1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

Risultati e Commenti Campionato Mondiale 2017 - Dusseldorf 29 Maggio - 5 Giugno

Discussione in 'Sezione Internazionale' iniziata da Piergiorgio, 22 Mag 2017.

Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.
  1. maledettaretina

    maledettaretina attaccante smemorato

    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. Guilcier Ghilarza
    Se davvero ha 13 anni lo aspetta ancora una fase di crescita psico-fisica ben più invasiva degli allenamenti e degli avversari cinesi. I suoi allenatori dovranno essere molto bravi a leggere quei cambiamenti e persino prevederli, in funzione tecnica e soprattutto tattica.

    Comunque questi campionati secondo me hanno segnato il passo tra il nuovo corso dei giapponesi, tutto anticipato con botte da orbi al tavolo, e l'interpretazione cinese ancora legata al gioco progressivo, più classico e rodato.
    In mezzo c'è la nuova pallina, anche stavolta Nittaku!
     
    A andras e Luca G. piace questo messaggio.
  2. RevanII

    RevanII Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Bisogna vedere anche come stanno venendo su i suoi coetanei cinesi... Harimoto lo vediamo perchè lo mandano in giro, mentre i cinesini per finire a fare competizioni internazionali con la nazionale devono già davvero essere dei fenomeni veri in grado di battere qualche compagno, tipo Ma Long e Fan hendong che si sono visti la prima volta a 15-16 anni credo.
    Può darsi che Harimoto sia già parte di un nuovo corso in grado di vincere con la generazione di Fan (così come Fan con quella di Ma Long visto che anche se stavolta di poco non è riuscito a vincere evidentemente in un anno o 2 sarà primo del mondo indiscusso), ma bisognerà vedere come sarà la generazione cinese dopo quella di Fan...
     
    A Luca G. piace questo elemento.
  3. Matti_02

    Matti_02 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    I cinesi troveranno sicuramente delle "contromosse", avendo moltissima scelta... in Chinese super league milita un certo wang chuqin che ha circa 17 anni... mancino, potente e veloce... stava per battere ma long dico solo questo
     
  4. Milocco Ettore

    Milocco Ettore Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ettore Milocco
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    TT FIUMICELO
    Il suggello……
    La ciliegina sulla torta,l’ultimo punto dell’ultima partita a Duesseldorf,una pietra preziosa,il timbro del re. Vediamo.Ma Long,sul 3 pari con Fan Zhedong,conduce per 11 a 10,un punto lo separa dall’apoteosi e ha il servizio a disposizione.Che fare?
    L’avversario ha recuperato set su set,punto su punto ed è ancora lì,fresco ed agguerrito con tutte le energie di un giovane pretendente e, forse anche, altrettanto meritevole del titolo iridato.Palla in mano a Ma Long,non va assolutamente sprecata per non rimettere in gioco la partita.Come va giocata in quel frangente?Che farà,cosa ha in mente,”in pectore”lo scalpitante e fino a lì irriducibile compagno(un po’ si conoscono)e ora degno avversario in lotta per la stessa medaglia?
    Bisogna assumersi dei rischi e se non lo faccio io,lo farà sicuramente l’altro.Quindi solita melina,asciugarsi mille e mille volte la mano sulla superficie del tavolo,palla rigorosamente in tasca per vincere la tentazione di giocarla anticipatamente senza aver architettato e messo a punto la giocata,asciugatura accurata della stessa e finalmente palla stretta sul palmo,pronta per essere lanciata.E’ arrivato il momento.

    E che momento!Un giocatore europeo,di quelli che si vedono alle nostre latitudini, avrebbe sicuramente tentato di mettere in gioco una palla avvelenata,magari con una battuta tenuta fin lì nascosta per sorprendere l’avversario e poi cercare,appena possibile, la conclusione in top,o magari schiacciata.L’allenatore nostrano avrebbe sicuramente suggerito”Corta,corta!”oppure”Fai un taglione,un taglione a scimitarra”Ma lì,quale battuta nascosta,quale taglione se entrambi i giocatori si conoscono come le proprie tasche?Sicuramente l’altro attaccherà e come se attaccherà,sicuro!Anzi vediamo di favorirlo "ancordipiù" nel suo intento,con una palla senza troppe pretese,senza taglione e neanche troppo corta,un po’ di giro,il minimo sindacale.Proprio così è andata,Fan Zhedong ha abboccato e tirato il suo di rovescio,non proprio una castagnola(bombetta d’uso militare con pochissima polvere da sparo,buona solo per le esercitazioni militari,l’equivalente ad una micetta o petardino giocattolo),ma sempre e comunque il rovescio del secondo giocatore al mondo.Ma Long lo sapeva che non sarebbe riuscito ad indietreggiare a dovere per rilanciare correttamente quella castagnola,neppure bloccare avrebbe avuto un senso,che poi si sarebbe sottoposto ai colpi devastanti di un Fan Zhedong,ormai caldo che non commette più un errore.E allora?Cosa,quale magia tirerà fuori dal cilindro Ma Long?

    Per comparazione di difficoltà qui siamo di fronte al funambolico acrobata che tenta il record mondiale di triplo,quadruplo(ognuno metta a piacere il numero ordinale),salto mortale con l’aggiunta di un paio di carpiature sul proprio asse.Non c’è tempo di fare un passo indietro,proviamo allora a compensare con un largo,ampio,ampissimo giro su se stessi,per caricare a dovere i muscoli,i motori dell’aereo pronto a decollare.Qualcuno ha osservato in quel momento,in quel frangente i muscoli adduttori delle gambe del campione mondiale che deve fare il colpo da par suo,il colpo che decide la partita,nello spazio di uno sgabuzzino per scope?Sembrano serpenti punti da un ape,pronti a guizzare fuori dalla tana in cui erano riposti,con la forza,però di un paio di torelli inferociti e scalpitanti.Adesso entriamo nel merito del colpo che si sta maturando,come preordinato nella mente dell’esecutore.Rischiosissimo,ma non c’è altra scelta.Si dovrà incocciare la pallina in fase di ascesa,quindi ancora velocissima,con un movimento in avanti, mooolto in avanti e un poco,ma poco poco a salire,neanche un filino più del necessario,perché verrebbe poi a mancare la seconda parte della manovra,bloccando il colpo e la conseguente azione sulla pallina con un risultato ibrido a metà.

    Come il decollo di un aereo in un fazzoletto di terra,che,ora,udite udite,dovrà pensare immediatamente ad un brusco atterraggio sull’altro piede,con lo spigolo del tavolo appiccicato addosso,ma senza fare un centimetro più in là,appunto per mancanza di spazio,dello spazio necessario.Qui appare in tutta la sua evidenza l'enorme,incommensurabile classe di Ma Long,che pare essere dotato di mostruosi freni ammortizzatori per riportare l’aereo a terra nello spazio di un fazzoletto.E lo fa,dopo aver assestato la botta decisiva alla palla, con un avvitamento di tutti i muscoli della parte sinistra del corpo,non ancora chiamati in causa,ma già in tensione per l’accelerazione conclusiva,quella decisiva.Ed è la parte più difficile,ovvero il dover stringere al massimo il movimento verso il basso,senza decelerare,ma portandolo a compimento,in senso rotatorio,circolare.

    Et voilà;”Salto mortale,con difficoltà 110,ovvero il massimo,perfettamente riuscito!”,caduta dolce di schiena sulla rete di protezione,anzinò direttamente a terra a raccogliere ,come in un sogno che si avverra, il boato e gli applausi meritati della folla incredula convenuta allo spettacolo.

    Per competere a livello mondiale in futuro anche gli altri giocatori dovranno dotarsi di simili colpi,avendo
    i cinesi alzato l’asticella e di molto,forse bisognerà ridurre la partecipazione solamente a coloro che si dimostrino ancora in grado di muoversi con analoga energia e tecnica in spazi così ristretti.Giocatori soprattutto con fame di imparare e mettersi in discussione,con un motore ancora giovane,ruggente e in buon stato,riservando agli altri,pur meritevoli i Tornei Challenges che pure non mancano in giro un po’ovunque.

    I Tecnici italiani saranno in grado,o messi in grado di operare in tal senso le scelte più opportune?
    E adottare le tecniche da mettere in atto per avvicinarsi a quel colpo,o provarci,perlomeno?Ma questo è un altro discorso,ci vorrà tempo.
    A noi ci resta il bellissimo mondiale,testè concluso,pur senza “live” e...pur,ahinoi, senza italiani in grado di esprimersi compiutamente.

    Coraggio,verranno anni migliori
    ettore
     
    A Sartori Giovanni, MATADOR, Luca G. e 2 altri utenti piace questo messaggio.
  5. sacramen

    sacramen Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Io mi aspettavo la solita finale attendista, gioco tattico per evitare che l'avversario partisse a macinare topspin: servizio corto, palleggio sottorete, block piazzati... Sopratutto da Ma Long che ha più esperienza, si sa che Fan Zhendong c'ha la delicatezza di un toro sotto anfetamine, la prima cosa da fare sarebbe quantomeno fre
    MASTICAZZI!!!! Sembra si siano messi d'accordo per far vergognare gli europei, hanno fatto 1 h15 minuti di putrellate ignoranti come non se ne vedeva da tempo in una finale mondiale. Manco hanno tentato di mettersi i bastoni fra le ruote con servizi rognosi ecc... anzi, palla lunga e veloce per portare l'avversario all'attacco e giocarsela a chi ce l'ha più duro.

    Oh, io me la sono riguardata almeno 10 volte la finale, spettacolo...
     
    A Luca G., Sartori Giovanni e emilio68it piace questo messaggio.
  6. Piergiorgio

    Piergiorgio Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Floss
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    I mondiali sono finiti, ecco i miei 10 points:

    1) cinesi troppo superiori;
    2) orari assurdi: una partita al giorno di singolo maschile fa venire il medico intorno;
    3) tribune a 27 km dal tavolo: non si vede una maxxa;
    4) campi di gara grandi quanto un campo da basket;
    5) troppe pause tra un incontro e l'altro;
    6) giocatori fitet a spasso per dusseldorf;
    7) aviere rech a un passo dal miracolo: ma a un passo non conta;
    8) costantini il migliore degli italiani;
    9) europei inesistenti;
    10) cibo da tedeschi: facciamoci du spaghi.
     
  7. mr friendly

    mr friendly Utente Noto

    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    A.C.S.D. Sant'Espedito
    deduco che sei stato a dusseldorf a vedere le gare?
     
  8. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Macchè, lui li ha giocati i Mondiali, moderate le parole, potrebbe offendersi.....
     
    A Piergiorgio piace questo elemento.
  9. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    Con una frase come questa abbiamo trovato il campione assoluto delle figurimmerd: ma secondo te, ammesso e non concesso che il consigliere Paglia abbia le competenze tecniche necessarie, si metterebbe a discutere le convocazioni o a pilotarle ??

    Troppi anni con lo Sciannizzero ti hanno fatto male, Sguizzero.
     
  10. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    riguardo ai giovani fenomeni teniamo presente che spesso la storia si ripete, non troppo tempo fà ci sono stati i mondiali junior a squadre e il jap di harimoto ha portato a casa l'oro sulla cina se non erro era dal 2004 che non succedeva ebbene se andiamo a vedere i nomi che componevano le due squadre fra i japponesi troviamo praticamene tutti i giocatori che nei 10 anni a venire hanno fatto da traino al movimento pongistico jappo e fin qui tutto normale ma.....se andiamo a vedere i giocatori cinesi invece non c'è l'ombra dei campioni che hanno dominato la scena mondiale senior negli anni a venire e questo perchè nel passare da piccolo fenomeno a fenomeno vero c'è di mezzo tanta strada tante incognite e uno sviluppo mentale e fisico che spesso non và di pari passo con l'anagrafica, di fenomeni in erba se ne sono visti tantissimi in ogni sport ma quelli che hanno mantenuto anche solo in le aspettative sono mosche bianche perchè spesso quello che determina il piccolo fenomeno è uno sviluppo più rapido rispetto all età di certe caratteristiche ma nella quasi totalita dei casi queste capacità con il porsegure della crescita rientrano nei canoni......per capieri il vantaggio che ha ahrimoto oggi nei confronti degli altripogisti tredicenni non sarà lo stesso fra 3-4 anni e non sarà lo stesso fra altri 10 anni.
     
    A Milocco Ettore e Ric Grig piace questo messaggio.
  11. nonlacacciodila

    nonlacacciodila Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Vedi quinzi nel tennis. ...
     
    A andras piace questo elemento.
  12. genioboy

    genioboy Mille e 1 notte...insonne

    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Questo é vero, peró a differenza di altri fenomeni precoci, Harimoto é già in grado di tener testa non solo ai pari età, ma anche agli adulti che non siano cinesi. Anche se dovesse avere una crescita limitata, diventerà un buon giocatore; anzi, lo é già. Il dubbio é solo se potrà competere con i cinesi.
     
    A Luca G. piace questo elemento.
  13. andras

    andras Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Riccardo Belli
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    T.T. MONDOVI'
    liu gayouan a 16 anni ha vinto gli open del giappone battendo in finale mitzutani, da campione juniores in carica, e fino a che non è arrivato secondo nei trial cinesi anche grazie all infortunio di ma long conquistando la 5° piazza per i mondiali a scapito di yan han e fang bo NESSUNO se lo è c....ato, teniamo presente che a parte mitzutani (che francamente è sembrato l'ombra di se stesso) gli altri incontri non sono stati contro giocatori nelle prime posizioni mondiali, avrei voluto vederlo se per esempio finava dalla parte del tabellone di fan zhendong con filus...dima...niwa...ecc... o con gente come samsonov o gionis.....non fraintendetemi è fortissimo ci mancherebbe altro ma gli ha anche girato anche tutto bene. Mandatelo un anno in china legue e vediamo vi ricordo che wang chuqin è un 2000 e ha già fatto più scalpi eccelenti e gioca regolarmene in china legue già da un anno, Liu Dingshuo e Xue Fei seguono a ruota.......tutto è possibile ma per ora il futuro è ancora in rincorsa.
     
  14. Matti_02

    Matti_02 Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Comunque la Cina tende a portare i migliori nelle manifestazioni giovanili importanti (world junior championships; youth Olympic Games...) in quanto chi ha trionfato/ partecipato per la Cina è diventato un giocatore di Chinese super league nella maggior parte dei casi, ricordo che il vincitore dei YOG 2014 è stato fan zhendong... Lin gaoyuan ha partecipato ad un paio di edizione dei WJTTC... insomma piccoli campioni che comunque diventano grandi giocatori ed esserlo non significa per forza giocare in nazionale cinese
     
  15. Piergiorgio

    Piergiorgio Utente Attivo

    Nome e Cognome:
    Luca Floss
    Qualifica Tecnico:
    Nessuna Qualifica
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    E che ci sta a fare??? se non ha le OO per dire come stanno le cose???
    Non ci vuole amizic...basta guardare i risultati e fare 2 + 2...

    fossi io consigliere fitet farei interrogazione parlamentare...
    e non solo su questo...
     
  16. DarioTT

    DarioTT Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    ASD TT San Polo
    Grazie a Dio che sei solo un produttore di aria fritta a questo punto..non oso immaginare..fiuuuuu..:goccia:
     
Status Discussione:
ATTENZIONE! - L'ultima risposta a questa discussione ha più di 365 giorni!
Valuta se potrebbe aver senso aprire una nuova discussione sull'argomento o se il tuo intervento possa essere utile ad essa.

Condividi questa Pagina