1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Comparazione Xiom Vega Pro e Donic Bluefire M1

Discussione in 'Consigli & Test sui Materiali' iniziata da TiborKlampar, 22 Giu 2012.

  1. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    G.S. Regaldi Novara
    Buongiorno a tutti...mi servirebbe qualche parere in merito alla nuova Bluefire M1 (quella con la piuma piu' duretta, per intenderci), specie se in rapporto/confronto con Xiom Vega Pro.
    Uso la Pro sul rovescio da piu' di 1 anno e la trovo molto buona in termini di velocità e di spin, pecca un po' in controllo (non so se capita anche a voi, ma palleggiando con la Vega Pro, la pallina non rimbalza secondo una traiettoria rettilinea ma sembra una "palla pazza"...o sto diventando pazzo io???), anche con millimetraggio non max (2,0 mm). Lo spin è molto buono, a patto di strisciare bene la palla, se colpisci appena meno bene parte una palla piatta, veloce si, ma spesso va fuori.
    Leggevo di queste nuove Donic, i pareri sono contrastanti ma sembrano simili alle famigerate (per il prezzo) ma , secondo me, insuperate, Tenergy. Molti ne parlano bene in termini di controllo..che ha esperienze in merito, su questo forum, cosa può dire?
    Grazie anticipatamente a chi interverrà!
     
  2. seguso

    seguso utente morboso

    Nome e Cognome:
    maurizio colucci
    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Squadra:
    pescara b2
    la m1 tira ancora più alto della vega pro ad alta velocità. cioè, la m1 ha molta parabola anche se tiri a tutta potenza, mentre il top a tutta potenza con la vega pro ha molta meno parabola. in questo la m1 mi è parsa identica alla t05. la m1 mi è parsa anche più controllabile e più prevedibile della vega pro. è anche un po' più veloce ma non di molto. sinceramente una gomma migliore sotto tutti gli aspetti. (nota: io ho usato a lungo la vega pro, poi l'ho lasciata perché tirava troppo alto, quindi il blocco di rovescio era troppo difficile; inoltre aveva troppo spin in relazione alla velocità che non è alta. invece con la m1 ho fatto solo qualche top.)
     
  3. TiborKlampar

    TiborKlampar Rabarama's fan Staff Member

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    G.S. Regaldi Novara
    Scusami Seguso, mi era sfuggita la tua risposta...ti ringrazio e spero di avere il tempo di testare sta gommetta....
     
  4. acialli

    acialli Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    Squadra:
    Ma chi mi vole più
    Ho usato entrambe le gomme e posso dire che la Vega pro è migliore quando si apre con top lenti e carichi. La m1 tira più forte ma la Vega pro ha una parabola più bassa e più cattiva tirando forte. Se si vuole sfondare di potenza o per il contro top e gioco da media distanza meglio m1 ma se si gioca al tavolo con top sia carichi che forti io preferisco la Vega pro. Il telaio sul quale ho provato entrambe le gomme nere max è un Donic appelgren allplay v2
     

Condividi questa Pagina