1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.

come tradurre i termini inglesi loop, drive, ecc

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da seguso, 4 Aprile 2011.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. seguso

    seguso utente morboso

    Nome e Cognome:
    maurizio colucci
    Categoria:
    3a Categoria
    Squadra:
    pescara c1
    In inglese hanno molte parole per descrivere i colpi (vedi sotto). La domanda è come tradurli in italiano. Grazie.

    loop (credo in italiano si dica semplicemente topspin?),

    drive (un colpo con meno spin, ma non liscio. come Ma Lin di dritto per capirci),

    punch (il rovescio che spesso fanno Ma Long o Wang Liqin, un misto tra blocco e drive),

    power-loop: boh? Forse il dritto di Ma Long?

    brush-loop: un top in cui la palla viene colpita molto di striscio e quindi la gommapiuma non entra in gioco, ma solo il topsheet. La risposta di rovescio RBP di Wang Hao credo sia un brush loop.

    loop-drive, un top in cui la gommapiuma entra in gioco ma è colpito molto di striscio, passa alto sulla rete ma è veloce. (Forse l'ho visto fare una volta di dritto a Xu Xin)

    Poi per definire i giocatori si usano i termini

    Looper: uno che usa prevalentemente il loop. credo sia BOll.

    Power-looper: credo sia Ma Long o anche Boll.

    Hitter: uno che usa prevalentemente il drive. credo sia Ma Lin.
    Sto pensando a: Scelte le gomme. Ora sono pronto per perdere clamorosamente.
    Utente da: 12 Marzo 2010 | Messaggi: 1.556 | Mi Piace ricevuti: 486 volte | Punti: 83 | Località: pescara
  2. sunnie

    sunnie ...OgniTanto...

    Nome e Cognome:
    Susanna
    Ultima modifica da un moderatore: 26 Gennaio 2012
    Utente da: 6 Febbraio 2007 | Messaggi: 6.136 | Mi Piace ricevuti: 125 volte | Punti: 63
  3. seguso

    seguso utente morboso

    Nome e Cognome:
    maurizio colucci
    Categoria:
    3a Categoria
    Squadra:
    pescara c1
    Ultima modifica da un moderatore: 26 Gennaio 2012
    Sto pensando a: Scelte le gomme. Ora sono pronto per perdere clamorosamente.
    Utente da: 12 Marzo 2010 | Messaggi: 1.556 | Mi Piace ricevuti: 486 volte | Punti: 83 | Località: pescara
  4. Tsunami!

    Tsunami! Moderatore mercatino Staff Member

    Categoria:
    5a Categoria/N.C.
    Squadra:
    ASDTT tennistavolo Parabiago
    anche se viene un francese e ti chiede di passargli il souris non capisci cosa sta dicendo, diverso e' se ti chiede il mouse e allora glielo passi.
    di' a quelli che stanno da te di impararsi i termini inglesi, non esiste traduzione per certe cose.
    ciao
    Pier
    Utente da: 29 Giugno 2005 | Messaggi: 4.409 | Mi Piace ricevuti: 567 volte | Punti: 113 | Località: Busto Garolfo (MI)
  5. Conteabba

    Conteabba Utente Attivo

    Categoria:
    5a Categoria/N.C.
    Squadra:
    ASD U.S. SARMEOLA T.T.
    Hai tralasciato il Counter Hit che definirei uno scambio piatto.

    In generale tra tutti i colpi in elenco quello che cambia e la proporzione tra velocità e rotazione.

    Che poi si traduce come la proporzione tra le componenti forward e upward del movimento.

    In italiano spesso si sente dire (dal colpo piu' piatto al piu' carico):

    scambio (veloce-piatto)
    top di chiusura (veloce - scarico)
    top a giro (veloce - carico)
    top di apertura (lento - carico)

    Non c'è una corrispondenza diretta con i termini inglesi che sono di piu', i nostri si riferiscono piu' alla situazione di gioco, mentre i loro al tipo di colpo, ma rendono comunque bene l'idea.
    Utente da: 11 Aprile 2008 | Messaggi: 1.163 | Mi Piace ricevuti: 2 volte | Punti: 38 | Località: Padova
  6. seguso

    seguso utente morboso

    Nome e Cognome:
    maurizio colucci
    Categoria:
    3a Categoria
    Squadra:
    pescara c1
    Giusto. Quindi possiamo dire:

    drive = scambio
    power loop = top di chiusura
    loop = top
    brush loop = top di apertura (o semplicemente apertura)
    Sto pensando a: Scelte le gomme. Ora sono pronto per perdere clamorosamente.
    Utente da: 12 Marzo 2010 | Messaggi: 1.556 | Mi Piace ricevuti: 486 volte | Punti: 83 | Località: pescara
  7. Conteabba

    Conteabba Utente Attivo

    Categoria:
    5a Categoria/N.C.
    Squadra:
    ASD U.S. SARMEOLA T.T.
    Concordo in parte.

    Come ho già detto lo scambio che è un colpo piatto a mio avviso si identifica con il counter hit (da non confondere con il counter topspin)

    il drive per me è un top molto veloce che va da mediamente toppato a quasi scarico e che corrisponde al top di chiusura.

    Il power-loop per me è un top molto particolare in cui la velocità angolare e quella di avanzamento si equivalgono e sono entrambe molto elevate. Piu lento di un top di chiusura ma piu' carico.
    Per chi usa le moderne puntinate ox con grip è il piu' difficile da tenere in campo, il lento carico magari torna in dietro un po' altino ma in campo ci cade, mentre nel drive il problema è prenderlo, ma una volta che sei riuscito a metterci la racchetta è fatta, va di là da solo.. il power-loop è quello che nasce quando tecnica e forza permettono all'atleta di scaricare interamente il proprio peso corporeo sulla palla ripartendo equamente la potenza che ne deriva tra velocià e rotazione. Si può eseguire solo se piazzati nel miogliore dei modi con le gambe. Io lo "autotraduco con top-pesante".

    Riassumento direi:

    Smash - schiacciata
    Drive - top di chiusura
    Counterhit - scambio
    Loop - top
    opening loop - top di apertura
    brush loop - top lento carico
    power loop - top pesante
    punch bloch - blocco spinto
    counter topspin - controtop

    Poi ci sono tutti i colpi corti e difensivi.. ad esempio quello che in rete trovo chiamato come drop shot io l'ho sempre chiamato stop volley.. mutuando dal tennis :)


    Per i termini inglesi faccio riferimento qui e qui
    Utente da: 11 Aprile 2008 | Messaggi: 1.163 | Mi Piace ricevuti: 2 volte | Punti: 38 | Località: Padova
  8. Mirko Palermo

    Mirko Palermo Utente

    Nome e Cognome:
    Mirko S.
    Categoria:
    4a Categoria
    Squadra:
    ???
    Grazie delle dritte, conoscevo solo il 40% di questinomi!! xD
    Sto pensando a: Ovtcharov RULEZ :)
    Utente da: 19 Dicembre 2010 | Messaggi: 37 | Mi Piace ricevuti: 0 volte | Punti: 6 | Località: Palermo
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina