1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Novità Stagione 2018/19

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da Frollino, 23 Giu 2018.

  1. rommel

    rommel Bruno Di Folco

    Nome e Cognome:
    Bruno Di Folco
    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    APD Giovanni Castello
    Ogni giorno una "perla" trovata nei nuovi Regolamenti. :eek::eek:
    Questa neanche l'hanno scritta nel succinto "Resoconto del Consiglio Federale" o in qualche news del sito federale così magari non se ne accorge nessuno (tranne quelli che la deliberano).
    Gli atleti stranieri per fare un campionato a squadre nazionale quando si dovranno tesserare? :whistle::whistle::whistle:
    Entro il 21 settembre per quelli della B1 - B2 - C1 maschile e B femminile e entro il 21 novembre per quelli partecipanti alla A1 - A2 maschile e femminile :clap.:clap.:clap.:clap.
    Che spettacolo!! E così, a quasi metà campionato, viene data la possibilità di stravolgere i valori di un Campionato. :mumble::mumble::mumble::mumble:
     
    A eta beta piace questo elemento.
  2. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Sarà una furbata per raccattare qualche europeo rimasto senza ingaggio? :mumble:
     
  3. Lostboi

    Lostboi Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Andrea B
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT Athletic Club - Genova
    il problema può essere aggirabile..
    Coppia X, Y vs Coppia A,B

    Giocatore X 4000 punti
    Giocatore Y 6000 punti

    Vincono facendo 100 punti ..
    Giocatore X ne prende 40
    Giocatore Y ne prende 60

    Magari X in quella partita era devastante.. Ma amen ..
     
  4. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Se riscontro un errore (a mio parere) sulla mia classifica a chi mi devo rivolgere?
     
  5. gspix

    gspix Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    A.S.D. ASTRA
    Esatto, proprio quello che stavo pensando anche io, bisogna partire dalla classifica individuale ed aggiungere al singolo giocatore i punti guadagnati nei doppi....
    Se A gioca in coppia con B e vince, in un'altra gara gioca in copia con C e poi con D, vincendo sempre, è giusto che A abbia una classifica di doppio che tenga conto delle vittorie fatte con tre compagni differenti.
     
  6. bvzm71

    bvzm71 Difensore Moderno o Attaccante Antico ;-)

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    TT... Mah! valuto alternative
    Ok.. Ma io potrei valere 8000punti in singolo e 10000 in doppio.. Di certo x me non ha senso fare classifiche di coppia.. Anche perché se cambiando spesso compagno io vinco sempre, qualcosa vorrà pur dire no?!?
     
  7. Frollino

    Frollino Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD TT Urania
    Scrivi a:
    settoreagonistico@fitet.org
     
    A LO YETI piace questo elemento.
  8. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Ultima modifica: 3 Lug 2018
    A LO YETI piace questo elemento.
  10. badedas3

    badedas3 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Analizzo velocemente un paio di falle di questo sistema classifiche oggi:

    Un titolare giocatore di A1 e A2 farà molte meno partite di un giocatore di b1, b2, c1.
    Però non cambia niente tanto le partite di aprile maggio giugno annullano tutto quello che hai fatto prima (90% di valore)... il campionato è quasi inutile per le classifiche
    Perdere o vincere a fine anno porta un Rossi da 35 a 10 a 18; un Valentino da 335 a 143 a 244; se hai fatto le altre 50 partite bene o male poco importa, fondamentale le ultime
    Avere più opportunità di giocare a fine anno farà la differenza (nel bene e nel male/2)
    Per come sono strutturate le date quest'anno con gli italiani 2 categoria a giugno chi vince il titolo tra bonus e valore 1,5 salirà e il povero prima categoria che ha giocato il suo titolo inutilmente a febbraio non avrà opportunità di difendere la sua posizione.
    Hanno prossimo partire 12 (prima cat) o 13 (seconda cat) farà un'enorme differenza a discapito del primo.... (il ricalcolo non lo avrebbe penalizzato)
     
    A tritticorenale, Matti_02 e Frollino piace questo messaggio.
  11. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    ....ecco ciò che non può funzionare.Si tratta di far giocare il doppio,quindi un connubio di coppia,di due giocatori che si cercano,si scelgono,si ritrovano,mettono in campo tutto ciò che hanno,in primo luogo la fiducia si spera ben corrisposta nel compagno/a,poi alla prova dei fatti si ragiona come da singolo.Io ho 10.000 punti e tu manco la metà.Già questo non è indice di solidità e di voler maturare assieme come giocatori di doppio.Di un doppio così concepito,che ne facciamo?Anche a livello nazionale,quanto ci può servire?Per i Predeterminati e per coloro che aspirano a diventare campioni italiani della categoria,o due categorie contigue unificate,sarà il caso di mantenere la stessa formazione di doppio per un tempo più lungo,al massimo un cambio di compagno una volta all'anno,non di più.Se si vuol accedere ad una classifica a punti che abbia un minimo di plausibilità e motivazione per essere concepita.Altrimenti che senso ha proporre un gioco di squadra, quale il doppio è, e continuare a ragionare in modo preminentemente individuale?Non ci sono già abbastanza partite e Tornei di singolo?E non si riesce più a pensare in termini di coppia,dove gli spazi saranno ancor più ristretti e angusti,ma se voglio vincere devo pur valorizzare il mio compagno,per raggiungere insieme un risultato,una meta finale che ritorni a vantaggio di entrambi i componenti?
    stima ettore
     
  12. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La classifica di doppio (o un suo valore nel punteggio singolo) era per dare un incentivo alla gara che ora ha poco interesse.

    Il doppio dovrebbe essere obbligatorio nei campionati a squadre che ora sono solo una sommatoria di partite di singolare. Il doppio fa squadra.

    Infatti la Coppa Davis ha il doppio.
     
    A Semola, Ric Grig, silvio91 e 4 altri utenti piace questo messaggio.
  13. Diego Armando

    Diego Armando Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    esatto, questo il lato negativo del mancato ricalcolo..l'esempio carlo rossi è lampante: non ha vinto 1 partita per un sacco di mesi, fa qualche vittoria agli italiani assoluti e così si ritrova 10 in italia!! è paradossale, perchè se avesse vinto qualche partita prima, non sarebbe salito così tanto!!! le sconfitte lo hanno aiutato..
    cmq se ne è già parlato..

    per il doppio, introdurlo nei campionati a squadre porterebbe vantaggi..se si deve fare la classifica, deve essere personale, non di coppia per il motivo delle teste di serie..però sono d'accordo con adygoro, non sappiamo fare le classifiche di singolo, figuriamoci cosa uscirà nel doppio in una classifica unica..
     
    A E.Manu piace questo elemento.
  14. badedas3

    badedas3 Nuovo Utente

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Per il doppio l'unica cosa che si può fare è inizialmente dare punti bonus alla coppia che vince e da li a scalare (es ogni torneo da 160 ai primi 140 ai secondi 120 ai terzi; 100 ai 5°; 80 ai 9°; 60 ai 17° e cosi via) cioè un premio di partecipazione e risultato che influisce in piccola maniera nella classifica di singolo incentivandone la partecipazione; dopo qualche anno se la partecipazione è importante si può creare una classifica ma ad oggi sono poche o pochissime le persone che fanno 10 incontri di doppio in un anno perchè non ci sono le occasioni e gli incentivi. Con gli incentivi si sarà più portati a organizzare doppi e a fare i doppi; le iscrizioni del doppio perchè devono essere cosi care? (ah forse perchè bisogna premiare la coppia...con la doppia medaglietta....)
     
    A SANTOS e genioboy piace questo messaggio.
  15. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Per il doppio l'unica cosa che si può fare è inizialmente dare punti bonus alla coppia che vince e da li a scalare (es ogni torneo da 160 ai primi 140 ai secondi 120 ai terzi.....,e così via)
    potrebbe essere un buon punto d'inizio,ma....
    ... e risultato che influisce in piccola maniera nella classifica di singolo incentivandone la partecipazione
    perchè "mescolare,mischiare" tutti insieme punteggi di singolo e doppio,quando potrebbero e dovrebbero benissimo risultare separati e vivere ciascuno di luce propria?Le categorie sono sei,dalla 1a alla 6a?Basterebbe accorparle due a due,prima categoria e seconda insieme,terza e quarta insieme,quinta e sesta pure insieme,comunque mai un salto di due categorie,eccezion fatta per gli Assoluti,a partecipazione libera.
    Chi vuol migliorare il proprio punteggio nel singolo,disputa gare individuali,chi vuol migliorarlo nel doppio lo fa nei Tornei di doppio.Due doppisti possono costituire un buon team di doppio,indipendentemente dal punteggio acquisito nel singolo.L'affiatamento e lo spirito di squadra non lo fanno i numeri di classifica,
    per quanto alti possano essere.
    stima ettore
     
    A genioboy, tritticorenale e VUAAZ piace questo messaggio.
  16. ttsermide

    ttsermide Utente Noto

    Squadra:
    ASD POL.SERMIDE TT
    Pubblicato oggi il regolamento classifiche ,coefficiente 1 praticamente in quasi tutte le gare ,senza distinzione nazionali,open o regionali
     
    A Frollino piace questo elemento.
  17. Frollino

    Frollino Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD TT Urania
    Non si fa menzione del dimezzamento dei punti persi in caso di sconfitta. E' in questo documento che dovrebbero comparire dettagli di questo tipo o altrove?
     
  18. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Nel regolamento non si specifica il metodo di calcolo.

    Questo lo trovi cliccando sul "calcolatore punti" e molto probabilmente dovrà essere aggiornato. Sotto ti ho allegato quello corrente.

    Io trovo diversi passi avanti nel nuovo reg. :

    1) Le new entry accedono con 2000 punti virtuali e 1000 se giovanili.

    2) Il punteggio virtuale non viene più utilizzato per compilare le teste di serie.

    3) la normalizzazione di fine anno annulla eventuali punteggi negativi.

    4) l'equiparazione di tutti i coefficienti (prima fra tutte le novità).

    5) il coeff. 0.5 per i consolation mi sembrano eccessivi. Al netto dei bonus piazzamento è più premiato il vincitore del consolation rispetto a chi fa un turno in più di tabellone.
     

    Files Allegati:

    A tritticorenale e Frollino piace questo messaggio.
  19. Frollino

    Frollino Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD TT Urania
    è eccessivo, sono d'accordo.
     
  20. ttsermide

    ttsermide Utente Noto

    Squadra:
    ASD POL.SERMIDE TT
    Ma nel consolation non dovrebbero esserci bonus ....????almeno così è scritto nel resoconto del consiglio federale....
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 6 Lug 2018, Data originale: 6 Lug 2018 ---
    Condivido che coefficiente 0,5 nell'eventuale consolazione è' troppo
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 6 Lug 2018 ---
    Però' equiparare l'attività nazionale(tornei+open)all'attivitàRegionale (come coefficienti)sicuramente darà meno stimolo a partecipare ai tornei nazionali a tanti.....o forse il contrario?????
     
    A tritticorenale piace questo elemento.

Condividi questa Pagina