1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai Stiga Nostalgic

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da carmelomaf, 6 Giu 2018.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Telaio combi:

    una grande differenza di durezza degli strati esterni può cambiare anche molto la percezione della vibrazione nella mano del giocatore e modificare il tempo di permanenza della pallina sulla gomma.

    Ma la struttura è un unicum e non esiste un def che sia off dal lato opposto.

    Al massimo def+/all- :D

    Vedi? Se non argomenti come faccio a risponderti?

    Mi metti con le spalle al muro con un sentenza senza motivazione?

    E poi che significa lo sfottò sul numero dei msg.. del fatto che tu non sia un assiduo frequentatore.. ecc..

    Queste schermaglie inutili inquinano il topic, non una confutazione argomentata.
     
  2. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Il topic lo hai portato tu a questo livello

    Io ho fatto una recensione
     
    A Ric Grig piace questo elemento.
  3. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Mi stai dicendo che non vuoi essere contraddetto?

    Un forum non è una dispensa dattiloscritta e affidata ai posteri.
     
  4. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Aspetto tue recensioni

    Lo scrivo per l'ultima volta

    Fare quello che fai tu è fin troppo facile
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 17 Giu 2018, Data originale: 17 Giu 2018 ---
    IMG_20180617_105337.jpg


    Mi scuso, forse se le mie sensazioni di rigidità quando tiravo forte erano dovute alla durezza dello strato in Wenge che però offre anche caratteristiche di elasticità

    Semplicemente nel fare prima la recensione avrei dovuto leggere le caratteristiche del telaio e poi scrivere qualcosa, avrei sicuramente scritto inconsciamente in modo diverso.

    Ma il catalogo è arrivato ieri e lo sto sfogliando adesso

    Chiedo umilmente scusa a tutti e specialmente ad Eta Beta

    Da oggi in poi niente più test alla cieca
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 23 Giu 2018 ---
    Stiga Nostalgic series – Overview & Lab Test
     
  5. Sman

    Sman Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    I test andrebbero fatti sempre alla cieca, se leggi le recensioni e le caratteristiche prima ne sei chiaramente influenzato.
     
    A eta beta e carmelomaf piace questo messaggio.
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La penso come te. Meglio ancora sarebbe far testare telai nuovi a giocatori esperti mascherando scritte e colori del manico.
     
  7. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
    @carmelomaf ha aggiunto/si è corretto successivamente scrivendo ripetutamente che sono “sensazioni”. Proprio la recensione postata da Carmelo parla di una sensazione particolare dell’Offensive V quando si colpisce forte che magari lui sente come “maggiore rigidità” anche se in realtà i dati dicono che è maggiore elasticità. Magari potrebbe essere anche l’accoppiata con le gomme? Chissà!

    Però mi pare ovvio che le sensazioni siamo soggettive e quindi la fisica per certi versi va a farsi benedire. È comunque importante? Certo! C’è bisogno di tirarla così tanto per le lunghe? Secondo me no.

    Chiudiamola qui, grazie. Se dovete dirmi qualcosa a riguardo fatelo in privato, i messaggi pubblici saranno cancellati/modificati e potreste essere esclusi dalla discussione. (Sì, si può essere bannati da una discussione)

    Preciso che se altri hanno provato il telaio sono liberissimi di dare ulteriori informazioni. Chi è interessato può fare domande. La discussione non è chiusa.
     
    A Sartori Giovanni e carmelomaf piace questo messaggio.
  8. tigrepong62

    tigrepong62 Utente

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    battitore libero
    Io non credo che le sensazioni di Carmelomaf siano del tutto sbagliate,E' capitato anche a me di provare
    telai talmente elastici da buttare fuori una schiacciata ed altri invece che dopo un iniziale flessione si
    irrigidivano consentendo una buona precisione nei colpi secchi. Del resto una affermazione simile la
    trovate nella recensione del telaio Nimatsu Celsior su Zeropong , per cui richiedo l'autorevole parere di
    Rotex per confermare o meno le sensazioni provate da Carmelomaf (per me altrettanto autorevole) ,
    che con la fisica potrebbero non avere nulla a che fare.Senza entrare nel merito della eminente discussione
    aperta da Eta, per me un sandwhich di legni è si un tuttuno, ma ha caratteristiche finali date dai legni
    che lo compongono che possono essere le più disparate, per cui le sensazioni personali possono variare
    anche per il modo con il quale si portano i colpi.Saluti
     
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ecco bravo. Sensazioni.

    A meno di applicare un fine corsa alle vibrazioni del telaio, il campo elastico è sempre proporzionale.

    Basta farsi un giro su internet, non c'è bisogno di leggersi tutta la letteratura scientifica.

    Quello che posso pensare è che tirando forte il telaio stia ancora vibrando mentre arriva l'impatto seguente e che questo possa arrivare quandi la vibrazione stia "andando incontro alla palla", come due auto che fanno un frontale.

    C'è però un'obiezione a questa ipotesi : se invece la vibrazione avesse lo stesso verso della pallina? Avremmo un colpo attutito. il telaio si comporterebbe in maniera random. Quindi l'ipotesi non è confermata.

    Ripeto, credo siano sensazioni.

    Nelle piume a cella aperta (SpringSponge, Powersponge ecc.) è possibile una differente reazione a colpi leggeri rispetto a colpi pesanti, priprio perché all'elasticità della gomma si somma l'elasticità della cella aperta. Quando, nel colpo potente, le celle si schiacciano, resta solo l'elasticità del materiale.

    Col telaio, che sia sandwich o monostrato, questo non può succedere, neanche con la sofficissima (ma rigida) balsa. Questo perché se schiacciassimo, con un forte colpo, i pori del legno avremmo una deformazione plastica (irreversibile).

    Intrecciare gli strati significa sommare dei moduli di elasticità diversi, ottenendo un unico modulo totale.
     
    Ultima modifica: 1 Lug 2018
    A ggreco piace questo elemento.
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    l 'eterna lotta fra razionalismo ed empirismo!!!!!!!
    lo sport è normalmente considerato regno empirico e più il livello sale più diventa empirico ma quà parliamo di tennistavolo che di sport purtroppo ha poco........
     
    A carmelomaf piace questo elemento.
  11. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    No ragazzi. Non ci sto.

    Altrimenti dovremmo accettare i mille discorsi sulle traiettorie "magiche" delle puntinate trattate, quando invece si tratta solo di specularità.

    L'impressione personale sulla bontà di un attrezzo ok, ma la magìa no.

    Altrimenti vale tutto e il contrario di tutto. E non è che una cosa non vera diventa vera perché è considerato, dai più, "autorevole" chi ce la propina. Anzi peggio, fidandoci di più cadiamo nella suggestione e compriamo fumo al posto dell'arrosto.

    Si dice tanto male delle case interessate solo al business, ma proprietà così sbalorditive non ne ho ancora lette, nei cataloghi.

    Vediamo dunque cosa dice il sito Zeropong riguardo il Nimatsu Celsior:

    "Nimatsu crea un capolavoro di tecnica ebanistica con il Celsior 5,4. Telaio 8 strati 6 di legno e 2 di Zylon una fibra sintetica simile al carbonio ma più elastica. Questa fibra unita alla tecnologia Celsior che permette di avere telai veloci con uno spessore del telaio molto basso. Questo telaio è da considerarsi un off-, abbastanza elastico nel gioco di rotazione come nel palleggio e nel topspin ma si comporta come un semirigido nel gioco di scambio, block e smash. Davvero unica la precisione di questo telaio eccezzionale sia per i giocatori all-round aggressivi ma soprattutto per gli attaccanti che amano tirare forte in punti precisi.

    Già quel "si comporta come un semi-rigido.. " è una frase un po' ruffiana ma non è la stessa cosa che dire "diventa rigido".

    Il confine tra veloce elastico e semi-rigido è abbastanza labile.

    Va anche tenuto presente che il Celsior ha due strati in composito, il che induce una variabile isotropica che non viene sfruttata nei colpi leggeri ma entra in gioco con l'aumentare dello sforzo applicato.

    Ciò non significa che il telaio da elastico diventi più rigido ma che la presenza dei suoi strati compositi non venga avvertita nel tocco ma nell'efficienza del colpo.

    Dai siti di vendita è comprensibile una certa "pompatura' sui prodotti, da un forumista, membro della community, ci aspettiamo più sobrietà nei giudizi.
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.
  12. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Chiedi a Federer di descriverti la sua racchetta lui ti dirà le sue sensazioni non il xchè gli vengono trasmesse .......il xchè non gli interessa proprio.....non è giusto o sbagliato è che lui interessa quello se chiedi la stessa cosa al tecnico che l'ha concepita ti risponderà con tutte le tabelle dei materiali ....che ti spiegheranno xchè quella racchetta ha quelle caratteristiche..........non è detto che le due cose arrivano alle stesse conclusioni....cio nonostante a federer continua a interessare quello che lui sente e il tecnico continua a progettare racchette.........
     
    Ultima modifica: 1 Lug 2018
  13. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto

    Mamma quanto mi sto trattenendo...ma non so per quanto ancora

    Peccato di video su youtube con performance da pingpong davvero interesanti che improvvisamente spariscono

    Ma la domanda che mi faccio è: si può essere tanto arroganti?

    Vivo in Germania, ed i tedeschi sono dei maestri di arroganza...forse mi devo ricredere.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 2 Lug 2018, Data originale: 1 Lug 2018 ---
    Prego di essere bannato dal topic
     
  14. ggreco

    ggreco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Arcadia
    Ciao Carmelo,
    non vorrei che tu confondessi l'elasticità di un telaio con la sua morbidezza, forse sui colpi lenti la sensazione sarebbe appunto di morbidezza e sui colpi veloci prevarrebbe la rigidità della struttura.
    È una questione di terminologia, che è importante perché se i significati non sono condivisi non ci si capisce reciprocamente.
    I miei due cents...
    Saluti.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  15. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ma non sei più arrogante tu che pensi di poter chiudere la bocca a uno solo perché gioca male mentre tu siccome sei bravo puoi scrivere qualsiasi cosa?

    Guardati allo specchio e pensaci.

    Fatevi due risate pure voi.

    Ma questo che c'entra con una recensione che dovrebbe servire a chi la legge a comprendere se un telaio merita di essere acquistato oppure no?

    Se io credessi alla descrizione di un telaio elastico che diventa rigido se tiri forte lo comprerei a scatola chiusa. Anche se lo dicesse quello scarso di @eta beta. Figuriamoci se lo scrive Carmelo.
     
    Ultima modifica: 2 Lug 2018
  16. carmelomaf

    carmelomaf Utente Noto


    Allora di Morbidezza questo telaio come quasi tutti i nuovi stiga ha zero.

    Giusto per parlare di terminologia.

    Poi caro Eta io non sono un bravo giocatore anzi tutt'altro ma non sono presuntuoso come lo sei tu che sa sempre tutto di tutto.

    Però non mi metto a scrivere che oa gente scrive cavolate.

    Se ho un parere diverso lo esprimo dopo aver testato e lo scrivo riportando solo le mie impressioni.

    Certo se scrive 5000 messaggi sup forum vuoi che non capiti di scrivere qualcosa di sbagliato?
    Pensa chi ne scrive 20000.

    Di tutta quasta storia io mi aspetto soltanto che qualcuno testi il telaio Ed esprima le sue impressioni, sensazioni. Senza attaccare nessuno con arroganza.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 2 Lug 2018, Data originale: 2 Lug 2018 ---
    Con questo chiedo gentilmente di essere bannato dal topic
     
  17. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La storia non è cominciata come la fai tu. Io ho fatto una battuta sul telaio che si eccita... le schermaglie sono arrivate molto dopo.

    Per me è importante che chi legge si faccia un'idea corretta sulle cose che vengono scritte. Non c'è nulla di male ad essere contestati. Succede spesso che le mie considerazioni vengano contestate. È un forum, appunto.

    Sapere tanto di tutto (non mi arrogo di sapere tutto di tutto) non è una colpa.

    Vedo invece molti che sanno molto del loro specifico campo ma poco e niente di tutto il resto. Questo credo sia una colpa.
     
    Ultima modifica: 2 Lug 2018
  18. guruzz75

    guruzz75 Utente Noto

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    Asd futura 94 Ciampino
    Non state bene!!!!
    :muro::muro::specchio::specchio::specchio::specchio::specchio::specchio:
     
    A carmelomaf e andras piace questo messaggio.
  19. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    :D Poesse! :LOL:
     
    A guruzz75 piace questo elemento.
  20. ggreco

    ggreco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Giovanni Greco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT Arcadia
    :bboni::bboni::bboni::bboni::bboni:
     

Condividi questa Pagina