1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

sondaggio: con quale marca di palline il prox campionato

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da Chicco, 21 Giu 2017.

  1. Chicco

    Chicco superiperappassionato

    Nome e Cognome:
    eric
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TTBiella
    nell'universo immenso della qualità per lo più scadente delle palline di nuova generazione mi piacerebbe conoscere verso quale direzione viaggiano le Asd nostrane....
    All'atto della comunicazione dell'iscrizione dei campionati deve esser comunicata la marca di palline che saranno usate...... e magari per settembre salta fuori una pallina fantastica ma ormai sarà troppo tardi... che dilemma...
     
  2. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Probabilmente DHS
     
  3. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    credo proprio come quest'anno, ovvero le xushaofa; da noi le usano quasi tutti, sono le migliori almeno come qualità /prezzo.
     
    A SIDE SPIN 64 e SardusPong piace questo messaggio.
  4. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT MONTESILVANO
    Noi rinnoviamo le cornilleau....rapporto prezzo/qualità eccellente.
     
  5. TechLab

    TechLab Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    S.C.
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Sparta 480 a.C.
    al 99,99999% - salvo che il mercato nel frattempo non produca cose nuove - le nuove Double Fish in acetato di cellulosa....un passo verso il futuro ritrovando meravigliose sensazioni passate!!!!
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 21 Giu 2017 ---
    dimenticavo....rapporto qualità prezzo ottimo paragonabile alle xushaofa la ns seconda miglior scelta....
     
  6. luca.dalco

    luca.dalco Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    Sisport Torino
    Joola Flash*** (Plastic seamless)
    Che se non sbaglio sono fatte nella fabbrica della xushaofa, in quanto detentrice del brevetto..
    Sorvolando qualsiasi commento tecnico, di gusto,, ecc... va dato atto che sono molto resistenti, limitando almeno uno dei (vari) punti dolenti delle palline di plastica..
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.
  7. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La scorsa stagione la nostra C1 giocava con Xushaofa Sports *** 40+ seamless e tutte le altre serie con Nittaku Premium *** 40+ ...

    .... la prossima stagione tutti con le Sciusciaofa.
     
  8. TechLab

    TechLab Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    S.C.
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD Sparta 480 a.C.
    anche per noi le xushaofa erano il meglio....poi abbiamo provato l'acetato di cellulosa e siamo passati di la....
     
  9. emilio68it

    emilio68it Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Emilio Arbasino
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S.D. T.T. Derthona
    Ma dalla prossima stagione non dovrebbe essere utilizzata solo la pallina di plastica?
     
  10. Bear1960

    Bear1960 Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Jorge Schmitz
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD TT GASP Moncalieri
    sinceramente non so come valutare la situazione.
    da una parte viene detto che sono nate le palline in abs (DHS) e che sono simili/uguali alle Nittaku (non so se sono in abs). poi però non tutte le aziende andranno a farle in abs, perciò il casino (o entropia pongistica universale) crescerà ulteriormente.
    doppio guscio o singolo guscio? io dico: se sono rotonde, non si deformano "E" durano quel che deve durare una pallina normalmente, allora posso pensare che va tutto bene (escludo le BTY dei tornei Nazionali che non mi sono piacuite per niente e, leggendo in giro, non sono da solo).
    e poi: abs o non abs? booh?
    e poi ancora: le palline di allenamento? ci saranno nuovamente le ciofeche, o per contro, la mancanza di palline come la stagione scorsa?

    noi avevamo deciso per DHS biguscio (16-17). bellisime da giocare, peccato che bastava guardarle intensamente che si spaccavano (media = 1,6 Euri/pz), insomma: management by bananas: il prodotto maturò presso il cliente (...e noi paghiamo...).
    l'alternativa potrebbe essere la nittaku, ma costa 2,x Euro/pz e non piace proprio a tutti perchè prende poco giro (sembra) e rimbalza alto (effettivamente..).
    le XSF sono belle, ma si deformano nel tempo (magari anche qui c'è stato un management by bananas...), si spera che siano più stabili.
    per le altre marche non saprei dire in quanto sono cloni. le fabbriche sono limitate e se prendiamo quel bellissimo filmato (si fa per dire) della DHS, ne risulta che il fabbisogno di palline è assai grande. non voglio scrivere una stupidagine, ma ricordo bene che erano 6-700'000 palline al giorno? 200 milioni all'anno!!! e solo DHS, poi c'è XSF, Nittaku, BTY, Double Fish; non credo ci siano altre fabbriche.

    tante palline e la stagione sta per cominciare...

    ecco, dopo tutto questo excursus, continuo a non sapere come e cosa scegliere.
    va a finire che prendiamo le Nittaku... il male minore!

    leggerò vs commenti per orientarmi meglio.
     
  11. neox3

    neox3 bloccatore pazzo!

    Nome e Cognome:
    Luca
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT MONTESILVANO
    Il mio consiglio è di dare una possibilità alle cornilleau.....sono meno conosciute, ma sono completamente diverse dalle altre....
     
  12. enzopacileo

    enzopacileo Utente Noto

    Nome e Cognome:
    vincenzo
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    In Europa la pallina maggiormente utilizzata e ritengo a ragione è la joola flash
     
    A Provolino70 piace questo elemento.
  13. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Riguardo all'innovazione le ultime omologazioni di palline (intendo 2016 -2017) sono palline prodotte in acetato di cellulosa e tutte (tranne un paio) in seam (due semi sfere). Noi penso opteremo per queste di ultima produzione. Le seamless non piacciono.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Si aggiunga l' abs, materiale molto stabile alle variazioni di temperatura ma pessimo al rimbalzo.

    Riguardo le Joola, sono cinesine come la quasi totalità, non ricordo se prodotte da Double Fish o da Double Happiness... non si capisce per quale motivo debbano essere migliori di altre. Made in Germany ci sono solo le discusse Bty G40+

    La suggestione gioca strani scherzi. :)

    Screenshot_2017-06-21-22-40-18.jpg Screenshot_2017-06-21-22-40-51.jpg
     
    Ultima modifica: 21 Giu 2017
  15. rotex

    rotex arrotiamo!!!

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Le joola flash sono seamless e sono ovviamente prodotte da xushaofa. Sono in effetti migliori delle xushaofa perchè leggermente più pesanti e più porose, miglior rimbalzo e prendono più giro.
     
    A eta beta piace questo elemento.
  16. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Anche le stesse Xushaofa *** non sono tutte uguali, le Sports di ultima generazione differiscono molto dalle produzioni iniziali e intermedie.

    Non c'è motivo di credere che ci siano specifiche diverse tra brand e brand perché in un fase di avviamento la mission è creare il prodotto più stabile, equilibrato, sferico... possibile.

    Sono i lotti di produzione a dettare la differenza perchè lo studio e il perfezionamento del prodotto sono continui e lontani dall'essere definitivi come era per le ultime celluloid balls.

    Pvc, cellulose acetate, abs... si tenta in varie direzioni per sostituire al meglio la celluloide (cellulose nitrate).
     
    Ultima modifica: 21 Giu 2017
  17. Semola

    Semola Tuttologo

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    G.S. Regaldi Novara, ora CUS Torino
    Si Giorgio le nuove ABS sono sia dhs che nittaku, quelle che hanno usato a Düsseldorf, e pare siano simili tra loro, non so a livello di piacere di gioco ma sicuramente più durevoli..
    In effetti è una giungla assurda..
     
  18. Bear1960

    Bear1960 Nuovo Utente

    Nome e Cognome:
    Jorge Schmitz
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    ASD TT GASP Moncalieri
    parlo per me, ma immagino tanti altri abbiano avuto stesse situazioni.

    una volta erano i tavoli e il fondo della palestra a fare la differenza. ci si organizzava o ci si innervosiva corrispondentemente. già si era al limite tecnicamente, nel senso di "delicati" e potevano venire fuori risultati + o - previsti. nessuno gioca tranquillo nelle partite che contano!

    oggi, grazie a questa variabile aggiuntiva della palla, diventa ulteriormente difficile adattarsi. di mia esperienza quest'anno posso dire che non ho fatto (molta) fatica a cambiare palline da noi (stessa palestra, palle diverse), ma ho fatto molta fatica con le BTY, sia da noi che in giro nei tornei. l'unica BTY che non mi ha dato molto fastidio è stata quella usata al torneo di BZ, erano diverse, pur essendo BTY.

    oggi fa più differenza la palla che non il suolo o il tavolo...

    mentre ci saranno così grandi differenze - in questo caso il tema palline - ogni partita ufficiale sarà più complicata; se da una lato questo aumenta l'incertezza del risultato (che potrebbe essere anche intressante e da valutare) è anche vero che essere capaci ad adattarsi rapidamente a queste variazioni è piuttòsto difficile; la coordinazione fine che utilizziamo va un pochino a ramengo, e le certezze che si possono aver acquisite attraverso allenamento si trasformano in dubbi e/o paure. non mi sembra un obiettivo da perseguire...

    sicuramente noi vecchietti facciamo più fatica ad adattarci che non i giovani, mi sembra anche fisiologico, e questo lo accetto.

    attenderemo successivi sviluppi, successivi container pieni di palline (sperando di non beccarne quelle ancora vecchie), successive evoluzioni.
    tornare alla vecchia Barna 3 corone, se qualcuno se le ricorda, o alle vecchie Halex o alle vecchie Dunlop non sarebbe un problema, basta che ci sia una popolazione d'uso sufficientemente larga >> 66% e i problemi ritornerebbo ai vecchi soliti...
     
  19. Piergiorgio

    Piergiorgio Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Floss
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Un motivo in più per non pensarci ed andare in vacanza...
     
  20. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    permettimi, non sono assolutamente d'accordo.
     
    A Piergiorgio piace questo elemento.

Condividi questa Pagina