1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

la federazione ce la mette tutta per far abbandonare anche quei pochi rimasti..

Discussione in 'Sezione Nazionale' iniziata da Diego Armando, 5 Giu 2018.

  1. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Leggenda metropolitana.

    Non ci credo. Qualcuno ha confessato? Arisi è stato interdetto?

    :D

    Se non giocano perché temono di perdere punti è giusto che stiano a casa.

    Se pensano di salire senza giocare vorrà dire che troveremo migliaia di persone ex aequo tra i prima categoria. :LOL:
     
    A silvio91 e VUAAZ piace questo messaggio.
  2. Diego Armando

    Diego Armando Utente

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    d'accordo con eta beta, bastavano i campionati italiani per premiare chi sale, avremo tutti tornei dominati dagli stessi.. per esempio quale quinta andrà ad aprile/maggio, ma anche prima, a fare tornei per giocare contro il mille di Italia?
    prevedo un netto calo di iscrizioni per la prossima stagione se restano così le cose, ancor meno società disposte a organizzare in più..
    così non ha proprio senso, tornei nazionali e open saranno quasi uguali, non capisco perchè questi ultimi non siano rimasti lasciati alla volontà degli organizzatori
     
    A eta beta piace questo elemento.
  3. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Grazie Diego Armando.

    E sì che le avvisaglie di questo rischio i Savoiardi al Potere le potevano avvertire nei tornei piemontesi a categoria.

    Già dopo il primo torneo ti trovi con gironi invalicabili per la tre e la quattro. In virtù dei punti raccimolati in campionato un ragazzo bravino che entri con 3000 punti già a novembre ne ha 5000.

    Giusto avere un'attività giovanile all'interno dei tornei per adulti (non è così viceversa però) , quindi lasciar migrare i giovani bravi nelle fasce superiori significa anche incentivare la loro crescita e al contempo lasciar giocare tutti.
     
    A ttsermide piace questo elemento.

Condividi questa Pagina