1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Sentenza durissima LUCCA - CARRARA C2 Toscana

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da joringo, 30 Dic 2017.

  1. #Cavallo#

    #Cavallo# Utente

    Nome e Cognome:
    Roberto Larindi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Esatto, proprio così
     
  2. sinati

    sinati Utente

    Per carità, non sto tirando in ballo nessun problema individuale. probabilmente mi sono spiegato male: concordo sul fatto che ci sono buchi regolamentari enormi e quello relativo ai materiali è forse il meno importante. Ma converrai con me che se c'è un grave buco regolamentare su le antitop, ce n'è uno atrettanto grave sull'utilizzo dei booster nelle lisce ad esempio (anzi piu grave perchè chi utilizza le lisce è senz'altro in maggior numero di chi utilizza le antitop, e i giocatori ai massimi livelli uilizzano quasi solo lisce). Ecco detto questo non mi pare che sia mai successo che un arbitro abbia giudicato non regolamentare una liscia perchè boosterizzata. questo mi sembra del resto normale visto che non c'è un modo oggettivo per rilevare la cosa. Invece succede che un arbitro ti levi un antitop perchè troppo liscia pur come nel caso precedente in assenza di uno strumento oggettivo per rilevare la cosa. cosa vuol dire? per me che alla gente gli stanno sulle scatole le antitop! cosa ne consegue? che se per caso dato il cambio di palline la gente inizia a giocare e scalare le classifiche con le puntinate medie ci sarà gente che non gli piacerà perderci e alla fine qualche arbitro senza nessun criterio oggettivo dira che una media a caso di un giocatore a caso non è regolare e non lo farà giocare
     
    A andras piace questo elemento.
  3. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Un arbitro può giusdicare ed è gia successo una liscia NON regolamentare xchè superà i 4mm dovesse giudicare una liscia non regolamentere xchè ha il booster NESSUNA gomma prodotta negli ultimo 4-5 anni oggi in commercio sarebbe regolamentare xchè tutte le gomme hanno il booster di fabbrica.
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.
  4. paologh72

    paologh72 Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    mi trovo d'accordo con Andras. un atleta di tennis tavolo non può essere artecifice di siffatti comportamenti. l'autorità arbitrale è fondamentale in tutti gli sport e va salvaguardata da tali comportamenti. parimenti però una decisione arbitrale, anche se insindacabile, non può essere priva di motivazioni. e queste devono essere chiare ed esplicite. potranno essere poi condivise o meno ma ci devono essere. altrimenti chi potrà più fare sonni tranquilli???
     
  5. sinati

    sinati Utente

    Sono d'accordo! Nel senso che non mi sembrerebbe affatto scandaloso che un arbitro munito di misurino faccia un controllo di spessore e levi la liscia a qualcuno (poi in quel caso si giudicherà l'opportunità o meno) ma non mi sembra accettabile che un arbitro facendo rimbalzare la pallina su una gomma dica "secondo me è troppo veloce quindi è boosterizzata", allo stesso modo non mi sembra accettabile che lo stesso arbitro passando il misurino di altezza della rete sull' antitop dica secondo me è troppo liscia quindi è trattata. NESSUNA antitop prodotta negli ultimi 4-5 anni oggi in commercio sarebbe regolamentare perchè tutte le antitop sono lisce di fabbrica
    Ti torna il discorso?
     
    A #Cavallo# piace questo elemento.
  6. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Antipower dici? 804?
    L'arbitro davanti ad una Coppa "classica" che tira come una tenergy non potrebbe squalificare la gomma perché boosterizzata?
     
  7. sinati

    sinati Utente

    Stavo facendo un parallelo con il discorso di @andras
    naturalmente un 804 grippa eccome lo so benissimo, ma semplificando, come andres diceva che tutte le lisce in commercio oggi sono boosterizzate di fabbrica (e sono d'accordo) così le antitop sono tutte lisce, poi che c'entra: ci sono le anti che grippano come 804 e le lisce lente non boosterizzate come le takiness
    per la domanda dico sì! a termini di regolamento anche se a me parrebbe una cosa assurda visto che non è possibile avere una prova oggettiva di tutto queto! a suo insidacabile giudizio un arbitro potrebbe "squalificare" una coppa che tira più forte di una tenergy 05 è solo che sta cosa non si è mai vista e mai si vedrà
    Perchè?
     
    Ultima modifica: 7 Gen 2018
  8. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Non si vedrà mai perché non c’è metro di paragone.
    Sulle boosterizzate il metro di paragone c’è invece: ed è proprio il metro.
    Il booster fa espandere la gommapiuma facendola crescere anche di spessore...e se lo spessore supera i 4 mm tu quella gomma non la usi.
     
    A andras piace questo elemento.
  9. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Discorsi triti e ritriti.....
    Fino a quando Ittf e/o Fitet non prenderanno posizioni drastiche, liberalizzare od eliminare definitivamente materiali "alternativi" ci saranno sempre discussioni di questo tipo...INUTILI
     
    A eta beta, andras e sinati piace questo messaggio.
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    stiamo finendo off topic magari ci spostiamo su un altra discussione per definire le cose.;) @Giorno se vuoi provvedere per me ok.
    Faccio solo presenti due cose dato che mi piace sperimentare e ho provato e riprovato.
    1) cosa molto importante mi sono fatto comperare il kailin oil direttamente in cina e costa meno del falco 250 ml
    32,50 euro quindi quando leggete Booster dei pro 250 ml 60 dollari vi stanno rubando 30 euro.:( (se tanto mi da tanto ho paura che anche le mitiche h3 provincial e national a prezzi folli seguano la stessa logica:(:(:(purtroppo se è così sono fra quelli in..latiiiiiiiiii:piango::piango::piango::piango::piango:
    2) NON è tanto il booster che fa diventare la gomma troppo spessa ma l'incollaggio in particoalre se metti il booster sopra la colla ma se boosterizzi direttamente sulla piuma e fai asciugare bene e poi incolli con 2 strati + uno sul telaio NON 6-7 strati come leggi in giro lo spessore della gomma non cambia (anche se l'hai allargata di 1 cm per lato). Di fatto non so come sia possibile fare 6 strati di colla su una piuma anche solo 2.1 e restare nello spessore max. :confused:
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 7 Gen 2018, Data originale: 7 Gen 2018 ---
    se il booster fosse un problema (e IMHO non lo è ) basterebbe che il top fosse omologato con la attaccata piuma e il sotto della piuma impermeabilizzato..............fine di ogni trattamento compri e incolli e non ci pensi nemmeno ..... ma troppo facile.... xchè si deve omologare solo il top è un mistero P.S. non ditemi per permettere di monatre la piuma che si vuole xchè ci sara un 0,5% forse di giocatori che lo fà sulle lisce e sule anti è solo questione di mercato.
     
  11. lupo alberto

    lupo alberto Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    e quando passiamo ai telai autocostruiti al di fuori di ogni controllo?


    Due palette, una pallina e una retina in mezzo. Fine delle regole e delle discussioni
     
    A paologh72 e marcobonf piace questo messaggio.
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Purtroppo nessuno, neanche il presidente federale, o il giudice sportivo, può riformare o motivare la decisione inappellabile dell'arbitro su una questione di fatto. Non solo in Italia.

    La vecchia norma che prevedeva l'invio della racchetta al laboratorio è stata eliminata perché i tempi di risposta non permettevano di modificare i risultati acquisiti, in campionato.. ma anche ai tornei.

    Nel caso di @#Cavallo#, la motivazione, per quanto fantasiosa al limite dell'assurdo, è stata espressa: "la gomma sembrava fosse stata scartavetrata". :nerd:
     
    Ultima modifica: 8 Gen 2018
    A cucciolo piace questo elemento.
  13. #Cavallo#

    #Cavallo# Utente

    Nome e Cognome:
    Roberto Larindi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Cito testuali parole scritte nella relazione dell arbitro:

    "La gomma era usurata e vetrata (troppo liscia,senza nessun tipo di attrito"
     
  14. Tiziano_e

    Tiziano_e Utente

    Nome e Cognome:
    Utente poco noto
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    Sporting Club, Recife - Brasile
    Ciao a tutti, solo per completare quanto detto da "Atletico Barba" e dirvi che questi fatti non sono solo in Italia:
    io vivo in Brasile da diversi anni e gioco in Club brasiliani dal 2013 e sempre in classe "Olimpica" (quella normale)...nel 2016 nel 50° Campionato Nazionale brasiliano decido, di giocare anche paraolimpico (non l'avevo mai fatto nei miei 40 anni di attività) classe 7 (così mi hanno giudicato in Brasile). Gioco da ormai 2 anni con 2 puntinate d'attacco e questo a creato qualche scompiglio di tattica nei brasiliani. Il fatto é che in 5 gare ho totalizzato 5 medaglie 1 oro e 4 argenti. Con questi risultati a sorpresa mi informano che posso anche competere internazionalmente e rappresentare il Brasile (ITTF ha analizzato il mio caso ed ha dato l'avallo). Cosa che faccio in Ungheria e Romania nel marzo 2017. Mi cambiano Classe (7-->8) i medici internazionali e incontro ovviamente giocatori più forti, Su 4 gare recimolo 4 medaglie: 1 oro (in coppia con un italiano Lorenzini Francesco) e 2 bronzi. Il Brasile esulta ed appaio sui siti di tutti le federazioni brasiliane di tennistavolo (Brasile é una confederazione di stati). Quando al mio rientro cerco di qualificarmi di nuovo per i nazionali del 2017 mi viene vietato "...perché posso pregiudicare un para-atleta brasiliano nella richiesta di una borsa atleta concessa dal Ministero dello Sport brasiliano..". Questo perché un allenatore paraolimpico di San Paolo non gradiva che uno straniero godesse di tali privilegi. Ora sono per vie legali e la situazione é che mi lasciano rappresentare il Brasile in ambito internazionale, ma non posso più fare tornei, le qualificazioni ed i nazionali paraolimpici in Brasile!
    Solo quelli normali (Olimpici).

    Non me la prendo, perché sò che sono legalmente nel giusto, però la giustizia sia sportiva che ordinaria, qui é molto lenta e non sò quando ci sarà il giudizio. Io intanto continua ad allenarmi con le mie 2 puntinate d'attacco. #Cavallo# é ancora molto giovane, e potrà sicuramente imparare ad usare più efficacemente l'antitop e senza bisogno di trattarla (qualora l'abbia fatto), anche se mi sembra dai filmati di EtaBeta, che c'é un abisso tra L'ABS di Negro e la sua.
    Auguri dal Brasile per la tua prossima 2° cat.
     
  15. #Cavallo#

    #Cavallo# Utente

    Nome e Cognome:
    Roberto Larindi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Negro non gioca con abs....
     
  16. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    ...e nemmeno con il polso di Cavallo
     
  17. #Cavallo#

    #Cavallo# Utente

    Nome e Cognome:
    Roberto Larindi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Be che sia molto più forte di me è scontato, non capisco il senso di questa uscita...
     
  18. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Non era nei tuoi confronti ma di chi fa tutta l'erba un fascio considerando e confrontando solo materiali
     
  19. #Cavallo#

    #Cavallo# Utente

    Nome e Cognome:
    Roberto Larindi
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Eccetto la toscana, in altre regioni non succede nulla con le antitop. Tutti ci giocano anche ad alti livelli e atleti che fanno parte della nazionale...

    Come mai solo in toscana?

    Chiedo a voi...
     
  20. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
    Beh più che solo in Toscana da quel che ho capito la vera domanda è: come mai solo quell'arbitro?
     
    A filiberto50 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina