1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Telai Che cosa sono?

Discussione in 'Guide sui Materiali' iniziata da Robocell, 13 Giu 2018.

  1. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao, buonasera...

    In un mercatino dell'usato, ho trovato due racchette da tennis tavolo.
    Entrambe piuttosto anziane d'età, credo, ma tenute molto bene.
    Si tratta rispettivamente di:

    1) Butterfly Stayer 104 - Made in japan marcata JTTAA
    2) Gold Cup, priva di qualsiasi scritta se non un qualcosa di sbiadito che devo decifrare

    Ci ho incollato:

    1) Acuda S3 max sul dritto - 61 Second max sul rovescio
    2) Acuda S3 max sul dritto - S3 2mm sul rovescio

    Gioco:

    1) Credo ci abbia già giocato Ma Long, ne abbia determinato l'untura e l'ha fatta poi trovare a me.
    Una Allround aggressiva che va da dio.
    Elastica, media durezza, controllo ottimo.

    2) Questa è stata utilizzata da un velocista.
    Ultra controllabile, veloce, straelastica.
    La pallina gira come una trottola.
    Giocarci è bellissimo, soprattutto sul dritto, per quanto mi riguarda.

    Entro la settimana posterò due fotografie dei telai.
    Intanto, per piacere, qualcuno sa dirmi qualcosa?

    In rete si trovano poche info solo sulla Butterfly.
    L'altra è sconosciuta.
    La descrivo un minimo: tutto legno, più lunga del normale, piatto non largo, manico di base esagonale e non fino, anzi.

    Ciao,
    Rob
     
  2. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    [​IMG]

    Robocell, questa e' la mia Gold Cup. E' come la tua?
    Comunque me l'ha regalata o venduta un amico (tanti anni fa) e non conosco la sua provenienza.
     
    A Robocell piace questo elemento.
  3. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao,

    SI !!
    Mi sembra proprio la stessa.
    Il manico della mia è chiaro, ma è proprio lei.
    Stessa siluette e stessa forma sia del piatto, sia del manico.
    Anche le venature del legno sono le stesse.
    A me, giocandoci, è apparsa meravigliosa.
    Ma...dato che è priva del marchio JTTAA, ci si può giocare?
    Di che anno è?

    Ciao,
    Rob
     
    Ultima modifica: 13 Giu 2018
  4. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Purtroppo non ho informazioni a riguardo e non penso che il mio amico si ricordi quando ha comprato questa Gold Cup, essendo lui un giocatore occasionale.
     
    A Robocell piace questo elemento.
  5. tOppabuchi

    tOppabuchi misantro-pong

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Il marchio non è importante ai fini del regolamento, ci si può giocare tranquillamente
     
    A Robocell e eta beta piace questo messaggio.
  6. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La Gold Cup dovrebbe essere di fabbricazione cinese anni '70 e direi con sufficiente certezza che lo strato visibile sia di betulla.

    Il marchio JTTAA si riferisce all'omologazione giapponese ma nel mondo un telaio tuttolegno non ha alcun problema di regolarità.
     
    A Robocell piace questo elemento.
  7. Robocell

    Robocell Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao, buongiorno

    Musica per i miei occhi sono i vostri scritti....gentili colleghi.
    Come fate a conoscere queste cose :) ???

    Una cinese anni 70 che va da bestia e ci si può giocare!
    Sapete quanto l'ho pagata?
    .........2e !!!

    Va davvero benissimo.
    Ad un metro dal tavolo, qualsiasi top entra eseguendo una traiettoria che sino ad oggi non ero riuscito ad ottenere: prima la pallina fila dritta, poi curva repentinamente e scende a capofitto.
    Mi occorre maggior controllo sul rovescio, però: da buona mega sega, mi da problemi, perchè il telaio è molto elastico.
    Credo ci incollerò subito una gomma più lenta.
    Per il resto è un oggetto meraviglioso, secondo me.

    Grazie a tutti per le info
    Ciao,
    Rob
     
    A tOppabuchi piace questo elemento.

Condividi questa Pagina