, 4 Lug 2018.

  1. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Ciao, buongiorno


     
    A ggreco, Max e andras piace questo messaggio.
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Quando a quella età hai una tecnica così avanzata il fatto di essere giovane e leggero ti da' quel tempismo, quella reattività, quell'accelerazione, che non danno scampo all'avversario.

    Piedi sempre paralleli, fisico elastico caricato a molla, grandi torsioni e velocità di esecuzione, piazzamento di palla.

    Non gli manca nulla.
     
  3. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Ciao,

    Si.
    Ma a 00:48 di vita già....frignava :)
    Poi ha cominciato ad urlare :)

    Un fuoriclasse, comunque.
    Solo una cosa: quando avranno inquadrato come non fargli eseguire quel colpo di rovescio...sarà la sua fine, credo.

    Ciao,
    Rob
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Battuta luunga,esce non esce,ricca di taglio e varia rotazione laterale praticata da un certo Filus e poi aspettare la palla indietro di un paio di metri,o anche più, per difendere e ricacciare la palla nello stesso punto,fino a spossatezza sopraggiunta e braccio che non ne può più.Ma chi pratica un gioco così,a quei livelli,perlomeno?Comunque certe battute ,ricche di fantasia e imprevedibilità praticate da certi giocatori giapponesi che vanno per la maggiore potrebbero metterlo in difficoltà,ma lui quelli,suoi compagni di squadra in Nazionale li conosce tutti a menadito.Pochissimi sulla scena mondiale,ormai, possono competere con lui in fatto di reattività,ed è questo che dà più fastidio ai suoi avversari,e pure a certi suoi denigratori,ma anche il resto non è male.
    Aspettiamo comunque il ricambio cinese, dei giovani soprattutto.Un certo Wang Chuquin fra due anni,carico della stessa energia e sfrontatezza giovanile,oltrechè di qualche innovazione tattica finalizzata a questo nuovo tipo di gioco,non parte certo battuto.E chissà quanti come lui staran già sognando e preparandosi a quella Partita in Finale WTTF,certo.
    stima ettore
     
  5. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    "....Battuta luunga,esce non esce,ricca di taglio e varia rotazione laterale praticata da un certo Filus e poi aspettare la palla indietro di un paio di metri,o anche più, per difendere e ricacciare la palla nello stesso punto,fino a spossatezza sopraggiunta..."


    Ecco, questi commenti sono quelli che adoro, odoro, imploro, decoro e fatti d'oro....di più.
    La prego, Ettore, traduca e spieghi, per piacere.
    Un esempio di tattica?
    Uno schema d'attacco?
    La miglior strategia di attesa ed attacco?


    Che FIGATA !!!

    Ciao,
    Rob
     
    A Jackcerry piace questo elemento.
  6. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    la pirma impressione guardando l'immagine in"copertina" : vivissimi complimenti per il vasto mediale
     
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Più che una "creazione in laboratorio" vedo tanto lavoro, obbedienza, sacrificio, abnegazione e talento.

    È la stessa metodica dei cinesi. Non per niente il padre è cinese.
     
    A TechLab, FabioS, neutro e 1 altro utente piace questo messaggio.
  8. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Si, però.....che noia!
    Punti fotocopia, non sono riuscito a guardare oltre il settimo minuto...
     
    A Ric Grig, Robocell e andras piace questo messaggio.
  9. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Ciao,

    Ma certo.
    Hai perfettamente ragione.
    La spiegazione è solo quella.
    Tipico della cultura cinese, russa e così via.
    Gente così, è difficilissimo trovarla, soprattutto nell'età della inconsapevolezza.
    Tanto merito.

    Insisto però sul fatto che il gioco è molto scarno d'arte.
    A volte prevedibile, secondo me.
    Non so...

    Ciao,
    Rob
     
    A tOppabuchi e caph piace questo messaggio.
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    il gioco di harimoto è il più semplificato possibile e giocare inmodo semplice a tennistavolo è una cosa difficilissima.......ancora di più se lo fai ai 3.000 allora
     
    A li-ning piace questo elemento.
  11. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Quoto e aggiungo che, secondo me, c'è anche un gran lavoro, invisibile ma essenziale, sulla serenità del ragazzo ad opera del coach, della famiglia e più in generale di chi gli vuole bene.

    Mi colpisce molto, ogni volta che lo riguardo, l'abbraccio con il coach a 15:38 del video. Non è il classico abbraccio con l'allenatore che si vede nello sport del tipo ho vinto, sono pazzo di gioia; percepisco condivisione, unità, mi arriva una sensazione del tipo abbiamo sofferto insieme ma ce l'abbiamo fatta, insieme.
    Da qui gli arriva la serenità di cui parlavo, dalla consapevolezza che per quanto sia talentato e lavori sodo non è un cane sciolto ma ha dietro una struttura solida e delle fondamenta sicure, su cui può contare.
     
    A neutro, ggreco e Robocell piace questo messaggio.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Se non sbaglio il coach dei primi tempi, e forse anche ora, è proprio suo padre, quindi quel gesto affettuoso ci sta ancora di più.

    Un coach che ricordo molto affettuoso coi suoi campioncini, è Matias Sercer.

    A proposito della tranquillità a me quella sì sembra "costruita", cioè instillata con una certa pressione. Infatti il ragazzo è molto compresso e l'unico modo che gli è concesso per scaricare la pressione sono le sue urla continue. Ho visto qualche mese fa Harimoto vittima di un fastidioso tic nervoso agli occhi, superato in poco tempo, cosa non facile.

    Se non c'è lo zampino di un mental coach allora vuol dire che l'entourage (familiare e tecnico) del ragazzo ha lavorato proprio bene per fargli superare quella fase critica.
     
  13. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Squadra:
    TT FIUMICELO

    Un esempio di tattica?
    Uno schema d'attacco?
    Ma quale schema d'attacco,tattica?se mai una sola.Questi è Filus,giocatore di rango europeo,mezzi tecnici limitati,fiducia illimitata però nella difesa ad oltranza,mettendo in campo una non comune fisicità che si traduce in palla tesa,bassissima,lavorata a dovere,secondo circostanza,cui deve contrapporre una certa fatica anche l'altra parte per tirarla su,per non rimanere a volte invischiato sui colpi.Come è anche successo_Ognuno si difende come può.
    stima ettore
     
  14. FabioS

    FabioS Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio
    C'è poco da dire, oggettivamente è un fuoriclasse, un predestinato!!....
    Definirlo semplicemente "bravo" è come dire che la Gioconda è stata eseguita con tecnica sufficiente!...
    Nei suoi colpi c'è sempre qualcosa di nuovo e di mai visto finora....esattamente non so ancora tradurlo in parole ma lo percepisco in modo lampante!
    Ha un solo difetto ma ne abbiamo già parlato infinite volte e dunque non è il caso di rimettere su il disco!...:approved::approved::approved::approved:
     
    A Ric Grig e eta beta piace questo messaggio.
  15. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    non capisco il titolo, però... aggiungo : se questo è un prodotto da laboratorio, Boll e Ovtcharov cosa sono ?
     
    A Ric Grig, Matti_02, Milocco Ettore e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  16. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Ciao,

    Il Laboratorio Cinese :)
    Sono tutti robot.

    Ciao,
    Rob...ot
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 5 Lug 2018, Data originale: 5 Lug 2018 ---

    ..........cioè?
    Qual'è il difetto?
    Sono megasega poco osservatore, mi aiuti a capire per piacere?

    Ciao,
    Rob
     
  17. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Sono tutti robot?
    robot
    Beh,per giocare e guadagnare,cioè vivere,a quei livelli,un po' robot devi esserlo.Noi,in Italia diremmo:"Ma chi te lo fa fare?"Appunto i supercampioni di cui discutiamo han proprio trovato il chi,cioè la persona "giusta" che glielo ha(han?) fatto fare,se proprio non imposto da parenti o allenatori prossimi,che ben sapevano però gli enormi vantaggi che,da questo gioco,ne avrebbero tratto.Sistemi di gioco all'avanguardia,nuove modalità di stare in campo e di interpretarlo,anche preparazione specifica con tanti ettolitri di sudore"vero"versato,insomma tutto quanto serve per primeggiare.Segreti che poi col tempo magari diventano di dominio pubblico,ma all'inizio non sono facilmente accessibili ed è meglio che restino con stretto riserbo"in famiglia".
    In più,ritornando al nostro vezzeggiato "urlatore di professione",dimostra una non comune dote,ma anche consapevolezza che il successo ora può passare solo per una stretta via ed è quella di mettere continuamente granellini,se non proprio veri e appuntiti sassi,nel meccanismo ugualmente ben oliato degli altri robot.
    Sembra che il suo non comune modo di giocare così rischioso e anticipato per ora paghi.Ovviamente c'è anche dell'altro e non è poco,cui i suoi avversari-robot sono chiamati a confrontarsi.
    ettore
     
  18. Max

    Max Utente Noto

    Squadra:
    TT Aquile Azzurre - Milano
    Alcuni esempi eclatanti di questo concetto che mi vengono in mente nel tennis (imposizione, più che far fare...): Mike Agassi, padre di Andre; Peter Graf, padre di Steffi; la mamma di Michael Chang e la mamma di Monica Seles, autentiche "mamme drago"; Richard Williams, padre di Venus e Serena.

    Vado un attimo OT, giusto per sorridere e magari riflettere su questo. Agassi in un talk show televisivo, mi pare da David Letterman, raccontava di aver assistito di persona ad una intervista rilasciata da suo padre, qualche anno dopo che Andre si era ritirato, in cui il buon Agassi senior, a un certo punto, disse: se tornassi indietro non farei mai più giocare Andre a tennis. Mi rendo conto che con mio figlio ho sbagliato tutto.
    Andre, che era lì, pensò: vuoi vedere che con la vecchiaia comincia a rendersi conto di come mi ha tiranneggiato da bambino e della sofferenza che mi ha inflitto? Ma il padre continuò: se tornassi indietro ne farei il numero uno del mondo del baseball o del golf. Carriera più lunga, meno infortuni, più soldi.
     
    A Matti_02, Sman, genioboy e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  19. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ...il padre di Agassi
    ....lì siamo in U.S.A.,per molti l'unica chanche per riuscire nella vita.Quella sportiva,per l'appunto e tale padre,come tanti altri non americano doc,di origine iraniana,lo doveva ben sapere.....(n) :campione: :approved: :sisi:,
    che altre vie,non sarebbero state meno irte di difficoltà e di delusioni.Così........
    vuoi che si faccia scrupoli adesso?
    ettore
     
    A Max piace questo elemento.
  20. ggreco

    ggreco ...in the Dark Side of the Force...

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    CUS Torino
    A Max, Milocco Ettore e mendmax piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina