1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai che non danno vibrazioni al gomito/braccio.

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da musicalle, 23 Set 2011.

  1. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Penso anche io che non si dovrebbe andare sopra i 185 grammi. Tempo fa usavo un vecchio joola offensive che da solo pesava 109 grammi e avevo problemi di male alla spalla.
    Ora mi trovo benissimo con un telaio Amsir titan tica off. Sul manico dritto ci metto un grip da tennis che secondo me potrebbe aiutare in caso di epicondilite smorzando ulteriormente la trasmissione delle vibrazioni dal manico al braccio.
     
  2. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    grazie io però sul sito animus vedo che pesano tutti 88 88gr. Il mio setup gomme montato su andro temper off 135gr, sullo joola siamo a oltre 150. l'andro da maneggiare é una goduria devo ancora pero provarlo col puntino secondo me é troppo veloce per cui cercavo qualcosa sui 70gr specifico per il puntino da li der material. Perché dite che blockbast e no buono? Pesa 67 gr. costa la metà di animus e sono cose che mi fanno propendere più verso il blockbaster per giunta disponibile pure con manico anatomico che in der dicono essere più grosso del concavo
     
  3. Ric Grig

    Ric Grig Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Griggio
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    icarus pesa 70-75 gr. Ianus serie 2 manico in kiri pesa 75. Virtus manico in kiri sta sotto i 70.
    Stiamo parlando di telai artigianali fatti a mano. ...anche su misura. ...
    Poi se guardi solo il prezzo sempre si può trovare qualcosa che costa meno...ma hai un altro prodotto
     
    A LO YETI e Sartori Giovanni piace questo messaggio.
  4. scorpio

    scorpio Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Marco Roncaccioli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Villa d'Oro Modena
    Giant Dragon Kris Carbon. 62 grammi di peso.......insuperabile.......vibrazioni zero!!!!
     
  5. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    grazie ad entrambi, Balsa nun zo, ho provato il TSP e non mi è piacuto troppo effetto cartonato, troppo lento.
     
  6. essemme

    essemme Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Prova a vedere anche Delirio di Artte telai, l' ho provato insieme ad altri 3 telai che mi hanno mandato in prova.
    È molto leggero (75 gr) e non presenta nessuna fastidiosa vibrazione grazie al tipo di manico.
    Prova a mandargli una mail sono molto disponibili .
    info@arttetelai.com
     
    Ultima modifica: 13 Ott 2016
    A mava70 piace questo elemento.
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    A me sembra di ricordare che il soggetto che ha ispirato il topic proprio coi balsa ha esasperato il problema.. se la memoria non mi inganna.

    @musicalle
     
  8. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    si poi è un oversize; odio i telai oversize. Per ora mi convince solo il blockbuster per il fatto che non è troppo veloce è studiato per il puntino e per il gioco al tavolo pesa meno di 70gr, e non c'e' balsa, mi hanno anche garantito che ha poche vibrazioni (ma si sa che l'oste...)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 13 Ott 2016 ---
    troppo veloce, balsa, pesa più di 70gr, continuo a preferire il blockbuster, almeno sulla carta.
     
    Ultima modifica: 13 Ott 2016
  9. SardusPong

    SardusPong Utente

    Nome e Cognome:
    Luciano Macrì
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD S. Luigi Orione Carbonia
    Da quando uso il Nittaku Septear sto soffrendo molto meno i problemi al braccio.
     
  10. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    molto pesante il Septear
     
  11. geomtore

    geomtore Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    G.S.T.T. Alghero A.S.D.
    Nimatsu Maestro Off.
    Fuori produzione, purtroppo, e non capisco perché!
    Rigido, leggero e maneggevolisssimo grazie al bilanciamento centrale.
     
  12. seguso

    seguso utente morboso

    Nome e Cognome:
    maurizio colucci
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    pescara b2
    un telaio flessibile assorbe le vibrazioni, fa da ammortizzatore, mentre quello rigido no, non si deforma, e te le scarica tutte sul braccio. come una macchina senza ammortizzatore.
     
  13. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    peró un telaio elastico continua a vibrare per un bel po' quello rigido smorza subito, non saprei dire cosa è meglio e cosa é peggio
     
  14. vmoccia

    vmoccia Utente

    Nome e Cognome:
    Vito Moccia
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD San Luigi Orione Rosmarino Carbonia

    Prova un telaio di Gabriele Prudente, telaigal.it
     
  15. Ric Grig

    Ric Grig Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Griggio
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    più che dal tipo di telaio, direi che i problemi al gomito- braccio possono derivare dal tipo di impugnatura e dalla forza che imprimiamo per stringerla.
    Io per esempio ho una mano relativamente piccola e stringo molto la presa, da sempre. E un manico dritto magari sottile è garantito che mi provocherà l'epicondilite nel giro di un paio di allenamenti. Invece un manico dritto piuttosto grosso come quello dello Stiga Clipper Bengtsson va più che bene, come un concavo o, meglio di tutti, il conico del mai eguagliato Stiga Johansson.
     
    A andras e LO YETI piace questo messaggio.
  16. paolom

    paolom Moderatore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Paolo
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Tutto ciò mi consola ( :confused: ): anche io non ho una pala da fornaio al posto delle mani... e gioco con un Septear dritto (l'unico dritto che ho usato). Però problemi niente (toccatina ..:whistle:). Forse il problema non è tanto, o solo, la forma del manico, ma quanto la si stringe; io relativamente poco.
     
  17. essemme

    essemme Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    IMG_7677.JPG IMG_7678.JPG IMG_7679.JPG IMG_7680.JPG IMG_7681.JPG Ecco il mio Artte Nuvola in configurazione "difesa"
    Sul dritto Slice 40 CD
    Sul rovescio Easy P
     
  18. mava70

    mava70 Utente

    Nome e Cognome:
    Marco Valentini
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Tennis Tavolo Nerviano
    ho messo l'overgrip su tutte le mie racchette. Sto acquistando una der materialzpezialist blockbaster anatomica, mi hanno detto che è quella più cicciotta di manico. Alla peggio vado di overgrip.
     
  19. arg0

    arg0 Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Posso chiederti come ti ci trovi? Hai provato altri telai simili, come ad es. Nittaku Violin?
     
  20. essemme

    essemme Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Ti rispondo subito dicendoti che è il tipico telaio che non venderei mai.
    Il Violin l'ho avuto diversi anni fa, la sensazione tra i due è simile questo lo trovo più gestibile nel controllo e nel tocco della palla non so se il merito è anche del manico più grande o forse del piatto anch'esso leggermente più grande. Io lo trovo molto versatile, ci puoi montare qualsiasi tipo di gomma, prima dell'estate sul dritto avevo una 05fx e sul rovescio un puntino corto 802-40.
     

Condividi questa Pagina

Gli utenti hanno trovato questa pagina cercando:

  1. telai racchette tennis per problemi spalle e braccio