1. Benvenuto/a sul forum di Tennis-Tavolo.com! Iscriviti è GRATUITO!
    Iscrivendoti con il pulsante qui a destra potrai partecipare attivamente nelle discussioni, pubblicare video e foto, accedere al mercatino e conoscere tanti amici che condividono la tua passione per il TennisTavolo. Cosa aspetti? L'iscrizione è gratuita! Sei già registrato/a e non ricordi la password? Clicca QUI.
  2. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni QUI. Puoi nascondere questa notifica cliccando sulla X a destra. ====>
    Chiudi
  3. Clicca QUI per risparmiate sugli acquisti con le offerte di Amazon.it

38a Assemblea Elettiva FITeT - Terni 15 Ottobre 2016

Discussione in 'Chiacchiere sul Tennis Tavolo' iniziata da Giorno, 15 Ott 2016.

  1. mendmax

    mendmax Utente congruo ed appropriato

    Nome e Cognome:
    massimo mendeni
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    A proposito di rischio di una "impasse" decisionale paventato dall'amico @Chicco oppure l'ipotesi affascinante dell'esercizio di un potere di opposizione esercitabile dai 5 consiglieri non "allineati" dell'ottimo @Ragnolo, io penso che 5 consiglieri su dieci più il voto del presidente siano più che sufficienti ad avere la maggioranza in tutti i momenti decisionali come ci ha insegnato l' "ex" presidente.

    In cuor mio sono ancora una volta d'accordo con Di Folco quando ha detto che la federazione non è del presidente ma di tutti noi che ci danniamo l'anima per far andare avanti la nostra piccola baracca.
     
  2. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Ciao a tutti, per cortesia me la spiegate meglio la questione di Borella, del TT Genova e del TT La Spezia? Soprattutto: è una cosa regolare o come prospetta qualcuno si andrà per vie legali? Grazie
     
  3. dicolamia

    dicolamia Utente

    Le previsioni, come i pronostici, li sbaglia chi li fa.

    Resta il fatto che ti si deve riconoscere il merito di esserti battuto per candidare e far eleggere l'unica persona veramente nuova del nostro movimento ... chapeau!!! :hail::clap.:hail::clap.:hail::clap.
     
    A adygoro e mendmax piace questo messaggio.
  4. eta beta

    eta beta Pnaftalin Balls

    Nome e Cognome:
    Eugenio Bertagna
    Categoria Atleta:
    Promozionale
    Squadra:
    TT Ossola 2000 Domodossola
    La presidente del TT Genova AVREBBE consegnato una delega in bianco al consigliere federale Borella il quale l'AVREBBE girata al rappresentante del TT La Spezia Palomba per esercitare il voto. Naturalmente questi passaggi di mano devono considerarsi presunti fino a prova contraria. Successivamente si è presentato alla verifica poteri il vicepresidente del TT Genova, con una delega interna (sempre della sua presidente) ma gli è stato risposto che i suoi voti erano già stati accreditati per delega ad altra società della medesima regione.

    A mio avviso si tratta di una questione tutta interna al TT Genova. Resta una bruttissima pagina di confusione tra ruolo istituzionale e ruolo di concorrente alla tornata elettorale.. ma tant'è : "à la guerre comme à la guerre!"
     
    A LO YETI e adygoro piace questo messaggio.
  5. rico60

    rico60 gaula

    Nome e Cognome:
    federico bacci
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    se se se se se se ....... sereni, state sereni, ci si riprova.

    se si andava al ballottaggio con uno scarto minimo si prendevano legnate egualmente. Sai quanto ci mettevano a fare qualche acquisto in periodo di saldi ?

    Si potrebbe anche dire che se il bell'addormentato, veramente nuovo anche lui, si fosse già svegliato 4 anni fa certi voti, anzichè andare a Sciannimanico e compagnuzzi , (perchè, non dimentichiamocelo, li sono andati vero?) sarebbero andati altrove .... e oggi Sciannimanico farebbe il nonno e Di Napoli il badante del nonno.

    se se se se se se .......... chi sa, fa, conosce ne può scrivere tonnellate.

    Comunque è andata è stato un successo, no ? .... mo vediamo.
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
  6. Fabio di Milano

    Fabio di Milano Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio Roveda
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    POL. S. GIORGIO LIMITO
    Non è solo una questione interna al TT Genova visto che nell'ufficio verifica poteri sono "transitate" 2 deleghe della stessa società...
     
    A mendmax piace questo elemento.
  7. mendmax

    mendmax Utente congruo ed appropriato

    Nome e Cognome:
    massimo mendeni
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Delegare in bianco un consigliere federale , già di per sé rende la cosa irregolare ma è tutta da dimostrare. Poi ci sarebbe la revoca della delega in bianco non potuta recapitare in quanto il delegato si è reso irreperibile. che casino!
    Poi però si è tutto sistemato....mi pare!
     
  8. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Stet Mugnano
    perdona eugenio, Spieghiamola bene .... il presidente del tt genova ha consegnato delega in bianco a borella, il vicepresidente del tt genova non era stato messo a conoscenza di questa decisione, decidendo di scendere a terni e chiede riunione interna al tt genova. Si fa la riunione ed il consiglio del tt genova decide di fare delega interna al vicepresidente al quale viene lasciata anche la scelta del voto. A quel punto la presidente del tt genova telefono al consigliere borella per comunicare la nuova decisione pregandolo di stracciare la precedente delega, e consegna un ulteriore foglio al proprio vicepresidente, dove su carta intestata si comunicava alla commissione verifica poteri, che la nuova delega annullava la precedente. A quel punto il vicepresidente del genova parte per terni, arriva alla verifica poteri, e gli comunicano che i "voti" della sua società erano gia stati ritirati dal La Spezia. A quel punto il vicepresidente prova a rintracciare i dirigenti del la spezia che non rispondono al telefono e spariscono dalla sala, mentre il consigliere borella prende tempo al telefono non rientrando mai piu nella sala assembleare, adducendo varie scuse al vicepresidente, ed anche altri suoi oramai ex amici, tipo i bambini a scuola quando non hanno studiato ... io l ho visto ad assemblea non chiusa camminare fuori l'hotel con l ex presidente federale. .. chiude la verifica poteri .. et voilà .. ricompaiono i dirigenti del la spezia .. ai quali mi sono tolto lo sfizio di sfotterli pubblicamente ...
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 17 Ott 2016 ---
    no federico, non è detto .... noi personalmente non ritengo abbiamo ricevuto tradimenti in sede di voto .. se non qualche quaqquaraqua' che ci aveva telefonato di sua iniziativa per prometterci il voto, ma non ci avevamo creduto piu di tanto .. ma ti posso garantire che c'erano accordi sul solo ballottaggio ... poi ovviamente è tutto da vedere e in un senso e nell altro ... comunque è andata è un mezzo successo ... ma per noi ... noi eravamo opposizione ... noi abbiamo inserito 5 consiglieri ..
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
    A eta beta e mendmax piace questo messaggio.
  9. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Grazie Eta.
    E quindi secondo te cosa si configurerebbe?
     
  10. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Stet Mugnano
    una grande FdM .... che porterebbe chiunque a doversi dimettere ... cosa che forse non accadrà .. cosi da confermare la fdm .. se poi vuole rivalutarsi agli occhi del movimento .. le dimissioni sono un atto dovuto ... di fatto la delega era in mano ad una società ... si giustificherà cosi .. che non ha capito, potuto, trovato le persone ...che non è colpa sua ... quelli di la spezia che una volta raccolti i voti volevano vedere la cascata delle marmore e li il telefono non prende, e nessuno aveva loro comunicato di dover rinunciare a quella delega ...
     
    A eta beta e LO YETI piace questo messaggio.
  11. Fabio di Milano

    Fabio di Milano Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Fabio Roveda
    Qualifica Tecnico:
    Tecnico di Base FITeT
    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Squadra:
    POL. S. GIORGIO LIMITO
    Nulla...se non quello che ha spiegato Ady.Dal punto di vista legislativo non ho idea se possa succedere qualcosa.
    L'unica cosa è che non pensavo potessero accadere cose del genere così alla luce del sole...
    E della storia che 2 società sono state richiamate a votare?E indovinate che società sono?
    Sono veramente amareggiato...anzi schifato...
     
    A eta beta, LO YETI, adygoro e 1 altro utente piace questo messaggio.
  12. Ragnolo

    Ragnolo Utente Noto

    Qualifica Tecnico:
    Allenatore FITeT
    Categoria Atleta:
    Fuori Quadro
    @mendmax
    Concordo con te.. che 5 + Presidente + consigliere quota Istruttori e via dicendo, garantirebbero sempre e comunque la maggioranza..
    Ma ritengo che 5 consiglieri dell'opposizione dentro possano rappresentare un'opportunità, e mi spiego:
    1- potrebbe essere buona prova generale per future elezione, a patto che il dissenso, laddove ci fosse, venisse manifestato all'interno del consiglio (capisco la problematica della secretazione delle assemblea del consiglio con la norma di obbligo di non divulgazione), ma in verbale dovrà comunque esser redatto e quello rimane agli atti.. e comunque secretazione non vuol dire che se fai schifezze queste non possano essere denunciate..
    2- son sempre dell'avviso che l'opposizione é meglio farla "essendoci" che non essendoci: che possibilità avrebbe la "minoranza" di fare opposizione se non fosse all'interno del "parlamento" federale?
    3- un errore può capitare sempre (vedi le votazioni di ieri) e quindi.. magari la maggioranza potrebbe trovarsi in minoranza su questioni fondamentali..
    4- 5 consiglieri su 10, se decidono di partecipare ad ogni riunione (capisco l'impegno) metterebbero gli altri consiglieri di dover essere presenti, per garantire comunque il voto favorevole.. vista la non "delegabilità" del voto..
    5- Il consiglio federale può essere convocato ogni qual volta 5 consiglieri lo richiedano.. ;)
    Non é molto.. ma come disse qualcuno.. il poco é sempre meglio del nulla..

    A proposito..
    Lo statuto vigente é quello del 19/05/2015?
    Se sì.. allora all'art. 37 lettera m recita: 1- concorrere alla realizzare gli scopi di cui all'art. 6
    Senza far caso al fatto che neppure é stata data una rilettura per evitare errori grossolani di grammatica (visto che é una copia conforme all'originale), il richiamato art. 6 in questione cita testualmente:
    Sede
    1- La sede della F.I.Te.T. é fissata in Roma

    Quindi di fatto il consiglio Federale non ha nessun potere di indirizzo e controllo su quanto (presumo) é previsto nel precedente art. 3 (scopi).
    Conosco avvocati che si potrebbero divertire su questi errori..

    Il tutto naturalmente se lo Statuto riportato sul sito Fitet é quello depositato e conferme all'originale..

    :LOL:

    Se ho detto castronerie.. faccio ammenda..
    --- Messaggio Unito Automaticamente, 17 Ott 2016 ---
    E magari.. se deve essere modificato lo statuto.. per rimediare all'errore.. magari si può modificare anche per altro.. Non é che si può dire.. scusate.. abbiamo sbagliato numero indicando un articolo.. non funziona così.. (almeno dalle mie parti)
    Io affilerei i coltelli..
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
    A mendmax e LO YETI piace questo messaggio.
  13. LO YETI

    LO YETI Utente Noto

    Categoria Atleta:
    5a Cat.
    Anche secondo me, a parte la grossa figura di :vomito:, avesse ancora una faccia si dimetterebbe ma, visti gli interessi che ci sono dietro non penso proprio lo farà....
     
  14. marcobonf

    marcobonf Utente Noto

    Siccome ritengo che Seretti non sia cosi ***** di autoaccusarsi di un errore non commesso, dobbiamo ammettere che l' Opposizione è presente in Consiglio Federale solo per "sbaglio". Quindi consiglierei di approfittare dell'occasione per forzare da dentro a che i programmi dell' Opposizione appunto vengano almeno in parte attuati. Ero un sostenitore di Vermiglio e devo ammettere che è proprio la sua sconfitta che ha determinato l'elezione di Di Napoli.
    Quindi il mio consiglio è quello di battersi in Consiglio Federale con i 5 Rappresentanti e non disdegnerei
    interesse per i Consigli Regionali non ancora rinnovati e che sono, se non erro, quelli di Emilia, Lazio e Lombardia, 3 regioni importanti nel contesto italiano FITeT.
    In Lombardia all'Assemblea "stoppata" c'erano Candidati trasversali e quindi approfondirei per cercare di eleggere un "forte rappresentante dell' Opposizione".
     
    A rico60 piace questo elemento.
  15. Giorno

    Giorno Amministratore Staff Member

    Nome e Cognome:
    Li trovi in firma
    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    EverPing ASD
  16. gino boll

    gino boll Utente

    Non per mancanza di stima nei confronti di Ady (o di chiarezza nella sua esposizione) mi permetterei, in quanto parte in causa (alberto puppo, vicepresidente del Tt Genova) di raccontare, in maniera assolutamente cronistica, ciò che è accaduto.

    1) Alcuni giorni prima dell'elezione la presidente Patrizia Boccacci mi comunica che, da tempo, è stata consegnata una delega in bianco al consigliere Carlo Borella. Le obietto, al di là di ogni altra considerazione di merito che tengo per me, che le scelte della società vanno condivise e le chiedo un immediato incontro con i dirigenti. La presidente, con la consueta disponibilità e gentilezza, si scusa e accetta.

    2) Dall'incontro emerge un'indicazione su che cosa fare all'assemblea elettiva. La presidente mi consegna una nuova delega.

    3) La presidente comunica al consigliere Borella che il Tt Genova ha deciso di avvalersi della facoltà di votare personalmente e lo invita a strappare immediatamente la delega in bianco.

    4) Sabato, di buona mattina, il consigliere Borella consegna la delega che avrebbe dovuto distruggere a Michele Bertolotti, presidente del Tt Club La Spezia che, tempestivamente, la utilizza. Quando, nel pomeriggio, mi presento io, scopro l'accaduto. Allego alla delega un'altra dichiarazione della presidente in cui si sottolinea che l'unica delega valida è quella in mio possesso. Ma non basta. Il presidente della Commissione Verifica Poteri, con garbo, mi comunica che, per poter far valere il mio diritto, il delegato Michele Bertolotti deve presentarsi e rinunciare.

    5) Telefono a ripetizione a Michele Bertolotti e al consigliere del Tt Club La Spezia, Roberto Palomba, anch'egli a Terni, senza ottenere risposta. Dopo una buona mezz'ora, rintraccio Bertolotti fuori dalla sala dell'assemblea. Gli spiego la situazione (se mai ve ne fosse stato bisogno...) e lo prego di seguirmi per risolvere la questione.Michele Bertolotti si rifiuta e telefona a Carlo Borella che dice prima a lui e poi a me che "ormai le cose sono andate così..."

    6) Invito Carlo Borella a parlarmi personalmente. Lo incontro davanti alla stazione, lontano quindi della sala dell'assemblea. Al termine di un confronto inizialmente molto aspro e troppo lungo, mi comunica di essersi convinto: telefona a Michele Bertolotti e, davanti a me lo invita a "restituire i voti a Genova". Sono molto sorpreso di questo cambio di rotta, ma corro verso la sala per chiudere definitivamente la faccenda. Chiamo Michele Bertolotti che mi spiega di essersi allontanato e di avere bisogno di alcuni minuti per rientrare. Michele Bertolotti si ripresenta (e qui mi concedo l'unico commento: quando il fato congiura non c'è nulla da fare...) un paio di minuti dopo che il presidente abbia dichiarato chiusa la Verifica Poteri. I voti del Tt Genova sono nelle mani del Tt La Spezia.
     
    A silvio91 e adygoro piace questo messaggio.
  17. 42do4ever

    42do4ever difensore ad oltranza

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    fortitudo
    Ragazzi ero anch'io a Terni e ringrazio Ady per avere illustrato nei dettagli quanto successo.
    Non credevo ai miei occhi, ho chiesto a vecchi lupi di mare se avessero mai vissuto eventi simili e TUTTI mi hanno risposto negativamente.
    Non parlo della vergognosa defezione di alcuni elettori passati dall'atteso voto per Alberto Vermiglio al sostegno per Di Napoli, questi sono comportamenti che purtroppo attengono alle miserie umane.
    La cosa che ho trovato più incredibile è la serena accondiscendenza dei due rappresentanti del CONI rispettivamente presidente e vice presidente dell'assemblea.
    Adesso spero che i 5 consiglieri di opposizione (che non conosco, che non ho potuto votare - ero rappresentante atleti - ma tra i quali avrei visto molto bene Giovanni Bisi) riescano ad imporre la revisione della tabella voti.
    Per quanto mi riguarda, non mi ricandiderò al consiglio regionale FITeT ER, ma spero che la prossima consigliatura sia ben preparata ad affrontare le inevitabili conseguenze della sfortunata candidatura di Alberto. E che lo stesso avvenga in Lombardia e Lazio.
     
  18. cumi

    cumi Utente Attivo

    Categoria Atleta:
    4a Cat.
    Squadra:
    milano sport asd
    Il comportamento ostruzionistico di Borella è assolutamente da biasimare. In ogni caso ci ha pensato Seretti a riequilibrare il tutto, Genova o non Genova penso avrebbe comunque vinto Di Napoli.
     
  19. adygoro

    adygoro Utente Noto

    Nome e Cognome:
    Ady Gorodetzky
    Categoria Atleta:
    Non Tesserato
    Squadra:
    Stet Mugnano
    ringrazio alberto, piu o meno non cambia il senso della cosa, anzi diventa ancora piu pesante .... io non ho capacità di scrittura di livello adeguato ... :)

    spero arrivino giuste dimissioni ... non credo che la mia richiesta sia sopra le righe .. "ma un atto dovuto"
     
    Ultima modifica: 17 Ott 2016
  20. cunni

    cunni Utente Noto

    Categoria Atleta:
    3a Cat.
    Dalla conta dei voti direi che qualcosa sarebbe cambiato
     

Condividi questa Pagina