1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Stag...randissima partnership ! :-)

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da eta beta, 16 Lug 2017.

  1. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    c'è anche il mini tavolo giusto? il tavolo regolamentare se ho ben capito andrà ai Circoli di tennis che si affilieranno ..... o sbaglio?
     
  2. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Nel bando è scritto così.... tavolo al circolo FIT che aderisce al progetto...
     
  3. tritticorenale

    tritticorenale Utente Noto

    Nome e Cognome:
    marco
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    pol.comunale Albano
    mi spiegate questa cosa per il circolo tennis? faccio il direttore tecnico per un circolo regolarmente affiliato fit e magari potrebbe essere interessante.
     
  4. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Il termine per aderire al progetto “Racchette di classe” come ASD tennis tavolo è scaduto da qualche giorno, non so se è lo stesso per le ASD affiliate FIT...
    quello che ti posso dire è che per le ASD FIT che si “gemellavano” con una ASD FITET veniva dato loro un tavolo “regolamentare”per fare attività congiunte...
    Maggiori dettagli lì puoi trovare sul sito FITET alla voce “Racchette di classe”
     
  5. tritticorenale

    tritticorenale Utente Noto

    Nome e Cognome:
    marco
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    pol.comunale Albano

    grazie, vedo subito :)
     
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Comprate Stag! Una dose di culo in omaggio! :azz:
     
    A Sartori Giovanni piace questo elemento.
  7. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    A lusio, LO YETI, Ragnolo e 3 altri utenti piace questo messaggio.
  8. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Anche da noi è tutto così chiaro.......:eek::eek:!!! E non aggiungo altro!!! :grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev::grev:
     
  9. cucciolo

    cucciolo Utente Attivo

    Caro Eta , ma sei un ottimista perchè pensi che tra i dirigenti federali ci siano persone che possano pensare una cosa del genere ? Sarebbe da dire che è tutta una parrocchia ,ma io penso che magari fosse una parrocchia per quello che ho visto io
     
  10. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    e dopo 18 mesi dall'arrivo del nuovo sponsor tecnico finalmente riusciamo ad ammirare il materiale STAG in uno stand della Federazione Italiana Tennistavolo!!! Finalmente la Stag ha le sue soddisfazioni .... 33964789_1298859806916633_1210715391995674624_o.jpg
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 1 Giu 2018, Data originale: 1 Giu 2018 ---
    il tavolino in primo piano dovrebbe essere Stag .... per il resto Joola, Butterfly, Gewo, ..... Bellissimo e molto rappresentativo di quanto "il contratto vantaggiosissimo" dopo 18 mesi funzioni a meraviglia. Come la FITeT.
     
    A emilio68it piace questo elemento.
  11. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    C'è più materiale STAG al Bonacossa che in questo stand, comunque altamente rappresentativo della FITET nazionale, non c'è cha dire...
     
  12. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
  13. cumi

    cumi Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    milano sport asd
    L' accordo è molto vantaggioso infatti per la FITET. La STAG ha fornito ( coi suoi tempi per carita' ) una grandissima quantita' di materiale lasciando anche libera la FITET da obblighi stretti particolari. Ad esempio ora è possibile far fare stand ai concorrenti durante i campionati italiani ( la Butterfly aveva imposto l' esclusiva ). La Fitet per fare lo stand di cui hai mostrato la foto avrebbe dovuto sobbarcarsi il trasporto oneroso dei tavoli e quindi ha preferito usare quelli usati dalla societa' che era vicina all' evento. Non c' era un obbligo contrattuale con la STAG. Avere tutto STAG sarebbe stato meglio pure per me in quanto distributore ma non puoi contestare il fatto che l' accordo non è vantaggioso. Per la FITET ti assicuro che l' accordo è MOLTO vantaggioso. Per la STAG un pò di meno anche se poi alla fine piano piano le vendite si stanno mettendo in moto e a me va bene cosi. Piu' o meno tutti passano per Terni e hanno potuto valutare i prodotti STAG.
     
  14. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Emanuele se un'azienda commerciale crede nella società sportiva (o Federazione, come in questo caso) che sponsorizza con il suo materiale tecnico l'accordo deve essere vantaggioso per entrambi.
    La STAG ha come fine ultimo il lucro, la vendita dei suoi prodotti, la Federazione ha tra i suoi obiettivi la promozione dello Sport che rappresenta.
    I termini dei contratti devono tenere presente le esigenze e le finalità della parti interessate.
    La BTY pretendeva nel suo contratto alcune cose che la Federazione ha sempre rispettato perché la qualità dei prodotti e la quantità del materiale (tavoli, tute, maglie, etc..) ed il servizio offerto evidentemente lo meritavano.
    Immagino che la stessa cosa possa essere per la STAG ma continuare a vedere i nostri Azzurrini con maglie BTY oppure con magliette no logo e vedere stand della FITeT in manifestazioni come questa di Rimini oppure agli Internazionali di Roma di Tennis con tavoli e transenne di altre marche non è una bella immagine.
    Quando parli di accordo MOLTO vantaggioso non capisco a cosa tu ti riferisca.
    Io conosco bene i due contratti (BTY e STAG) ma baso il mio giudizio soprattutto su quello che vedo, oltre che sul servizio offerto.
    Abbiamo risparmiato a Rimini Wellness? questo per te è un vantaggio? punti di vista.
    Per la cronaca nel 2017 abbiamo speso lo 0,27% del bilancio federale nella promozione, forse si poteva fare meglio e proporci al pubblico di potenziali tesserati con una immagine diversa in vetrine così importanti. E' un parere.
     
  15. cumi

    cumi Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    milano sport asd
    Bruno ritengo accordo molto vantaggioso perchè era di gran lunga la migliore offerta anche considerando servizio migliorabile. Come sai ho anche contatti e distribuzioni di altre marche ed è opinione comune che
    la federazione Italiana ha firmato un ottimo contratto. Per me il valore reale è molto meno, alla fine sempre
    10.000 tesserati siamo e come competitivita' internazionale non brilliamo.
     
    A Garet Bale e rommel piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina