1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Lo PsicoPongista!

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da Marchese F., 22 Giu 2018.

  1. Marchese F.

    Marchese F. Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    TT Marco Polo
    Ciao ragazzi!

    Volevo segnalarvi che ho aperto una nuova pagina Facebook (che trovate a questo link: Lo PsicoPongista) che parlerà di psicologia del tennistavolo.

    Mi sono appena laureato in scienze e tecniche psicologiche presso l'università di Milano-Bicocca, il mio percorso di studi mi sta aiutando molto anche a gestire le mie sensazioni quando sono al tavolo, perciò ho deciso di provare, attraverso la forma dei video, a divulgare ciò che ho imparato. Faccio questo chiaramente senza nessuna pretesa di insegnare niente a nessuno, con l'unico scopo di fornire spunti di riflessione che vertono su argomenti interessanti e poco conosciuti.

    Vi linko qui sotto il mio primo video in cui mi presento, e vi dò appuntamento a domani per il primo vero video che avrà come tema il fenomeno sempre più diffuso dell'ansimare al momento dell'impatto con la pallina. (NB: per chi non ha Facebook, comunque ogni video sarà anche carico come archivio anche su YouTube su questo canale Lo PsicoPongista, così da essere accessibile a tutti)

    Grazie mille in anticipo a chi perderà qualche minuto del suo tempo per seguirmi,
    buon tennistavolo a tutti

    Filippo Marchese


    Visualizza: https://www.youtube.com/watch?v=1aqvfGR3PCg
     
    A FabioS, Luca G., Jackcerry e 14 altri utenti piace questo messaggio.
  2. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Bella iniziativa bravo! :approved:
     
  3. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Grande Fil... Pienamente d'accordo.
    Sono anni che la penso così
     
    A Marchese F. piace questo elemento.
  4. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Bravo Filippo, molto interessante!
    Ti piacerebbe avere un paziente come il giovane Harimoto? Pensa che mole di lavoro! :D:D:rotfl:...
     
  5. remy

    remy Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT Coumba Freide
    Ottima iniziativa, grazie!
     
  6. Marchese F.

    Marchese F. Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    TT Marco Polo
    A gohan, remy, Facini e 5 altri utenti piace questo messaggio.
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ho sempre pensato che una ricerca spasmodica corrispondesse ad insicurezza. :mumble: ..mentre il fatto di trovare il giusto mood col materiale ( ben sapendo che siamo noi ad adattarci al materiale dopo aver scelto quello che ci semba adatto a noi, e non viceversa. :nerd: ) significasse avere equilibrio anche da giocatore.

    La NeuroScienza sta infrangendo le mie poche certezze.. e questo non mi piace. :D
     
  8. Luca G.

    Luca G. Utente Attivo

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    DLF Poggibonsi
    Complimenti Filippo Marchese, iniziativa lodevole, l'aspetto psicologico, la consapevolezza, la mente, sono importantissimi e spesso sottovalutati. Ci si allena fisicamente, dimenticando che la tensione emotiva è moooolto importante! Quindi seguirò con attenzione il tuo canale, grazie.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 28 Giu 2018, Data originale: 28 Giu 2018 ---
    Un consiglio però: pubblica i tuoi video sempre sullo stesso canale! Sei passato da Youtube a Facebook, conviene mettere tutto su Youtube e poi condividere su Facebook, così sono visibili su entrambi.
     
  9. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao,

    Io con la mia racchetta ci parlo.
    Lei mi risponde.
    Ci vado al bagno.
    Lei dice che sente cattivi odori.
    La porto al lavoro.
    E lei si annoia.
    La porto in palestra, e mi chiede di fare piano.

    La mia compagna, ha scritto "ti amo" sul bordo inferiore del manico.
    La mia racchetta si è ingelosita.
    Per dimostrarle il mio affetto, le cambio le gomme...

    Guarirò..?!

    Rob
     
    A silvio91, eta beta e Jackcerry piace questo messaggio.
  10. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    L'iniziativa è molto utile.

    Devo dire però, da vecchio alunno del catechismo.. che i dogmi calati dall'alto li ho sempre digeriti male.

    Ora.. se Filippo @Marchese F. pubblica ma non interagisce.. io mi sento un po' "catechizzato" (tra virgolette"). :nerd:
     
    Ultima modifica: 29 Giu 2018
  11. Marchese F.

    Marchese F. Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    TT Marco Polo
    Ciao Eta, sono via per lavoro fino a lunedì, ho davvero poco tempo per rispondere in modo completo. Presto sarai accontentato, non temere...
     
    A eta beta piace questo elemento.
  12. eriok

    eriok Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Ciao Filippo complimenti per la tua iniziativa ,,, l'argomento psicologia nel ping-pong sara' sicuramente di interesse x tutti gli appassionati di questo gioco e di chi segue questo forum,, io di rado ,,,
    ho notato cmq che per i materiali sono soprattutto i difensori ad avere mille dubbi su quali usare e la psicologia incide meno... magari gli attaccanti o i giocatori all-round , una volta che hanno capito se usare telaio rigido o elastico e se usare gomme dure o morbide , hanno meno turbe psicologiche nella scelta dei materiali ...
    interessanti invece gli aspetti psicologici piu' in generale del giocatore e del gioco, in relazione all'approccio alla partita di due avversari di livello differente, in relazione all'importanza della partita, in relazione a come un giocatore si adatta ad un ambiente ostile , del tipo alle provocazioni di tanti avversari o ambiente e materiali avversi , in relazione ad un punteggio provvisorio in cui "sembra" che una partita sia finita ma non lo e' ... etc etc, aspetti frequenti nel ping pong a cui hai accennato e su cui magari parlerai nei tuoi prossimi video ..
    Erik
     
  13. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Io uso nuovi materiali per il piacere di fare esperienze diverse: infatti in allenamento uso diverse racchette, ma poi gioco le partite ufficiali con una sola. Non so quindi a quale tipologia appartengo.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Forse si è capito: l'ultimo video mi lascia perplesso.

    Mi escludo dal sondaggio ed elenco alcuni miei conoscenti significativi :

    1) solido giocatore terza categoria, trentenne : gioca da molti anni con un Boll Forte, dopo le Bryce a colla fresca è passato prima alle Acuda e ora alle Tenergy.

    2) giocatore terza cinquantenne, senza molta tecnica ma fisico e reattività eccezionali. Difettando nella tecnica è sempre alla ricerca del materiale giusto ma ora sembra aver trovato una quadra (sicuramente passeggera) con due puntinate corte su Balsa Carbo X5

    3) solido quarta quarantenne dotato di ottima tecnica anche se un po' datata :p , gioca da decenni con un Waldner Senso Carbon, da quando non fanno più le Anaconda ha giocato per anni con Roxon ora sostituite con Hexer.

    4) Buon quinta/quarta trentenne : sempre con gomme morbide grippy e telaio semirigido (Waldner Carbon ora Boll Forte).

    5) Solido terza cat. , ex campioncino, pausa sabbatica alla soglia della 2a cat. , vedovo della colla fresca, sempre e solo telai tuttolegno (a parte una parentesi giovanile col Maze Off) dalla Bryce è passato alla Baracuda che ancora utilizza.

    Nella mia palestra c'è poco movimento su internet, qualcuno (io) acquista ai tornei anche attratto da lustrini e paillettes delle novità esposte.
     
    Ultima modifica: 30 Giu 2018
    A Robocell piace questo elemento.
  15. Marchese F.

    Marchese F. Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    TT Marco Polo
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 28 Giu 2018, Data originale: 28 Giu 2018 ---
    Un consiglio però: pubblica i tuoi video sempre sullo stesso canale! Sei passato da Youtube a Facebook, conviene mettere tutto su Youtube e poi condividere su Facebook, così sono visibili su entrambi.[/QUOTE]

    Ogni video è pubblicato su Facebook sulla pagina “Lo Psicopongista”, è poi anche archiviato per comodità su YouTube all’omonimo canale, però la piattaforma principale è Facebook, YouTube serve solo per renderlo accessibile a tutti (anche a chi non ha fb). Grazie per il seguito :)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 30 Giu 2018 ---
    Io, da buon aspirante psicologo, ritengo che ogni evento sia determinato da una concatenazione di cause, e che quindi niente si possa spiegare riducendosi ad unico fattore. Di conseguenza io ho proposto una delle possibile cause, ma certamente possono essercene tante altre (tu hai fatto l’esempio, interessante, della presenza o assenza di autostima) che compartecipano al risultato finale. L’aspetto che hai sottolineato è interessante e di sicuro da approfondire :)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 30 Giu 2018 ---
    Ti assicuro che conosco fior di attaccanti con una vera e propria ossessione per i materiali
     
    A Jackcerry, cunni, Sartori Giovanni e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  16. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    io cambio materiali una volta terminati gli impegni ufficiali ed anche nella pausa natalizia, in parte per sperimentare qualcosa di nuovo (sai mai che trovi qualcosa che va meglio di quello che utilizzo solitamente...) un pò per modificare il tipo di gioco al fine di non fossilizzarmi su quello che uso da tempo, così da essere più flessibile e di conseguenza adattabile ad eventuali modifiche al regolamento e nuovi materiali come accaduto nel recente passato; nuove palline, nuove gomme, e prossimamente nuovi telai : potete cercare quanto volete sul forum ma non troverete mai una mia lamentela al riguardo :D.
    inevitabilmente in queste occasioni gioco peggio, ma per contro ci sono due lati positivi : quando riutilizzo la mia racchetta torno a giocare meglio di prima, e poi così facendo in allenamento riesco a perdere qualche volta contro i miei compagni di squadra, regalando loro finalmente uno sprazzo di felicità dopo le batoste che subiscono per tutto l'arco dell'anno :rotfl::rotfl::rotfl:
     
    A MATADOR e eta beta piace questo messaggio.
  17. guruzz75

    guruzz75 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd futura 94 Ciampino
    Bella iniziativa!!!!!
    Ecco perché cerco sempre telai e gomme nuove!!!:p
    Ma è anche vero che se rimane stabile con lo stesso materiale i risultati vengono fuori
     
  18. Marchese F.

    Marchese F. Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    TT Marco Polo
    A E.Manu, PonziPonzi, remy e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  19. ttsermide

    ttsermide Utente Noto

    Squadra:
    ASD POL.SERMIDE TT
    Bravissimo Filippo ,molto interessanti le tue analisi ,partendo dal fatto che a mio avviso "la scatola cranica e' davver o grande e varia"sopratutto nel tennistavolo che essendo sport tecnico sicuramente il lato psicologico /emozionale ha davvero un ruolo fondamentale
     
  20. doink969

    doink969 Utente

    Nome e Cognome:
    Mauro
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    A.S.Tennistavolo Angera
    Complimenti inizierò a seguirti: spero continuerai con costanza questo minuzioso lavoro ;-)
     

Condividi questa Pagina