1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Due giorni fa l'India di Massimo Costantini ha vinto ...

Discussione in 'Sezione Internazionale' iniziata da Luca G., 11 Apr 2018.

  1. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Lui.
    La stoffa,indubbiamente c'era e pure qualità nel gioco già s'intravvedevano.Ma la vera consacrazione e ascesa nei primi 20 Achanta l'ha avuta durante la sua permanenza pluriennale in quel di Duesseldorf,a quel tempo la prima e miglior Accademy pongistica germanica,insomma dove si allenano i top player e dove vincono di fila,a ripetizione i Campionati della Bundesliga,con tutta la panna degli allenatori teutonici e non.Fra i non, assieme ad altri illustri,un certo Danny Heister olandese,che da giocatore vinse,nonostante la presenza dei migliori pongisti cinesi dell'epoca il primo Gran Premio megagalattico della storia, in presenza dei migliori pongisti cinesi dell'epoca.Ben 100.ooo dollari cash,somma offerta per la prima volta da un magnanimo e ricco petroliere della penisola araba,quando i premi fino allora erano poca cosa.E guarda un po' cosa non si fa per godersi le partite comodamente seduti su una poltrona a casa propria.
    Comunque Achanta ha uno stile e un'impostazione abbastanza personali,direi non paragonabili e assimilabili a quelli che si vedono normalmente,oltrechè un fisico potente in grado di reggere gli scambi pesanti del giorno d'oggi.Che sia merito di un allenatore solo?Heister era famoso,perchè sapeva anticipare come nessuno i movimenti di preparazione al top di dritto,anche sul lato del rovescio.Achanta ,pur meno agile e con un gioco meno rischioso,da quel punto di vista è anche ben ferrato e imprevedibile da par suo in materia.
    Ora ha lasciato l'accademia e cambiato società,i risultati ne risentono.
    stima ettore
     
  2. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Manika sembra usi grass dtech e tgy05 su timo boll zlc
     
  3. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    grass d tech che come tutti gli utilizzatori sanno non ha quell inversione originale.
    purtroppo per lei il secondo video quello in cui gioca contro l'australiana non lascia dubbi quella gomma è totalmente frictionless "non c'è trippa per gatti" brutta figura di tutto il movimento sportivo e pessima dell allenatore e non parliamo della giocatrice!
     
  4. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    In Italia fanno controlli di frictionless sulle puntinate anche ai campionati regionali, penso che a maggior ragione li facciano in tornei internazionali.
     
    A nonlacacciodila piace questo elemento.
  5. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    no non li fanno per ora l'unico strumento esistente per controllare l'attrito oltre il controllo di laboratorio durante l'mologazione è il bat tester e solo la fitet ne permette l'utilizzo.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 15 Apr 2018, Data originale: 15 Apr 2018 ---
    guarda non è questione di essere prevenuti o voler parlare male delle LP ma nei video si vede troppo bene il ritorno di spin e le traiettorie di alcune palline sono possibili solo in presenza di una lp frictionless.....
     
    A maledettaretina piace questo elemento.
  6. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    No, no Andras, non metto assolutamente in dubbio ciò che dici, anche perchè io di puntinate non ci capisco molto (infatti ci perdo sempre).
    Resto esterefatto sul fatto che a livello internazionale siano cosí permissivi, senza voler togliere nulla alla Batra, che ha un gioco molto intelligente e interessante.
     
  7. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    certo è bravissima ci mancherebbe altro ma se vai a vedere le pertite di un mese fà dove usa una lp regolare ti accorgi che le avversarie doppiano il top e non appoggiano lungo di mezzo metro oltre a essere molto meno impacciate su ogni palla che arriva dalla lp...improvvisamente in questo torneo sono diventate tutte "poco brave" contro le lp compresa l n° 4 al mondo che è top 10 modiale da una vita Feng t....scopri che regalano quesi 2-3 punti a set valutando male palline apparentemente facili ecc..ecc...
    E poi nota l'atteggiamento delle avversarie a fine partite (non sono sceme) gli dicono brava o le stringono la mano xchè devono farlo ..ma potessero gli direbbere altro?
     
    A rozzopicchiatore piace questo elemento.
  8. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Infatti, su questo sono d'accordo con te. Ci sono le cose ufficiali e le cose che si intuiscono ma non si possono dire e molte volte il linguaggio del corpo non mente.
    Per vincere penso si faccia ricorso a tutte le sottigliezze possibili e immaginabili e si cerca di infilarsi in tutti i pertugi lasciati aperti dalle norme ufficiali. Fatta la legge gabbato lo santo.
     
    A andras piace questo elemento.
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Doveva essere un tributo a Massimo Costantini, al suo lavoro che porta sempre più prestigio alla povera Italia del ping pong e invece si sta trasformando nel processo indiziario e un po' pretestuoso alla gomma di Manica Batra. Faccio notare che fare insinuazioni sull'atleta significa dubitare anche del fair play di Costantini, il quale (ma questo molti non lo sanno) è conosciuto nel mondo, oltre che per i suoi successi, anche per il grande fair play ( Episodi famosi - la Repubblica.it ).

    Come già accennato da qualcuno, Manika Batra monta una Tibhar Grass D-Tecs sul rovescio e una Tenergy 05 sul dritto (ma è brava e gira la racchetta per tirare anche di dritto) su un Timo Boll ZLC.

    Controlli in ambito internazionale si fanno sulle puntinate, anche senza bisogno del bat tester.

    Lei è brava e il suo gioco sembra ancora migliorato, soprattutto nel saper dare variazioni al suo block molto stoppato sul tavolo.

    Non è certo una meteora uscita dal nulla e il fatto che Costantini la segua in allenamento e in panchina già può bastere come indizio di un miglioramento tecnico indiscutibile : dove c'è della buona stoffa il bravo sarto sa tirare fuori un abito perfetto. Con stoffa scadente hai voglia a cucire bene, sempre uno straccetto avresti per le mani!

    Giudicare l'inversione , o quanto il gioco infastidisca le avversarie, solo guardando un video è molto velleitario e non capisco perché in mancanza di prove si debba sminuire il lavoro e il successo di gente che lavora a così alto livello.

    Poi un certo tipo di gioco può non piacere, e a me il muretto non piace, ma qui abbiamo a che fare con una giocatrice completa, che gira la racchetta e tira anche di rovescio, con un bel lavoro di gambe (e che gambe!) e con un dritto super.

    Onore all'India, onore al Coach Massimo Costantini e alla brava atleta Manika Batra.


    Visualizza: https://youtu.be/RD0NuAF1UBw
     
    Ultima modifica: 15 Apr 2018
    A superciuk, utut, ggreco e 4 altri utenti piace questo messaggio.
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Eta che sia brava e bella è fuori discussione. ..ma lo è anche il fatto che la sua gomma in questo torneo abbia molta piu inversione di quanto si è visto fino ad oggi.
     
  11. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La foto che vediamo (Flickr) è molto nitida e si può ulteriormente ingrandire : la superficie dei puntini è perfettamente opaca, non è possibile siano stati vetrificati. Potresti vetrificarli e poi opacizzarli ma giocando l'opacità scomparirebbe e la vetrificazione tornerebbe fuori rivelando la lucentezza della superficie di contatto del puntino con la pallina.

    Screenshot-2018-4-15 775140978PW071_Table_Tennis.jpg
     
    Ultima modifica: 15 Apr 2018
    A Ragnolo piace questo elemento.
  12. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Io non volevo assolutamente sminuire i meriti di Costantini, e infatti sono stato il primo a tesserne gli elogi e a riconoscere anche la bravura della Manika. Infatti Costantini ha ottenuto risultati quasi sempre con atlete lisce, mi sembra la prima puntinara la Manica che emerge nella sua gestione. Poi sul fatto che la gomma della Manika sia magari particolarmente consumata o vecchia e diventi più cattiva col tempo non dipende certo da Costantini. I controlli del materiale dovrebbero esserci proprio per quello. Ci sta anche che Costantini abbia reso più efficace rispetto a prima l'uso della puntinata esclusivamente con un miglioramento del gesto tecnico.
     
  13. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    Io ho fatto delle valutazioni sulla palla che torna sulla foto ho solo detto che la gomma sembra molto rovinata.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 15 Apr 2018, Data originale: 15 Apr 2018 ---
    Sulla professionalità di costantini o sul fatto che la manika sia forte non credo che si possa discutere. Certo che vedere l atteggiamento delle avversarie a certi punti fa pensare male.
     
  14. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Mi posteresti i video dove si vede questa mimica facciale delle avversarie?

    Le valutazioni sulla palla che torna credo le possa fare solo l'avversaria. Una Grass D-Tecs a legno, su un telaio off come il Timo Boll ZLC, una bella dose di inversione la da', sta all'avversaria capire quanto spin/backspin ha dato e quanto gliene torna. Se poi Batra è brava a variare diventa ancora più difficile per Tracy Feng (per esempio) capire cosa le torna...
     
    A Ragnolo piace questo elemento.
  15. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Aggiungo anche che da nuova è più lucida di tante altre gomme, tale da far pensare che da NUOVA sia taroccata e quasi oleosa... cosa che non vedo dalla foto... noto invece quanto sia strausata... e aggiungo che per me è l’unica gomma che riesca a dare ancore una certa inversione, tra tutte quelle provate.
    Preciso poi (sia mai che qualcuno possa lontanamente pensare che dubito della gomma della giocatrice) che il mio intervento era invece polemico circa il fatto che nei tornei di 5ª (quindi di livello tecnico amatorialissimo...) spesso si fanno storie su puntini mancanti in zone assurde, sbocconcellature che non possono assolutamente inficiare la regolarità di una gomma o rifilature di gomme che a vedere giocare una top player come lei con quella gomma mi chiedo se effettivamente qualcosa non vada nella gestione del nostro sport...
    Tutto qua...
    Poi... ho voluto chiudere l’OT avendo capito che la cosa stava prendendo una piega poco simpatica.
     
    A cunni piace questo elemento.
  16. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La gomma potrebbe non essere affatto vecchia.
    Guardando la foto sembra di vedere aloni di colla sui bordi.. niente di strano.

    Quell'alone scuro al centro invece potrebbe essere dovuto al fatto che una puntinata rossa montata a legno può lasciar trasparire il logo del telaio e una serie di Timo Boll ZLC ha proprio un logo scuro in quel punto :

    ZLC.jpg
     
    A Ragnolo e Lostboi piace questo messaggio.
  17. rozzopicchiatore

    rozzopicchiatore Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Però ora che ricordo ho visto anche delle brutte facce di alcune avversarie della Laurenti. Forse è un destino di chi usa le puntinate a prescindere se siano taroccate o meno di essere salutate a fine incontro un pò a denti stretti.
     
    A ggreco, VUAAZ e cunni piace questo messaggio.
  18. nonlacacciodila

    nonlacacciodila Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ma ragazzi eta deve spiegarvi sempre tutto? In questo frangente si poteva anche evitare, la gomma è regolare!
     
    A cunni piace questo elemento.
  19. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    FTW non è certo una ammazza difese, anzi... Non conosco YMY ma posso dire che è stata il classico esempio di fuoco di paglia di chi non sa giocare contro i puntini: 7 sberle rifilate all'avversaria con rabbia e precisione tecnico tattica uniche... poi il vuoto per 3 set (segno evidente che ha tirato a caso e che in realtà non sa giocare con la testa)
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 15 Apr 2018, Data originale: 15 Apr 2018 ---
    Costantini ha fatto il vuoto! Ed è un grande! Gli avevano dato l'obiettivo del Commonwealth al primo incarico in India, poi bloccato, boicottato ed allontanato. Richiamato e riavuto il posto che gli competeva ha egualmente raggiunto il vecchio obiettivo, trasformando una vittoria storica in una autentica Cavalcata trionfale: non voglio pensare dove sarebbero potuti arrivare i suoi atleti se lui fosse rimasto sempre al suo posto.
    Sarebbe ora che si dicesse basta anche alla boiata che costa troppo il suo ingaggio, costi quel che costi va riportato in Italia, ora più che mai ed in particolare dopo questa dimostrazione di forza sia come tecnico sul campo che come organizzatore dell'attività
     
    A Ragnolo, eta beta e andras piace questo messaggio.
  20. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    io che giocatori professionisti non sappiano giocare contro il puntino ci credo poco...sarà magari sono io che li sopravvaluto.
    Che non siano bravi contro una gomma che inverte ci credo già di più xchè certametne non fanno allenamento specifico dato il loro quasi nullo utilizzo a quei livelli.
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 15 Apr 2018, Data originale: 15 Apr 2018 ---
    che costantini sia bravo bravo non credo che si siano dubbi
     

Condividi questa Pagina